Benvenuto Ospite | Iscriviti

Forum Entomologi Italiani

www.entomologiitaliani.net/forum
 
Oggi è 22/11/2019, 15:44

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]

Meria lineata Sichel, 1859 - Tiphiidae

17.VII.2007 - FRANCIA - EE, La Penne sur Huveaune


nuovo argomento
rispondi
Pagina 1 di 1 [ 6 messaggi ]
Autore Messaggio
MessaggioInviato: 05/07/2012, 0:00 
 

Iscritto il: 04/07/2012, 0:02
Messaggi: 3
Nome: Armel DELL'ARIA
Buongiorno, sono francese.
Ho imbucato un argomento sul foro Insecte.org ma si non ha potuto identificare l'insetto.
Per me, si tratta di Meria lineata.
Che cosa ne pensate? Grazie mille per le vostre risposte. 8-)
Size :7mm
jepa.jpg



Top
profilo
MessaggioInviato: 05/07/2012, 11:00 
 

Iscritto il: 06/02/2009, 9:05
Messaggi: 2130
Località: Alghero
Nome: Pietro Niolu
Senza dubbio una femmina di Meria, ti avevo gia risposto tempo fa sul forum Le Monde des insectes.
Alla luce di nuove acquisizioni, con tutto quel rosso sul torace (pronoto, scuto e scutello) e sul capo, propenderei per Meria dimidiata (Spinola).
La femmina della rara Meria lineata segnalata per la Francia e per la Sicilia dovrenne avere le ali atrofiche e la testa nera vedi Myzine lineata (Sichel) del Berland.
PS: Chiederò tramite mail un parere a Boni Bartalucci.

_________________
Ciao
Pietro


Top
profilo
MessaggioInviato: 06/07/2012, 0:02 
 

Iscritto il: 04/07/2012, 0:02
Messaggi: 3
Nome: Armel DELL'ARIA
Grazie mille :D
Meria dimidiata è presento in Francia? Avreste altre notizie su questa specie messa da parte la testa rossa, lo scutello, pronoto ed il mesonoto rosso?
Devo prendere in conto il criterio degli ocelles dati in una chiave di determinazione in un post del foro?
Grazie per la vostra risposta e per il maglio inviato a Mr Boni Bartalucci.


Top
profilo
MessaggioInviato: 06/07/2012, 18:48 
 

Iscritto il: 06/02/2009, 9:05
Messaggi: 2130
Località: Alghero
Nome: Pietro Niolu
Mi scuso ma, pur avendo osservato le foto non mi ero accorto che il tuo soggetto ha le ali atrofiche.
Questa caratterisica è esclusiva della Meria lineata, le due bande chiare sui tergiti fanno il resto, inutile cercare altre specie.
Su un vecchio lavoro di Guiglia ho trovato questo:
"Merio lineata Sichel, 1859, p. CCXIII, n. 2. ? - Guiglia, 1961: 28-33; figg. 14, 15, 16, 17. o"? - Guiglia, 1968: 288.
« Meria lineata ?. nov. sp. - Nigra^ suhnitida, parcissime punctata; orCy antennis pro - et mesothorace, scutelli, abdominis petiolo, ano, pedibus anticis tarsisque omnibus rufis ; metathorace postice profunde punctato, fere ruguloso - clathrato ; abdominis fasciis albis 3 {segmentorum 2-4),
sinuatis, antice biemarginatis, secufida subinterrupta, tertia late inter-rupta ; alis fuscis, minimis, fere nullis. Long. : 9 millim."
"Ailes rudimentaires, peut- étre arrachées fortuitement, bien que leur troncature semble mousse et à peu près la méme des deux cótès."
"Exemplaire unique, trouvé à Toulon, par M. le docteur Coquerei, et communique par M. Fairmaire » (Sichel Le)."
"La riduzione delle ali anteriori e l'assenza delle ali posteriori poteva far pensare in un primo tempo ad una mutilazione non sostanziale. In seguito Berland (1922: 190) potè constatare come la riduzio
ne delle ali fosse invece realmente una caratteristica specifica confermata dalle osservazioni di Denis (1930: 15): "

_________________
Ciao
Pietro


Top
profilo
MessaggioInviato: 06/07/2012, 23:58 
 

Iscritto il: 04/07/2012, 0:02
Messaggi: 3
Nome: Armel DELL'ARIA
Grazie per la conferma dell'identificazione. Sì, pensavo avere visto anche gli ali atrofiche ma come non sono un conoscitore sperimentato di questo genere, non ero su. Sì, le notizie che ha trovato permetti di confermare l'identità di questo raro esempio.
Grazie per la vostra rapidità. Spero che il mio italiano non era così orribile ;)


Top
profilo
MessaggioInviato: 07/07/2012, 8:16 
 

Iscritto il: 06/02/2009, 9:05
Messaggi: 2130
Località: Alghero
Nome: Pietro Niolu
E' puro piacere arrivare ad una determinazione soprattutto quando arriva la conferma di un vero esperto (Mario B. B. mi ha confermato la diagnosi via mail).
Non preoccuparti per il tuo italiano il senso del discorso è chiarissimo, sapessi quanti strafalcioni riesco a scrivere in francese.

_________________
Ciao
Pietro


Top
profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
nuovo argomento
rispondi
Pagina 1 di 1 [ 6 messaggi ]

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a: