Benvenuto Ospite | Iscriviti

Forum Entomologi Italiani

www.entomologiitaliani.net/forum
 
Oggi è 27/05/2018, 17:21

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]

Ingrandimenti stereomicroscopio



nuovo argomento
rispondi
Pagina 1 di 1 [ 6 messaggi ]
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Ingrandimenti stereomicroscopio
MessaggioInviato: 16/04/2018, 0:15 
Avatar utente

Iscritto il: 07/11/2010, 1:28
Messaggi: 374
Località: Dresano (MI)
Nome: Matteo Cuva
Stavo guardando per l'acquisto di uno stereomicroscopio economico, in primis perché non ho abbastanza soldi, poi perché teoricamente mi servirebbe solo per vedere i caratteri dei cetonini, quindi non poi così tanto piccolo...

Domanda: per quello che serve a me, un ingrandimento di 20x è abbastanza? Chiedo questo perché mi stavo orientando su un aggeggio del genere https://www.amazon.it/dp/B0017J7NW6/?coliid=I37Z6F2J5M81OE&colid=1W90J86DCIC8Y&psc=0&ref_=lv_ov_lig_dp_it

Grazie :)

_________________
Io una volta usavo il DDT contro gli insetti. Poi lo hanno vietato perché provoca il cancro. Io invece continuo ad usarlo, perché non mi frega un ciufolo di come muoiono...


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Infrandimenti stereomicroscopio
MessaggioInviato: 16/04/2018, 6:55 
Avatar utente

Iscritto il: 30/12/2009, 22:20
Messaggi: 30784
Località: Roma
Nome: Maurizio Gigli
Certo, è meglio che ad occhio nudo, ma siamo proprio al minimo. Una buona lente di ingrandimento e quasi ci siamo.

_________________
Maurizio Gigli
http://utenti.romascuola.net/bups
http://bup.xoom.it/


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Ingrandimenti stereomicroscopio
MessaggioInviato: 16/04/2018, 22:44 
Avatar utente

Iscritto il: 07/11/2010, 1:28
Messaggi: 374
Località: Dresano (MI)
Nome: Matteo Cuva
Allora direi che per il momento optp per una cosa simile https://www.amazon.it/dp/B00YUB24BS/?coliid=I28DALOXK782YZ&colid=1W90J86DCIC8Y&psc=0&ref_=lv_ov_lig_dp_it :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: costano poco e l'ingrandimento è lo stesso.

Giusto per informazione, cosa mi consiglieresti? Sempre tenendo in considerazione che come grandezza difficilmente andrei sotto i cetonini...

_________________
Io una volta usavo il DDT contro gli insetti. Poi lo hanno vietato perché provoca il cancro. Io invece continuo ad usarlo, perché non mi frega un ciufolo di come muoiono...


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Ingrandimenti stereomicroscopio
MessaggioInviato: 17/04/2018, 7:12 
Avatar utente

Iscritto il: 30/12/2009, 22:20
Messaggi: 30784
Località: Roma
Nome: Maurizio Gigli
Seth ha scritto:
Allora direi che per il momento optp per una cosa simile https://www.amazon.it/dp/B00YUB24BS/?coliid=I28DALOXK782YZ&colid=1W90J86DCIC8Y&psc=0&ref_=lv_ov_lig_dp_it :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: costano poco e l'ingrandimento è lo stesso.

Giusto per informazione, cosa mi consiglieresti? Sempre tenendo in considerazione che come grandezza difficilmente andrei sotto i cetonini...

Quelli te li sconsiglio. Li ho presi un paio di anni fa. Usati una volta, poi finiti in un cassetto.
All'ingrandimento minimo si possono usare, ma allora tanto vale prendere un paio di occhiali +4, con cui si vede meglio, sono meno ingombranti, e con 2 euro li prendi sui banchi di qualsiasi mercatino.
Se aumenti ingrandimento, sono praticamente inutilizzabili, perché devi stare con la faccia sull'insetto, e praticamente non ci puoi lavorare.

Se posso darti un consiglio, prendi un affarino tipo questo. Si trovano anche da noi sui banchetti dove hanno tutte le solite cianfrusaglie tecnologiche, a pochi euro.
Nel frattempo ti metti da parte qualche soldo in più, per prenderti un binoculare che abbia almeno la possibilità di cambiare ingrandimento (che so, 10-20-40x, o meglio ancora uno zoom). Per le tue bestie spesso bastano pochi ingrandimenti, ma possono servirne di più se devi osservare alcuni particolari. 40x ti bastano sicuramente, mentre invece, in basso, sarebbe buono se partisse da 5x, ma la maggior parte inizia da 6,3-10x. Comunque, si possono sempre sostituire gli oculari 10x con una coppia 5x, per dimezzare gli ingrandimenti, ed in molti casi si può montare una lente addizionale 0,5x sull'obiettivo, per ottenere lo stesso scopo.

_________________
Maurizio Gigli
http://utenti.romascuola.net/bups
http://bup.xoom.it/


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Ingrandimenti stereomicroscopio
MessaggioInviato: 18/04/2018, 22:06 
Avatar utente

Iscritto il: 07/11/2010, 1:28
Messaggi: 374
Località: Dresano (MI)
Nome: Matteo Cuva
In effetti ho letto un po' di recensioni sugli occhiali e a quanto pare lasciano proprio a desiderare...

La doppia lente potrebbe essere un nuon sostituto nel frattempo direi.

Così, giusto per capire, secondo te su cosa potrei orientarmi riguardo i binoculari? Ovviamente niente di "super profescional" ché non ci voglio spendere cifre folli! :D

_________________
Io una volta usavo il DDT contro gli insetti. Poi lo hanno vietato perché provoca il cancro. Io invece continuo ad usarlo, perché non mi frega un ciufolo di come muoiono...


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Ingrandimenti stereomicroscopio
MessaggioInviato: 26/04/2018, 18:47 
Avatar utente

Iscritto il: 30/12/2009, 22:20
Messaggi: 30784
Località: Roma
Nome: Maurizio Gigli
Scusa il ritardo, ma non mi sono collegato per qualche giorno.

Io mi orienterei su un binoculare con almeno 3 o 4 ingrandimenti diversi, oppure con zoom. Il campo utile normalmente va da 6 a 40-50 ingrandimenti complessivi ma, come ti dicevo, agendo su oculari e/o obiettivo (o lente addizionale da montare sull'obiettivo) è facile estendere il campo ad ingrandimenti inferiori e superiori.

In quanto a cosa prendere, dipende tutto dalla cifra che si vuole impegnare. Se siamo sotto i duecento euro si può prendere ben poco, con una cifra un poco superiore già si può trovare qualcosa di adatto, sia nel nuovo, di marche economiche e modelli base, sia nell'usato, dove si può trovare qualcosa di meglio.

_________________
Maurizio Gigli
http://utenti.romascuola.net/bups
http://bup.xoom.it/


Top
profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
nuovo argomento
rispondi
Pagina 1 di 1 [ 6 messaggi ]

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a: