Benvenuto Ospite | Iscriviti

Forum Entomologi Italiani

www.entomologiitaliani.net/forum
 
Oggi è 26/03/2019, 23:50

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]

Amaurobius sp. - Amaurobiidae

1.V.2014 - ITALIA - Sardegna - NU, Bolotana


nuovo argomento
rispondi
Pagina 1 di 1 [ 8 messaggi ]
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Amaurobius sp. - Amaurobiidae
MessaggioInviato: 02/05/2014, 17:53 
Avatar utente

Iscritto il: 20/07/2009, 16:32
Messaggi: 4254
Località: Tempio P. (OT)
Nome: Mauro Doneddu
E' un Amaurobiidae? lungo circa 6-7 mm, zampe escluse, sotto un grosso sasso.
BadeSalighe 052mod.jpg


_________________
:hi:
Mauro


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Amaurobiidae???
MessaggioInviato: 14/08/2014, 17:53 
 

Iscritto il: 31/01/2014, 19:49
Messaggi: 4
Nome: mattia poso
Confermo, si tratta di Amaurobius ferox :)


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Amaurobiidae???
MessaggioInviato: 14/08/2014, 19:00 
Avatar utente

Iscritto il: 20/07/2009, 16:32
Messaggi: 4254
Località: Tempio P. (OT)
Nome: Mauro Doneddu
Grazie Mattia. Io ero intanto arrivato alla conclusione (evidentemente erronea) che fosse Amaurobius erberi (Keyserling 1863). Sai quali caratteri distinguono le due specie?

_________________
:hi:
Mauro


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Amaurobiidae???
MessaggioInviato: 15/08/2014, 11:49 
 

Iscritto il: 31/01/2014, 19:49
Messaggi: 4
Nome: mattia poso
Ciao Mauro, in effetti è difficile esserne certi senza controllare l'epiginio, che in A. ferox si presenta più arrotondato mentre in A. erberi più largo del primo. inoltre quest'ultimo è più piccolo e con una colorazione più chiara rispetto al A. ferox, ma anche più raro.
Altra differenza sta negli speroni tibiali che in A. erberi sono piegati ed appuntiti mentre in A. ferox sono più tongeggianti e meno pronunciati.

Forse sono stato troppo superficiale a dire subito A. ferox ma sinceramente la colorazione non mi porta a pensare che si tratti di A. erberi, ma la dimensione non quadra ..
se hai altre foto postale magari riusciamo a capire meglio :)


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Amaurobiidae???
MessaggioInviato: 16/08/2014, 13:35 
Avatar utente

Iscritto il: 20/07/2009, 16:32
Messaggi: 4254
Località: Tempio P. (OT)
Nome: Mauro Doneddu
Ho una foto in visione frontale, non so se può essere utile....
BadeSalighe 053mod.jpg


_________________
:hi:
Mauro


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Amaurobiidae???
MessaggioInviato: 16/08/2014, 21:37 
Avatar utente

Iscritto il: 28/05/2009, 16:38
Messaggi: 3522
Nome: luigi lenzini
Effettivamente, le piccole dimensioni, dato che si tratta di una femmina adulta, e il disegno a me farebbero pensare più ad Amaurobius erberi.

Non so in Sardegna, ma nel Lazio, in pianura, è la specie di gran lunga più presente.


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Amaurobiidae???
MessaggioInviato: 17/08/2014, 18:28 
Avatar utente

Iscritto il: 20/07/2009, 16:32
Messaggi: 4254
Località: Tempio P. (OT)
Nome: Mauro Doneddu
elleelle ha scritto:
le piccole dimensioni, dato che si tratta di una femmina adulta, e il disegno a me farebbero pensare più ad Amaurobius erberi.

Le stesse considerazioni che hanno portato anche me a pensare ad erberi.
Se questo nel crop qui sotto è lo sperone tibiale sembra più appuntito che tondeggiante, anche se non è molto pronunciato.
BadeSalighe 053part.jpg


.... insomma, erberi rimane ancora in gara, lo diamo per buono?

_________________
:hi:
Mauro


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Amaurobiidae???
MessaggioInviato: 20/08/2014, 13:48 
 

Iscritto il: 31/01/2014, 19:49
Messaggi: 4
Nome: mattia poso
Mauro ha scritto:
elleelle ha scritto:
le piccole dimensioni, dato che si tratta di una femmina adulta, e il disegno a me farebbero pensare più ad Amaurobius erberi.

Le stesse considerazioni che hanno portato anche me a pensare ad erberi.
Se questo nel crop qui sotto è lo sperone tibiale sembra più appuntito che tondeggiante, anche se non è molto pronunciato.
BadeSalighe 053part.jpg

.... insomma, erberi rimane ancora in gara, lo diamo per buono?


lo sperone ha valore tassonomico solo nei machi adulti, si riferisce alla tibia del pedipalpo. (o almeno l'ho sempre considerato cosi e se sto cadendo in errore correggetemi :) )
la dimensione effettivamente fà pensare anche a me che si tratti di A. erberi ma il disegno sull' opistosoma non mi convince, potrebbe essere vecchio di muta e che mi stia ingannando questo :)

P.S
allego anche le immagini di descrizione dello sperone (Roberts 1995)

A. feroxImmagine

A. erberiImmagine


Top
profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
nuovo argomento
rispondi
Pagina 1 di 1 [ 8 messaggi ]

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a: