Benvenuto Ospite | Iscriviti

Forum Entomologi Italiani

www.entomologiitaliani.net/forum
 
Oggi è 03/04/2020, 22:17

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]

La foresta di monte Gelbison sul Cilento (SA)



nuovo argomento
rispondi
Pagina 1 di 1 [ 5 messaggi ]
Autore Messaggio
MessaggioInviato: 01/08/2012, 16:27 
Avatar utente

Iscritto il: 24/02/2009, 21:13
Messaggi: 1471
Località: Palermo
Nome: Calogero Muscarella
Orbene la settimana scorso sono uscito dalle amate coste sicule per addentrarmi fra le incognite (per me) terre campane. Una settimana il cui unico amabile scopo era quello di ingozzarsi di mozzarella di bufala e Fiano nelle pause in cui le sudate mie membra sguazzavano amene fra le spiaggie di Castellabate. Ma si sa l'entomofilo non è mai in vacanza e tempo per peregrinare fra le amene vallate del Cilento si è trovato. Sicchè ebbro delle migliori naturalistiche aspettative il 25 Luglio in sella alla panda e pronuba al fianco ho solcato gli alberati spazi cilentini per giungere alle pendici di monte Gelbison o monte Sacro nel cuore del parco. Un posto meraviglioso dominato da una lussureggiante foresta di castagni che man mano che si saliva lasciavano il posto a betulle e poi una fitta faggetta con un ricco sottobosco di felci. Fortuna volle che fra i miei santioni fantasiosi cominciasse a sdiluviare (ecchec... ma vi pare che uno se ne va in Campania in estate, si ritaglia una giornata per vagar fra i boschi e quel giorno ti piove?) ma i miei occhi hanno goduto di un paesaggio davvero emozionante. Entomi vuoi per il malotempo vuoi per imperizia mia vuoi perchè non ho cercato in modo sistematico non ne ho incontrati molti parte quelli che vedrete nel post...

IMG_5694.JPG.jpg



IMG_5653.JPG.jpg



IMG_5619.JPG.jpg



IMG_5647.JPG.jpg



IMG_5606.JPG.jpg



IMG_5640.JPG.jpg


_________________
stat rosa pristina nomine, nomina nuda tenemus


Top
profilo
MessaggioInviato: 01/08/2012, 16:48 
Avatar utente

Iscritto il: 24/02/2009, 21:13
Messaggi: 1471
Località: Palermo
Nome: Calogero Muscarella
Insetti trovati vi dicevo ben pochi. Comuni sulla vegetazione erano questi scarabeidi (tutte Mimela junii?)

IMG_5712.JPG.jpg



IMG_5598.JPG.jpg



IMG_5655.JPG.jpg



IMG_5637.JPG.jpg




Frequenti questi scarabeidi (Trypocopris pyraeneus?):

IMG_5572.JPG.jpg



Un cetonide: Netocia morio?

IMG_5625.JPG.jpg



E per finira una piccola elegante coccinella trovata dentro una fontanella dinanzi al santuario sulla vetta del Gelbison:

IMG_5751.JPG.jpg



:hi: :hi: :hi:

_________________
stat rosa pristina nomine, nomina nuda tenemus


Top
profilo
MessaggioInviato: 20/08/2012, 17:02 
Avatar utente

Iscritto il: 29/08/2011, 18:58
Messaggi: 230
Località: Viareggio (LU)
Nome: Marco Fornaciari
Dalle foto sembra un posto molto bello!


Top
profilo
MessaggioInviato: 21/08/2012, 8:30 
Avatar utente

Iscritto il: 06/02/2009, 9:17
Messaggi: 998
Località: Roma
Nome: Agostino Letardi
Marchino ha scritto:
Dalle foto sembra un posto molto bello!


E dal vivo, ti assicuro, sono ancora meglio! Vale sicuramente la pena di organizzarsi per andare a visitare quei luoghi, e non solo dal punto di vista entomologico!! Per noi neurotterologi poi è un luogo di "culto" essendo locus typicus di una specie di rafidia... :lov3:

Buone cose

_________________
agostino letardi
http://neurotteri.casaccia.enea.it


Top
profilo
MessaggioInviato: 21/08/2012, 9:02 
Avatar utente

Iscritto il: 05/02/2009, 17:28
Messaggi: 2923
Nome: Marco Uliana
:ok: Mimela junii (che tardive!). Se te ne avanza qualcuna, me la metti da parte? Non ne ho mai viste di quella zona.


Top
profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
nuovo argomento
rispondi
Pagina 1 di 1 [ 5 messaggi ]

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a: