Benvenuto Ospite | Iscriviti

Forum Entomologi Italiani

www.entomologiitaliani.net/forum
 
Oggi è 04/04/2020, 21:16

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]

Sipyloidea sipylus (Westwood, 1859) - Necrosciinae - Diapheromeridae

15.V.2012 - REUNION - EE, San Leu - La Fontaine - leg.G.Ruzzante


nuovo argomento
rispondi
Pagina 1 di 1 [ 5 messaggi ]
Autore Messaggio
MessaggioInviato: 30/07/2012, 12:19 
Avatar utente

Iscritto il: 23/06/2010, 11:11
Messaggi: 2621
Località: Cagliari
Nome: Gianpaolo Ruzzante
corpo mm 75
da quello che sono riuscito a cavar fuori da questo sito http://phasmida.speciesfile.org/Common/ ... aspx#go2me alla Reunion sono presenti solamente queste quattro specie:
Monandroptera acanthomera (Burmeister, 1838)
Rhaphiderus spiniger (Lucas, 1862)
Apterograeffea reunionensis Cliquennois & Brock, 2002
Heterophasma multispinosum Cliquennois & Brock, 2004
non mi pare nessuna delle quattro...
qualche amico del forum riesce a darmi una mano?
Grazie in anticipo :hi:


Copia (3) di P1050916.JPG

Copia di P1050916.JPG

Copia (2) di P1050916.JPG

Copia di P1050915.JPG

Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Phasmatodea
MessaggioInviato: 11/08/2013, 0:43 
Avatar utente

Iscritto il: 23/04/2009, 23:22
Messaggi: 50
Località: Siena
Nome: Marco Gottardo
Questo insetto stecco sembra avere le caratteristiche di un Necrosciinae...chiederò a Nicolas Cliquennois se ha qualche spunto da darci in merito. L'esemplare può essere disponibile per un esame diretto?

Ciao,
Marco

_________________
Marco Gottardo


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Phasmatodea
MessaggioInviato: 11/08/2013, 22:27 
Avatar utente

Iscritto il: 23/06/2010, 11:11
Messaggi: 2621
Località: Cagliari
Nome: Gianpaolo Ruzzante
Xylobistus ha scritto:
Questo insetto stecco sembra avere le caratteristiche di un Necrosciinae...chiederò a Nicolas Cliquennois se ha qualche spunto da darci in merito. L'esemplare può essere disponibile per un esame diretto?

Ciao,
Marco

Grazie Marco per l'interessamento, se fosse necessario un esame diretto della bestiola sono disponibile, per intanto mi farebbe piacere sapere cosa ne pensa N.Cliquennois.
:hi:


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Phasmatodea
MessaggioInviato: 16/08/2013, 14:44 
Avatar utente

Iscritto il: 23/04/2009, 23:22
Messaggi: 50
Località: Siena
Nome: Marco Gottardo
Ciao Gianpaolo,

Nicolas mi ha risposto, dovrebbe trattarsi di Sipyloidea sipylus. E' un insetto stecco originario del Sud-est asiatico, introdotto secondariamente dall'uomo in vari paesi: in Reunion si rinviene comunemente nella vegetazione antropica, nei giardini, nei bordi della foresta. Paul Brock lo definisce "easily the most widespread phasmid in the world".

Ciao,
Marco

_________________
Marco Gottardo


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Phasmatodea
MessaggioInviato: 16/08/2013, 18:58 
Avatar utente

Iscritto il: 23/06/2010, 11:11
Messaggi: 2621
Località: Cagliari
Nome: Gianpaolo Ruzzante
Xylobistus ha scritto:
Ciao Gianpaolo,

Nicolas mi ha risposto, dovrebbe trattarsi di Sipyloidea sipylus. E' un insetto stecco originario del Sud-est asiatico, introdotto secondariamente dall'uomo in vari paesi: in Reunion si rinviene comunemente nella vegetazione antropica, nei giardini, nei bordi della foresta. Paul Brock lo definisce "easily the most widespread phasmid in the world".

Ciao,
Marco

.... anche il luogo di ritrovamento corrisponde, infatti l'ho raccolto nel giardino della casa che avevo preso in affitto...
a questo punto lo cartellinerò come Sipyloidea sipylus (Westwood, 1859) cf. un cf non guasta :mrgreen:
Grazie di tutto Marco :hi:


Top
profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
nuovo argomento
rispondi
Pagina 1 di 1 [ 5 messaggi ]

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a: