Benvenuto Ospite | Iscriviti

Forum Entomologi Italiani

www.entomologiitaliani.net/forum
 
Oggi è 19/02/2020, 19:26

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]

Smicromyrme sp. o Physetopoda sp. - Mutillidae



nuovo argomento
rispondi
Pagina 1 di 1 [ 5 messaggi ]
Autore Messaggio
MessaggioInviato: 03/01/2010, 12:06 
Avatar utente

Iscritto il: 11/11/2009, 20:54
Messaggi: 4683
Località: Pesaro
Nome: Marco Paglialunga
Lampedusa


Lampedusa Mutillidae..JPG


_________________
O voi ch'avete li 'ntelletti sani, mirate la dottrina che s'asconde sotto 'l velame de li versi strani
(InfeRRno - canto IX - vv. 61-63)
Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Mutillidae
MessaggioInviato: 03/01/2010, 12:37 
Avatar utente

Iscritto il: 21/05/2009, 14:59
Messaggi: 6345
Località: Casinalbo (MO)
Nome: Riccardo Poloni
potresti fornirci altri dati come la data, l'ambiente, la dimensione, e magari fare una foto un po' più ravvicinata, così credo che non si riuscirà ad arrivare alla specie :oops: :)

_________________
Riccardo Poloni
La dignità degli elementi
la libertà della poesia,
al di là dei tradimenti degli uomini
è magia, è magia, è magia...
Negrita, Rotolando verso sud


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Mutillidae
MessaggioInviato: 03/01/2010, 12:43 
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: 02/02/2009, 23:30
Messaggi: 6734
Località: Capaci (Pa)
Nome: Marcello Romano
Qui ti devi accontentare di un generico Smicromyrme sp. (o Physetopoda sp.), femmina.
Spingersi oltre non mi è possibile e spesso, se l'esemplare non è in perfette condizioni e ben preparato, non si arriva ad una conclusione certa nemmeno sotto lo stereom.
Quando ti capita di preparare Mutillidi, accertati sempre di allargare bene le mandibole, in modo che resti ben visibile il clipeo, elemento diagnostico assai importante e di estroflettere gli ultimi segmenti addominali, per far si che si possa esaminare la così detta "area pigidiale", posta sull'ultimo tergite visibile (il sesto) e la sua microscultura, molto importante ai fini diagnostici.

_________________
:hi: Marcello Romano


"PERIODICI EUROPEI ATTIVI "OPEN ACCESS" CONTENENTI ARTICOLI ENTOMOLOGICI"


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Mutillidae
MessaggioInviato: 03/01/2010, 13:49 
Avatar utente

Iscritto il: 11/11/2009, 20:54
Messaggi: 4683
Località: Pesaro
Nome: Marco Paglialunga
...avete ragione :oops: ,purtroppo su come preparare i Mutillidi l'ho letto in questo forum in un tuo vecchio intervento Velvet e quelli che ho sono tutti un pò raggomitolati...."muoiono male" come disse qualcuno....comunque grazie lo stesso tantissimo arrivare al genere è già bello!!!

Dado!!!più del cartellino!!sulle dimensioni e l'ambiente hai ragione :oops: ma....non l'avevo misurato,rimedio subito:6 mm,per quanto riguarda l'ambiente bè il classico viottolo acciotolato e assolato,a fine luglio si andava letteralmente a fuoco,di Lampedusa ;)

_________________
O voi ch'avete li 'ntelletti sani, mirate la dottrina che s'asconde sotto 'l velame de li versi strani
(InfeRRno - canto IX - vv. 61-63)


Top
profilo
MessaggioInviato: 04/01/2010, 11:52 
Avatar utente

Iscritto il: 21/05/2009, 14:59
Messaggi: 6345
Località: Casinalbo (MO)
Nome: Riccardo Poloni
ok, ma il cartellino non si legge benissimo, e quindi è sempre meglio mettere le indicazioni anche nel messaggio :)

_________________
Riccardo Poloni
La dignità degli elementi
la libertà della poesia,
al di là dei tradimenti degli uomini
è magia, è magia, è magia...
Negrita, Rotolando verso sud


Top
profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
nuovo argomento
rispondi
Pagina 1 di 1 [ 5 messaggi ]

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a: