Benvenuto Ospite | Iscriviti

Forum Entomologi Italiani

www.entomologiitaliani.net/forum
 
Oggi è 25/03/2019, 4:55

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]

Icius sp. - Araneae, Salticidae

28.XI.2010 - ITALIA - Lombardia - MI, Milano


nuovo argomento
rispondi
Pagina 1 di 1 [ 7 messaggi ]
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Icius sp. - Araneae, Salticidae
MessaggioInviato: 17/03/2011, 15:33 
 

Iscritto il: 10/08/2010, 14:39
Messaggi: 2040
Località: Milano
Nome: Carlo Monari
Qualche tempo fa mi sono trovato un ragnetto su una mano, e ho cercato di scattargli qualche foto con l'altra. Il risultato non è brillante, come si può giudicare dalle foto che seguono, però sono sicuro che qualcuno che riesce ad andare un po' più in là della famiglia in questo forum c'è. Lunghezza circa 4 mm.
IMG_1904.jpg


IMG_1907.jpg


IMG_1908.jpg


_________________
Ciao

Carlo


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Salticide
MessaggioInviato: 17/03/2011, 16:12 
Avatar utente

Iscritto il: 21/08/2010, 17:06
Messaggi: 849
Località: Parma
Nome: Maria Antonella Tzirarkas
Icius sp.

_________________
Ciao Antonella


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Salticide
MessaggioInviato: 17/03/2011, 16:57 
 

Iscritto il: 10/08/2010, 14:39
Messaggi: 2040
Località: Milano
Nome: Carlo Monari
Grazie Antonella; avevo immaginato che la prima risposta sarebbe stata la tua. Ne approfitto per un parere: un paio di anni fa avevo acquistato un libro per cercare di incominciare ad orientarmi un po' tra i ragni, che prima non avevo mai degnato di attenzione. Il libro è una delle field guides della Collins, Spiders of Britain and Northern Europe di Michael J. Roberts; a prima vista mi era sembrato molto ben fatto e interessante, con chiavi dicotomiche che nella mia totale ignoranza mi hanno consentito di incominciare ad individuare i caratteri da osservare per cercare di distinguere almeno le famiglie e poi anche qualcosa di più. Quando però sono arrivato su questo forum mi sono trovato completamente disorientato in termini di nomenclatura; ad esempio il genere Icius su quel libro non esiste. Hai qualcosa di meglio da suggerire, magari più orientato alla fauna italiana?
Tornando a questo ragnetto, la Checklist cita 5 specie di Icius, di cui solo tre al Nord. Mi sembra che delle 10 specie europee di Faunaeur solo sei siano segnalate anche in Italia. Per restringere ancora un po' il campo, cosa bisognerebbe riuscire ad osservare?

_________________
Ciao

Carlo


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Salticide
MessaggioInviato: 17/03/2011, 20:50 
Avatar utente

Iscritto il: 21/08/2010, 17:06
Messaggi: 849
Località: Parma
Nome: Maria Antonella Tzirarkas
Il Roberts è un pò il libro sacro dei ragni, in circolazione, almeno io, ancora non sono riuscita a trovare di meglio.
Se ancora non lo conosci, ti posso consigliare questo riferimento per i Salticidi europei (è da spulciare per benino) troverai anche delle chiavi di riconoscimento qui.
Per la nomenclatura e relativi aggiornamenti fai riferimento al Platnick che trovi qui, ogni tre per due spostano qualche ragno da un genere a un altro, ma non ti preoccupare è cosa normale e piuttosto frequente.
Per quanto riguarda l' Icius sp. se hai un pò di pazienza più tardi ti aggiungo qualche allegato e info.

_________________
Ciao Antonella


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Icius sp. - Araneae, Salticidae
MessaggioInviato: 17/03/2011, 22:14 
 

Iscritto il: 10/08/2010, 14:39
Messaggi: 2040
Località: Milano
Nome: Carlo Monari
Bene, il tuo parere mi conforta. Quanto a pazienza, non ti preoccupare, in questo caso ho tutta quella che serve. Grazie ancora.

_________________
Ciao

Carlo


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Icius sp. - Araneae, Salticidae
MessaggioInviato: 18/03/2011, 10:27 
Avatar utente

Iscritto il: 21/08/2010, 17:06
Messaggi: 849
Località: Parma
Nome: Maria Antonella Tzirarkas
Allora, ho ripescato qualcosa di italiano: l' "Introduzione ai ragni italiani" del Trotta, che trovi qui, potresti trovarla utile.
L'Icius della tua foto è una forma immatura e restringere il campo è davvero arduo/impossibile (per me), perchè pattern e dimensioni che adesso mostra non sono quelli definitivi. Per speciare con sicurezza questi ragni servirebbe l'adulto per esaminare gli organi riproduttivi oppure (ma vale solo in determinati casi come ad esempio I. hamatus vs Ic. subinermis) si può fare riferimento anche al colore dello sterno.

_________________
Ciao Antonella


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Icius sp. - Araneae, Salticidae
MessaggioInviato: 18/03/2011, 20:04 
 

Iscritto il: 10/08/2010, 14:39
Messaggi: 2040
Località: Milano
Nome: Carlo Monari
Ancora grazie, adesso ho parecchio materiale su cui lavorare. Mi rifarò vivo dopo averne digerito un po'.

_________________
Ciao

Carlo


Top
profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
nuovo argomento
rispondi
Pagina 1 di 1 [ 7 messaggi ]

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a: