Benvenuto Ospite | Iscriviti

Forum Entomologi Italiani

www.entomologiitaliani.net/forum
 
Oggi è 18/01/2018, 14:02

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]

Macrofotografia da banco: tecniche di illuminazione + Obiettivi macro



nuovo argomento
rispondi
Vai alla pagina Precedente  1 ... 5, 6, 7, 8, 9
Pagina 9 di 9 [ 129 messaggi ]
Autore Messaggio
MessaggioInviato: 25/03/2011, 20:24 
Avatar utente

Iscritto il: 14/01/2010, 0:10
Messaggi: 3602
Località: Liguria, Genova
Nome: Giovanni Ratto
Pactolinus ha scritto:
Scusate l'OT...ma, nella stessa pagina segnalata da Maurizio, qui ho trovato anche il mio, acquistato tanti anni fa ad una edizione di Mostra Mercato Photo Valtidone a Castel San Giovanni (PC) :lov3:
...Bei tempi...!!!

:hi:

Julodis ha scritto:
Quello puoi usarlo per fotografare le aquile, ma a montarlo su un soffietto, la vedo dura!
Pactolinus ha scritto:
Ovviamente, quando lo acquistai, lo scopo era di avere un potente teleobiettivo e certamente non pensavo alla macro!
Era già provvisto di anello adattatore Benatti terminante in vite T2 per poterlo montare col relativo anello sulle reflex 24x36.
Però la prova col soffietto l'avevo già fatta... :gh:
In pratica si monta l'obiettivo sul treppiede e quindi si attacca soffietto e reflex!
Non si può parlare di vera e propria macro ma, visto che il soffietto riduce alquanto la distanza minima di messa a fuoco (originalmente di 6m), si ha un tale effetto "ingrandimento" che è possibile fotografare soggetti piccoli, mantenendosi comunque a ragguardevole distanza!
A questo punto, prossimamente farò qualche prova mirata e comunicherò i risultati.
In ogni caso, anche si rivelasse ottimo per le macro, non è il massimo della comodità, visto che da solo pesa 3,5Kg!

:hi:
Riprendo questa discussione perchè oggi ho fatto qualche foto col "cannone" e quindi ho anche provato a vedere cosa si riesce ad ottenere utilizzandolo in "macro", o meglio, a quale risoluzione si può arrivare, ovviamente con tutti i limiti dati da una focale che è nata per uno scopo praticamente...opposto!
visto che col soffietto è necessario un soggetto molto illuminato, ho tagliato la testa al toro e ho fotografato direttamente un faretto acceso.
Il faretto è identico a questo
Faretto.JPG


Come Avevo detto ho montato l'obiettivo sul treppiede e quindi ho collegato il soffietto con la reflex.
Distanza tra lente frontale dell'obietivo 2 metri esatti, obiettivo sulla distanza minima di messa a fuoco e soffietto alla massima estensione (17cm).
Questo il risultato: la prima foto è ridotta per mostrarla intera, la seconda un crop a pieno formato (il "nasetto" della lampadina ha un diametro di c.ca 3mm)

Faretto 1.JPG


Faretto crop.JPG



:hi:

_________________
ImmagineGiovanni
Pactolinus gigas (Paykull, 1811)


Top
profilo
MessaggioInviato: 26/03/2011, 0:15 
Avatar utente

Iscritto il: 30/12/2009, 22:20
Messaggi: 30234
Località: Roma
Nome: Maurizio Gigli
Pensavo peggio. Se non fosse che ha un diametro della filettatura portafiltri da ben 118 mm, poteva valere la pena prendere una buona lente addizionale +1 per fare macro ad 1 m o meno di distanza, ma con quel diametro dubito perfino che le facciano! E poi non credo che sarebbe molto comodo portarselo in giro per campi e monti! O vuoi fare come la signorina di questa foto?

_________________
Maurizio Gigli
http://utenti.romascuola.net/bups
http://bup.xoom.it/


Top
profilo
MessaggioInviato: 26/03/2011, 1:15 
Avatar utente

Iscritto il: 14/01/2010, 0:10
Messaggi: 3602
Località: Liguria, Genova
Nome: Giovanni Ratto
Julodis ha scritto:
Pensavo peggio. Se non fosse che ha un diametro della filettatura portafiltri da ben 118 mm, poteva valere la pena prendere una buona lente addizionale +1 per fare macro ad 1 m o meno di distanza, ma con quel diametro dubito perfino che le facciano!
Ma anche la facessero...quanto costerebbe? :shock:
Julodis ha scritto:
E poi non credo che sarebbe molto comodo portarselo in giro per campi e monti! O vuoi fare come la signorina di questa foto?
In effetti, se togliamo il paraluce, le dimensioni sono quelle...
Dubito che alla signorina, la foto venga senza mosso, a meno che non scatti a 1/2000 di sec. o tempi inferiori... :gh:
E comunque, sarebbe decisamente da masochisti portarsi dietro tutto quel peso e ingombro!!! :lol:
Come ho detto era solo per togliersi lo sfizio di provare! ;)

:hi:

_________________
ImmagineGiovanni
Pactolinus gigas (Paykull, 1811)


Top
profilo
MessaggioInviato: 26/03/2011, 8:10 
Avatar utente

Iscritto il: 30/12/2009, 22:20
Messaggi: 30234
Località: Roma
Nome: Maurizio Gigli
Pactolinus ha scritto:
Ma anche la facessero...quanto costerebbe? :shock:

Troppo. Probabilmente ben più del valore dell'obiettivo.
Pactolinus ha scritto:
E comunque, sarebbe decisamente da masochisti portarsi dietro tutto quel peso e ingombro!!! :lol:
Come ho detto era solo per togliersi lo sfizio di provare! ;)
:hi:

Certamente. Spero per la tua salute che tu non abbia intenzione di provarlo pure sul campo. Eventualmente, puoi fare delle foto macro affacciandoti dalla finestra. :gh: :gh:

_________________
Maurizio Gigli
http://utenti.romascuola.net/bups
http://bup.xoom.it/


Top
profilo
MessaggioInviato: 26/03/2011, 14:26 
Avatar utente

Iscritto il: 14/01/2010, 0:10
Messaggi: 3602
Località: Liguria, Genova
Nome: Giovanni Ratto
Julodis ha scritto:
Pactolinus ha scritto:
E comunque, sarebbe decisamente da masochisti portarsi dietro tutto quel peso e ingombro!!! :lol:
Come ho detto era solo per togliersi lo sfizio di provare! ;)
:hi:

Certamente. Spero per la tua salute che tu non abbia intenzione di provarlo pure sul campo.
No no, quando vado per bestie ho già il mio zaino pieno....non mi sembra il caso di aggiungere altro peso, peraltro praticamente inutile!!! :no:
Julodis ha scritto:
Eventualmente, puoi fare delle foto macro affacciandoti dalla finestra. :gh: :gh:
Se mi metto a fotografare sul poggiolo con quell'arnese. quelli del palazzo di fronte chissà cosa potrebbero pensare.... :gh: :gh: :gh:

:hi:

_________________
ImmagineGiovanni
Pactolinus gigas (Paykull, 1811)


Top
profilo
MessaggioInviato: 02/05/2016, 12:08 
Avatar utente

Iscritto il: 09/11/2009, 14:12
Messaggi: 3684
Località: Hradec Kralove,Czech republik
Nome: Jan Matějíček
https://www.facebook.com/the.university ... 423825107/

:ok:

_________________
Research Fields
Taxonomy, ecology, biomonitoring , faunistic of Staphylinidae


Top
profilo
MessaggioInviato: 02/05/2016, 13:54 
Avatar utente

Iscritto il: 25/11/2009, 9:31
Messaggi: 7648
Località: Lecce
Nome: Maurizio Bollino
Honza ha scritto:
https://www.facebook.com/the.university.of.oxford/videos/10157015423825107/

:ok:


Vorrei riuscire a capire che setup ottico usa il fotografo nel filmato indicato da Jan: non mi sembra che l'obiettivo da microscopia sia montato su anelli di prolunga, ma non riesco a individuare su cosa è montato.

_________________
Maurizio Bollino


Top
profilo
MessaggioInviato: 02/05/2016, 22:10 
Avatar utente

Iscritto il: 30/12/2009, 22:20
Messaggi: 30234
Località: Roma
Nome: Maurizio Gigli
Maurizio Bollino ha scritto:
Honza ha scritto:
https://www.facebook.com/the.university.of.oxford/videos/10157015423825107/

:ok:


Vorrei riuscire a capire che setup ottico usa il fotografo nel filmato indicato da Jan: non mi sembra che l'obiettivo da microscopia sia montato su anelli di prolunga, ma non riesco a individuare su cosa è montato.

L'obiettivo da microscopio, che è un 10x, è montato su un normale teleobiettivo (di buona qualità). Non capisco modello e focale, ma in genere si usano intorno a 200 mm; questo mi sembra più lungo, forse un 250, se non 300 mm. In pratica viene usato come lente di tubo per montarci un obiettivo da microscopio a correzione infinita. Ho fatto anche io qualche prova in tal senso, usando un obiettivo da ingranditore 240 mm apocromatico preso usato a prezzo molto conveniente qualche anno fa. Ma il mio obiettivo è molto corto (anche se larghissimo), per cui l'ho montato su soffietto. Ho lasciato perdere solo perché non ho buoni obiettivi da microscopio a correzione infinita, ma se rimediassi un Mitutoyo a basso prezzo (impossibile!), lo ritirerei subito fuori.

_________________
Maurizio Gigli
http://utenti.romascuola.net/bups
http://bup.xoom.it/


Top
profilo
MessaggioInviato: 02/05/2016, 22:24 
Avatar utente

Iscritto il: 25/11/2009, 9:31
Messaggi: 7648
Località: Lecce
Nome: Maurizio Bollino
Julodis ha scritto:
L'obiettivo da microscopio, che è un 10x, è montato su un normale teleobiettivo (di buona qualità). Non capisco modello e focale, ma in genere si usano intorno a 200 mm; questo mi sembra più lungo, forse un 250, se non 300 mm. In pratica viene usato come lente di tubo per montarci un obiettivo da microscopio a correzione infinita. Ho fatto anche io qualche prova in tal senso, usando un obiettivo da ingranditore 240 mm apocromatico preso usato a prezzo molto conveniente qualche anno fa. Ma il mio obiettivo è molto corto (anche se larghissimo), per cui l'ho montato su soffietto. Ho lasciato perdere solo perché non ho buoni obiettivi da microscopio a correzione infinita, ma se rimediassi un Mitutoyo a basso prezzo (impossibile!), lo ritirerei subito fuori.


:ok: :ok: Adesso ho capito, grazie a te.

_________________
Maurizio Bollino


Top
profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
nuovo argomento
rispondi
Vai alla pagina Precedente  1 ... 5, 6, 7, 8, 9
Pagina 9 di 9 [ 129 messaggi ]

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a: