Benvenuto Ospite | Iscriviti

Forum Entomologi Italiani

www.entomologiitaliani.net/forum
 
Oggi è 07/04/2020, 13:03

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]

Ramulus artemis (Westwood, 1859) (cf.) - Phasmatidae

India settentrionale


nuovo argomento
rispondi
Pagina 1 di 1 [ 13 messaggi ]
Autore Messaggio
MessaggioInviato: 26/03/2015, 0:00 
Avatar utente

Iscritto il: 25/02/2015, 15:46
Messaggi: 54
Località: Lecco
Nome: Federica Rota
Buonasera a tutti.
Riporto qui sotto le foto di un esemplare adulto dei fasmidi che sto tenendo in casa ultimamente.

Fasmide ramulus 1 (Custom).jpg



Fasmide ramulus 2.jpg



Fasmide ramulus 3.jpg



Non li ho allevati io, me li ha dati il professore di mia cugina da mettere nella cassetta entomologica per l'esame e ora me ne prendo cura per un po' da vivi per provare l'esperienza.
Al momento ho due adulti, quello in foto e un altro uguale ma verde (dimorfismo sessuale?) e alcune neanidi tutte del colore dell'esemplare in foto.
Siccome non sa nemmeno lui se appartengono al genere Ramulus mi rivolgo a voi :D

Ringrazio.

p.s. scusate la pessima qualità delle foto ma non posso usare la macchina fotografica al momento

_________________
Federica Rota :D


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Fasmide, genere Ramulus?
MessaggioInviato: 26/03/2015, 8:03 
Avatar utente

Iscritto il: 30/12/2009, 22:20
Messaggi: 31345
Località: Roma
Nome: Maurizio Gigli
Federica, non devi mettere come località quella in cui li allevi, altrimenti ci ritroviamo nel database del Forum con dei dati fuorvianti, come se questi facessero parte della fauna italiana!

Se la conosci, puoi indicare la zona di provenienza degli esemplari, o dei loro antenati, se si tratta di esemplari nati in allevamento, altrimenti si lascia in bianco la serie di spazi dei dati di raccolta/scatto, e si scrive solo la data. La località di allevamento la puoi sempre scrivere, se vuoi, nel normale testo del messaggio.

_________________
Maurizio Gigli
http://utenti.romascuola.net/bups
http://bup.xoom.it/


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Fasmide, genere Ramulus?
MessaggioInviato: 26/03/2015, 10:45 
Avatar utente

Iscritto il: 25/02/2015, 15:46
Messaggi: 54
Località: Lecco
Nome: Federica Rota
Ah ok scusa Julodis, ora correggo!
Infatti mi era venuto il dubbio ma sinceramente non so proprio di dove siano originari.

_________________
Federica Rota :D


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Fasmide, genere Ramulus?
MessaggioInviato: 26/03/2015, 10:49 
Avatar utente

Iscritto il: 25/02/2015, 15:46
Messaggi: 54
Località: Lecco
Nome: Federica Rota
Ehmm non riesco a modificare il messaggio...
Scusate ancora per il pasticcio la prossima volta non lo farò più, promesso!

_________________
Federica Rota :D


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Fasmide, genere Ramulus?
MessaggioInviato: 26/03/2015, 11:30 
Avatar utente

Iscritto il: 19/06/2012, 14:35
Messaggi: 5061
Località: Alfonsine (RA)
Nome: Marco Villani
I messaggi non si possono più modificare dopo mezz'ora dall'invio.
Questi mi sembrano dei Ramulus artemis, quindi il titolo si potrebbe modificare in "India settentrionale" (su Google ho trovato che la specie è diffusa lì).

_________________
La natura non conosce pause nel progresso e nello sviluppo, ed attacca la sua maledizione su tutta l'inattività.” [GOETHE]


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Fasmide, genere Ramulus?
MessaggioInviato: 26/03/2015, 11:38 
Avatar utente

Iscritto il: 25/02/2015, 15:46
Messaggi: 54
Località: Lecco
Nome: Federica Rota
marco villa ha scritto:
I messaggi non si possono più modificare dopo mezz'ora dall'invio.
Questi mi sembrano dei Ramulus artemis, quindi il titolo si potrebbe modificare in "India settentrionale" (su Google ho trovato che la specie è diffusa lì).


Ah ok, grazie dell'informazione e dell'identificazione :)
Era giusto per capire cosa stavo curando.

_________________
Federica Rota :D


Top
profilo
MessaggioInviato: 26/03/2015, 17:22 
Avatar utente

Iscritto il: 04/02/2014, 11:12
Messaggi: 174
Località: Vicenza (VI)
Nome: Carraro Antonio
Non è difusa in Vietnam questa specie?


Top
profilo
MessaggioInviato: 26/03/2015, 18:08 
Avatar utente

Iscritto il: 19/06/2012, 14:35
Messaggi: 5061
Località: Alfonsine (RA)
Nome: Marco Villani
No, su Phasmida Species File Online da come località tipica l'Assam, e dice che la specie è diffusa in India e Cina.

_________________
La natura non conosce pause nel progresso e nello sviluppo, ed attacca la sua maledizione su tutta l'inattività.” [GOETHE]


Top
profilo
MessaggioInviato: 26/03/2015, 20:09 
Avatar utente

Iscritto il: 30/12/2009, 22:20
Messaggi: 31345
Località: Roma
Nome: Maurizio Gigli
marco villa ha scritto:
No, su Phasmida Species File Online da come località tipica l'Assam, e dice che la specie è diffusa in India e Cina.

Se sta in India e Cina, o è una specie hymalaiana, o probabilmente sta pure in Indocina, Vietnam compreso.

_________________
Maurizio Gigli
http://utenti.romascuola.net/bups
http://bup.xoom.it/


Top
profilo
MessaggioInviato: 30/03/2015, 16:25 
Avatar utente

Iscritto il: 19/06/2012, 14:35
Messaggi: 5061
Località: Alfonsine (RA)
Nome: Marco Villani
E' specie Himalayana, dato che è diffusa in Assam

_________________
La natura non conosce pause nel progresso e nello sviluppo, ed attacca la sua maledizione su tutta l'inattività.” [GOETHE]


Top
profilo
MessaggioInviato: 09/05/2015, 17:08 
Avatar utente

Iscritto il: 04/02/2014, 11:12
Messaggi: 174
Località: Vicenza (VI)
Nome: Carraro Antonio
Raccomando sempre di non liberare fasmidi al di fuori del loro paese d'origine ramulus artemis in primis ho avuto uova che sono resistite fuori tutto l'inverno.


Top
profilo
MessaggioInviato: 10/05/2015, 20:49 
Avatar utente

Iscritto il: 25/02/2015, 15:46
Messaggi: 54
Località: Lecco
Nome: Federica Rota
Non lo farei mai. Dopo quanto tempo depongono le uova? Si riproducono per partenogenesi?

_________________
Federica Rota :D


Top
profilo
MessaggioInviato: 10/05/2015, 22:10 
Avatar utente

Iscritto il: 06/02/2009, 9:01
Messaggi: 4544
Località: Castel Mella (Brescia)
Nome: Livio Mola
Una controllatina nel web e si scopre che è dato anche del Vietnam: infatti, se tutti quei dati non sono falsi, sono spesso citati in allevamento esemplari provenienti da quel paese.
Westwood lo cita a pag.10 (Bacillus artemis, con un punto di domanda dopo il genere) del suo Catalogue of orthopterous insects in the collection of the British Museum; Part I., Phasmidae, in cui scrive:
Hab. In Assam (D. Jenkins)
Era il lontanissimo 1859 ;)

_________________
L'oca è ritenuto l'animale simbolo della stupidità, a causa delle sciocchezze che gli uomini hanno scritto con le sue penne.


Top
profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
nuovo argomento
rispondi
Pagina 1 di 1 [ 13 messaggi ]

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a: