Benvenuto Ospite | Iscriviti

Forum Entomologi Italiani

www.entomologiitaliani.net/forum
 
Oggi è 26/03/2019, 23:52

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]

Halacaridae sp.

7.X.2016 - ITALIA - Liguria - SP, Framura


nuovo argomento
rispondi
Pagina 1 di 1 [ 3 messaggi ]
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Halacaridae sp.
MessaggioInviato: 30/09/2018, 18:27 
 

Iscritto il: 30/07/2011, 19:56
Messaggi: 143
Nome: Paolo Fontanesi
Immersione a Framura (SP), 7-10-16. Profondità sui 10 m.


22.jpg

15.jpg

5.jpg


_________________
PaoloFon
Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Proviamo con gli acari marini?
MessaggioInviato: 30/09/2018, 18:30 
 

Iscritto il: 30/07/2011, 19:56
Messaggi: 143
Nome: Paolo Fontanesi
Mi capita spesso, osservando ciuffi d'alghe che raccolgo durante le immersioni, di osservare acari marini, appartenenti ad entrambe le famiglie presenti nei nostri mari, Halacaridae e Pontarachnidae. Mentre per la seconda famiglia non ho praticamente nessun materiale, per gli Halacaridae c'è il prezioso anche se vecchio volume 46 della Faune de France, Halacariens marins di M André, 1946.

Lo ho sfogliato parecchie volte, cercando di riconoscere gli animaletti osservati al microscopio… Ho anche cercato su internet notizie sugli altri acari marini dei mari italiani, basandomi sulla check list della SIBM.

Non ho purtroppo notizie di tutte le specie elencate. Mi sembra tuttavia che quella più somigliante all'animaletto di cui mando le foto sia Copidognathus tabellio, presente nel Mediterraneo, anche se non nella lista della SIBM: mi sembra che corrispondano, infatti, sia il rostro, caratteristico per la sua lunghezza, sia la disposizione delle placche, che ho sottolineato in rosso in una delle foto...
Ma sono solo un apprendista stregone e guardo gli acari così, per gioco…

Ditemi la vostra opinione! Grazie :) 8-) :D


A.jpg

15a.jpg

18.jpg


_________________
PaoloFon
Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Proviamo con gli acari marini?
MessaggioInviato: 16/10/2018, 23:21 
Avatar utente

Iscritto il: 10/03/2011, 22:48
Messaggi: 429
Località: Bollate (Milano)
Nome: Massimo Plumari
:) :)

Di questo proprio mi ero dimenticato :no1: :no1:

E' sicuramente un Halacaridae, ma non sono sicuro del genere. In ogni caso l'individuazione degli scudi dorsali mi sembra un po' fantasiosa :lol1:

Per chi come me non conosce a fondo il gruppo, deve affidarsi a delle chiavi. Purtroppo non ho il volume della Faune de France, ma possiedo i due lavori visibili ai links sotto (solo il secondo scaricabile).

https://www.nhbs.com/sbf-volume-36-hala ... acari-book

https://www.senckenberg.de/odes/06-06.pdf

Tuttavia, le chiavi non sono facilmente applicabili sempre per gli stessi motivi. Gli esemplari così come sono raccolti in natura non sono immediatamente studiabili e/o le foto non riescono a ritrarre i caratteri di interesse.

In ogni caso, non può essere la specie che proponi per via della lunghezza relativa del rostro...

Affascinante il mondo degli acari marini e in generale quello degli acari acquatici. Ne sono state descritte alcune migliaia di specie e chi sa quante ancora da scoprire. Ma nella vita non si può fare tutto :cry: :cry:

Complimenti per il tuo interesse verso gli acari, ma dovresti approfondire gli studi... e non limitarti solo a fare foto ;)

:hi:

_________________
Massimo Plumari
________________________________________

Rerum natura nusquam magis quam in minimis tota est - Plinio il vecchio (Hist. Nat., XI, 1)


Top
profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
nuovo argomento
rispondi
Pagina 1 di 1 [ 3 messaggi ]

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a: