Benvenuto Ospite | Iscriviti

Forum Entomologi Italiani

www.entomologiitaliani.net/forum
 
Oggi è 07/04/2020, 12:37

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]

Extatosoma tiaratum - Phasmidae

13.II.2011, Da allevamento - Roma


nuovo argomento
rispondi
Pagina 1 di 1 [ 9 messaggi ]
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Extatosoma tiaratum - Phasmidae
MessaggioInviato: 13/02/2011, 19:19 
 

Iscritto il: 31/07/2010, 10:56
Messaggi: 284
Nome: Fabio Iaconianni
Magari frega nulla...ma visto che x una volta conosco la specie mi è sembrato cortese postarle (i moderatori possono sempre eliminarle :D )

Uova di Extatosoma tiaratum (in ambiente controllato) 2,5 mm.
DSC01344.jpg

DSC01346.jpg



Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Extatosoma tiaratum
MessaggioInviato: 13/02/2011, 19:33 
Avatar utente

Iscritto il: 23/06/2010, 11:11
Messaggi: 2622
Località: Cagliari
Nome: Gianpaolo Ruzzante
Belle queste anforette...
Se qualcuno ci spiega il perchè di siffatta forma...
:hi:


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Extatosoma tiaratum
MessaggioInviato: 13/02/2011, 19:52 
 

Iscritto il: 31/07/2010, 10:56
Messaggi: 284
Nome: Fabio Iaconianni
So solamente che le uova somigliano ai semi di acacia australiana. Le formiche quindi, scambiandole appunto per semi, le trasportano all’interno dei magazzini sotterranei, il cui grado di calore e umidità è perfetto per la schiusa delle uova. :oops:


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Extatosoma tiaratum
MessaggioInviato: 13/02/2011, 19:57 
Avatar utente

Iscritto il: 08/06/2009, 0:06
Messaggi: 3416
Località: Feltre(BL)
Nome: Nicola Dal Zotto
lillo ha scritto:
Magari frega nulla...ma visto che x una volta conosco la specie mi è sembrato cortese postarle (i moderatori possono sempre eliminarle :D )

Ma scherzi??' Sono stra interessanti !!!! Oa aspettiamo i vari stadi ;);)

_________________
Nicola Dal Zotto


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Extatosoma tiaratum
MessaggioInviato: 13/02/2011, 20:04 
Avatar utente

Iscritto il: 30/12/2010, 11:51
Messaggi: 3842
Località: Messina - Motta Sant'Anastasia (CT)
Nome: Giovanni Altadonna
Allora mi permetto di rispondere io ;)
Le uova dei Fasmidi sono mimetiche, come gli adulti. A secondo delle specie le forme variano, ma tutti i tipi di uova imitano dei semi.Quella parte che in questo caso sembra il "collo dell' anfora" (che in altre specie è sostituito da un piccolo tappo, oppure da un buchino, o da una parte più scura) contiene sostanze zuccherine che attirano le formiche, le quali portano le uova nel formicaio, mangiano questa parte e l' uovo vero e proprio viene involontariamente incubato nel formicaio. Tutto ha un senso in natura :D
Ciao :hi:

_________________
"L' uomo che è cieco alle bellezze della natura ha perduto metà del piacere di vivere"
Sir Robert Baden Powell

Giovanni Altadonna


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Extatosoma tiaratum
MessaggioInviato: 13/02/2011, 20:29 
Avatar utente

Iscritto il: 25/07/2010, 10:05
Messaggi: 520
Località: Alfianello (BS)
Nome: Leonardo Pini
le mie erano molto più scure...

_________________
LEO


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Extatosoma tiaratum
MessaggioInviato: 13/02/2011, 20:45 
Avatar utente

Iscritto il: 01/07/2010, 22:26
Messaggi: 4821
Località: Viterbo
Nome: Marco Selis
Le mie dovrebbero schiudersi tra meno di un mese. Il motivo della forma è dovuto al fatto che la femmina lancia le uova con l'addome e le formiche, scambiandole per semi di Acacia, le portano nel formicaio. Le neanidi appena nate, che sono identiche per colorazione e forma alle formiche, escono indisturbate dal formicaio e si arrampicano subito su un albero.


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Extatosoma tiaratum
MessaggioInviato: 13/02/2011, 21:55 
 

Iscritto il: 31/07/2010, 10:56
Messaggi: 284
Nome: Fabio Iaconianni
Maw89:
(Ma scherzi??' Sono stra interessanti !!!! Oa aspettiamo i vari stadi ;);))

beh....dovremo aspettare un bel po' visto che sono partenegenetiche! :D

nel frattempo, ecco la...."mamma"
Extatosoma tiaratum.jpg



Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Extatosoma tiaratum
MessaggioInviato: 04/08/2011, 21:35 
 

Iscritto il: 31/07/2010, 10:56
Messaggi: 284
Nome: Fabio Iaconianni
DSC02131-B-Extatosoma-tiaratum-15-gg.jpg

Visto quanto corrono, al momento questa è l'unica foto decente che sono riuscito a scattare.
Più o meno 10 giorni dopo l'uscita dall'uovo, misura da testa a punta coda 13 mm.
Se riuscirò, immortalerò anche l'uscita dall'uovo, mi è sembrata interessante, ma ho mancato gli scatti :oops:


Top
profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
nuovo argomento
rispondi
Pagina 1 di 1 [ 9 messaggi ]

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a: