Benvenuto Ospite | Iscriviti

Forum Entomologi Italiani

www.entomologiitaliani.net/forum
 
Oggi è 25/06/2019, 8:23

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]

Eresus kollari Rossi, 1846 (cf.) - Eresidae

30.IX.2012 - ITALIA - Piemonte - TO, Puy


nuovo argomento
rispondi
Pagina 1 di 1 [ 9 messaggi ]
Autore Messaggio
MessaggioInviato: 01/10/2012, 19:06 
Avatar utente

Iscritto il: 07/02/2011, 21:42
Messaggi: 265
Nome: Alessandro Girodo
Ciao, domenica ero in Val Susa, non troppo lontano da Bardonecchia, a circa 1600 m di quota in zona asciutta, di pascolo intervallato a lariceta. Lui era lungo il sentiero, un po' rintontito dal freddo della giornata piovigginosa.
Si può arrivare alla specie?

Non so perchè ma le foto appaiono scurette e verdine...ma cliccandoci sopra appaiono come sono in originale :)


IMG_9760-2.jpg

IMG_9755-2.jpg

IMG_9747-2.jpg


_________________
_________
Ale
Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Maschio di Eresus sp.
MessaggioInviato: 01/10/2012, 21:17 
Avatar utente

Iscritto il: 28/05/2011, 21:10
Messaggi: 1981
Nome: Umberto Devincenzo
Sembrerebbe Eresus kollari Rossi 1846 - Eresidae, ma penso sia meglio aggiungere un cf !! :ok:

_________________
"La compassione e l'empatia per il più piccolo degli animali, è una delle più nobili virtù che un uomo possa ricevere in dono."
Charles Darwin


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Maschio di Eresus sp.
MessaggioInviato: 01/10/2012, 21:52 
Avatar utente

Iscritto il: 20/07/2009, 16:32
Messaggi: 4436
Località: Tempio P. (OT)
Nome: Mauro Doneddu
Umbro ha scritto:
Sembrerebbe Eresus kollari Rossi 1846 - Eresidae, ma penso sia meglio aggiungere un cf !! :ok:

Come riesci ad escludere dalla foto Eresus walckenaeri? :?

_________________
:hi:
Mauro


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Maschio di Eresus sp.
MessaggioInviato: 02/10/2012, 18:40 
Avatar utente

Iscritto il: 07/02/2011, 21:42
Messaggi: 265
Nome: Alessandro Girodo
Grazie dell'aiuto :) effettivamente è venuta anche a me la curiosità...ci sono caratteri macroscopici o bisogna guardare i genitali?

_________________
_________
Ale


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Maschio di Eresus sp.
MessaggioInviato: 03/10/2012, 18:22 
Avatar utente

Iscritto il: 21/08/2010, 17:06
Messaggi: 849
Località: Parma
Nome: Maria Antonella Tzirarkas
Cita:
Come riesci ad escludere dalla foto Eresus walckenaeri?


Non è tanto come riusciamo a distinguerlo da Eresus walckenaeri da cui si discosta per aspetto e, probabilmente, per distribuzione essendo quest'ultimo segnalato in ambienti xerici di paesi dell'Europa meridionale e orientale (Italia meridionale, Grecia, Turchia, Bulgaria).

http://wiki.spinnen-forum.de/index.php? ... alckenaeri
http://wiki.spinnen-forum.de/images/0/0 ... -05_05.jpg

Semmai il problema è capire bene quali specie sono effettivamente presenti in Italia, riporto a tal proposito questa discussione in cui Carlo/00xyz00 è stato moto chiaro:
viewtopic.php?f=11&t=7799&start=0

A questo punto vi allego una tavola in cui le tre specie in questione (E.kollari, E. sandaliatus, E. moravicus) sono messe a confronto:
Eresidae.jpg



Quindi per il nostro ragno direi Eresus cf kollari fino a prova contraria.

_________________
Ciao Antonella


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Maschio di Eresus sp.
MessaggioInviato: 03/10/2012, 19:43 
Avatar utente

Iscritto il: 20/07/2009, 16:32
Messaggi: 4436
Località: Tempio P. (OT)
Nome: Mauro Doneddu
Avevo capito, proprio da quanto scritto da Carlo/00xyz00 dalla discussione che citi, che tutti gli esemplari italiani analizzati di supposti E. sandaliatus e E. moravicus sono risultati E.kollari, e che quindi le uniche specie presenti in Italia fossero kollari e walckenaeri, come del resto segnalato da FaunaEur. Per questo mi interessava distinguere tra le due. Ma vedo che è più complicato di quanto credessi.
Anche per la Sardegna ci sono cambiamenti, o è sempre considerata presente come unica specie Eresus ruficapillus Koch 1846 ?

_________________
:hi:
Mauro


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Maschio di Eresus sp.
MessaggioInviato: 03/10/2012, 23:21 
Avatar utente

Iscritto il: 21/08/2010, 17:06
Messaggi: 849
Località: Parma
Nome: Maria Antonella Tzirarkas
Sia sul FEI che su Naturamediterraneo sono stati segnalati degli Eresus cf moravicus italiani (con una semplice ricerca su entrambi i forum li trovi subito). Quindi è già da un pò che altre specie, oltre a quelle segnalate ufficialmente, gironzolano per l'Italia. Per la Sardegna ho trovato segnalato solo E. ruficapillus, ma è più che ovvio che questo dato non lo possiamo dare per certo. Ti mostro perchè:

1)Eresus kollari ignicomus fotografato in Corsica
http://www.biolib.cz/en/taxonimage/id39731/
http://www.biolib.cz/en/image/id39732/

2)Eresus sp. fotografato in Sardegna e postato sia su Treknature che su Naturamediterraneo
http://es.treknature.com/gallery/photo30868.htm
http://www.naturamediterraneo.com/forum ... C_ID=38176

Io li trovo molto somiglianti, ma non posso trarre conclusioni.

_________________
Ciao Antonella


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Maschio di Eresus sp.
MessaggioInviato: 03/10/2012, 23:33 
Avatar utente

Iscritto il: 20/07/2009, 16:32
Messaggi: 4436
Località: Tempio P. (OT)
Nome: Mauro Doneddu
Ho una vecchissima foto di un Eresus fotografato ad Aggius (OT), appena posso la cerco, ma purtroppo è una femmina,che credo sia ancora più ardua da differenziare.

_________________
:hi:
Mauro


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Maschio di Eresus sp.
MessaggioInviato: 03/10/2012, 23:42 
Avatar utente

Iscritto il: 20/07/2009, 16:32
Messaggi: 4436
Località: Tempio P. (OT)
Nome: Mauro Doneddu
Ho letto ora la discussione su FNM di cui hai messo il link, e la seconda segnalazione "in altitudine" di cui si parla, oltre a quella su Treknature, è riferita al mio esemplare femmina di Aggius, del quale avevo parlato all'autore del post.

_________________
:hi:
Mauro


Top
profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
nuovo argomento
rispondi
Pagina 1 di 1 [ 9 messaggi ]

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a: