Benvenuto Ospite | Iscriviti

Forum Entomologi Italiani

www.entomologiitaliani.net/forum
 
Oggi è 23/03/2019, 18:06

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]

Euscorpius sp. - Scorpiones, Euscorpiidae

6.VI.2011 - ITALIA - Piemonte - BI, Panoramica Zegna


nuovo argomento
rispondi
Pagina 1 di 1 [ 13 messaggi ]
Autore Messaggio
MessaggioInviato: 10/06/2011, 17:15 
Avatar utente

Iscritto il: 07/02/2011, 21:42
Messaggi: 265
Nome: Alessandro Girodo
Ciao, la sezione è giusta? verrà poi spostato in "altri artropodi" dai moderatori, giusto?

Questo scorpione è stato trovato sotto una vulcanite a 1300m in Piemonte, vicino a Biella, lungo la Panoramica Zegna.
Ora è a casa mia e oggi ha catturato la sua prima mosca...
L'identificazione è corretta? Le dimensioni sono di circa 2 cm di lunghezza

il sesso si distingue dai pettini posti ventralmente tra le zampe?


79830985.jpg

13234799.jpg


_________________
_________
Ale
Top
profilo
MessaggioInviato: 10/06/2011, 17:39 
 

Iscritto il: 27/11/2009, 10:40
Messaggi: 2635
Nome: Fabrizio Fanti
alcuni li possono determinare o avvicinarcisi anche cosi , ma è meglio vedere i tricobotri,
stesso discorso per il sesso, con i pettini vai tranquillo


semplice appassionato
Fabrizio

_________________
Fabrizio
semplice appassionato
Fabre----Fabricius----Fabrizio = L'evoluzione dell'entomologo (F. F., 17.V.2014)
studio i canta(e)ridi, i lampi(e)ridi...insomma sia che c'è il sole o piove sono sempre allegro (F. Fanti, 30.V.2014)


Top
profilo
MessaggioInviato: 10/06/2011, 17:46 
Avatar utente

Iscritto il: 07/02/2011, 21:42
Messaggi: 265
Nome: Alessandro Girodo
grazie mille, appena mi faccio prestare il macro cerco di fare qualche foto più ravvicinata

_________________
_________
Ale


Top
profilo
MessaggioInviato: 10/06/2011, 17:57 
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: 06/02/2009, 9:16
Messaggi: 6143
Località: Portici (Napoli)
Nome: Claudio Labriola
Ciao Ale,
il genere è certamente corretto :) sulla specie non mi sbilancio :oooner:

Per avere un'idea su cosa bisogna prendere in considerazione per il sesso e per la determinazione, prova a dare un'occhiata a questa discussione su Natura Mediterraneo :D

_________________
Immagine Claudio Labriola
Buona Vita!!!!


Top
profilo
MessaggioInviato: 10/06/2011, 18:14 
Avatar utente

Iscritto il: 07/02/2011, 21:42
Messaggi: 265
Nome: Alessandro Girodo
wow, complimenti per il lavorone!! 8-) grazie!

_________________
_________
Ale


Top
profilo
MessaggioInviato: 10/06/2011, 21:22 
Avatar utente

Iscritto il: 08/02/2010, 19:11
Messaggi: 731
Località: Trieste - Perugia
Nome: Carlo L.
Probabilmente è un maschio di Euscorpius concinnus (C. L. Koch, 1837). Dimensione, colori e località corrisponderebbero. C'è però un grosso problema tassonomico sugli scorpioni delle aree prealpine e alpine tanto che, ad oggi, non so se la specie E.concinnus sia ancora in piedi, smembrata o raggruppata di nuovo...
Come ha detto Fabrizio gli scorpioni italiani, ma anche in generale, e salvo casi particolari, sono piuttosto difficili da discriminare a livello di specie ad occhio nudo, o da foto come queste. Per aver certezze in mancanza di caratteri diagnostici evidenti occorre valutare altri caratteri piu difficili da vedere per chi non è pratico. Indicherei questa specie ma come probabilità.

:birra:

_________________
www.aracnofilia.org


Top
profilo
MessaggioInviato: 10/06/2011, 22:38 
Avatar utente

Iscritto il: 19/09/2009, 22:25
Messaggi: 5083
Località: Brescia
Nome: Vinicio Salami
Seraph ha scritto:
...Questo scorpione è stato trovato sotto una vulcanite a 1300m in Piemonte, vicino a Biella, lungo la Panoramica Zegna...


già che eri in zona, sei andato a farti un giretto al Bocchetto Sessera?
:birra:

_________________
ciao, Vinicio Immagine


Top
profilo
MessaggioInviato: 10/06/2011, 22:52 
Avatar utente

Iscritto il: 07/02/2011, 21:42
Messaggi: 265
Nome: Alessandro Girodo
00xyz00 ha scritto:
Probabilmente è un maschio di Euscorpius concinnus (C. L. Koch, 1837). Dimensione, colori e località corrisponderebbero. C'è però un grosso problema tassonomico sugli scorpioni delle aree prealpine e alpine tanto che, ad oggi, non so se la specie E.concinnus sia ancora in piedi, smembrata o raggruppata di nuovo...
Come ha detto Fabrizio gli scorpioni italiani, ma anche in generale, e salvo casi particolari, sono piuttosto difficili da discriminare a livello di specie ad occhio nudo, o da foto come queste. Per aver certezze in mancanza di caratteri diagnostici evidenti occorre valutare altri caratteri piu difficili da vedere per chi non è pratico. Indicherei questa specie ma come probabilità.

:birra:


Grazie per le info, effettivamente mi sono fatto un giro in rete e ho visto che la situazione tassonomica è ben incasinata...



eurinomio ha scritto:
Seraph ha scritto:
...Questo scorpione è stato trovato sotto una vulcanite a 1300m in Piemonte, vicino a Biella, lungo la Panoramica Zegna...


già che eri in zona, sei andato a farti un giretto al Bocchetto Sessera?
:birra:


Sono arrivato fino al colle dove c'è il Bar a 1380 m circa...la zona la conosco poco ed ero con i colleghi di corso per un'uscita universitaria di petrografia...in più piovigginava e c'era nebbia...quindi ho potuto (ahimè) bazzicare poco...dal colle però, mi ricordo che anni fa avevo percorso per un tratto (prima che un altro diluvio mi facesse tornare indietro) il sentiero che parte a dx del colle.
La zona è molto bella: a 1300 m c'erano prati di ginestre fiorite che spuntavano qua e là dalle nebbie, prati di felci, affioramenti rocciosi e boschi di latifoglie...diciamo che devo tornare a fare un salto con più calma :D

_________________
_________
Ale


Top
profilo
MessaggioInviato: 10/06/2011, 23:51 
Avatar utente

Iscritto il: 19/09/2009, 22:25
Messaggi: 5083
Località: Brescia
Nome: Vinicio Salami
Seraph ha scritto:
...Sono arrivato fino al colle dove c'è il Bar a 1380 m circa...la zona la conosco poco ed ero con i colleghi di corso per un'uscita universitaria di petrografia...in più piovigginava e c'era nebbia...


azzz...era il giorno perfetto per l'olympiae... :to:

_________________
ciao, Vinicio Immagine


Top
profilo
MessaggioInviato: 19/06/2011, 22:05 
 

Iscritto il: 18/06/2011, 15:36
Messaggi: 139
Località: Roma
Nome: Gioele
Salve a tutti,

beh per quanto mi riguarda non è un E. italicus, niente di quello che si vede porta a questa specie.
E' probabile che sia un E. alpha o anche come detto da Carlo un E. concinnus, anche se come detto da chi mi ha preceduto è difficile dirlo da questa foto.
Quanto misura?(specifica se con metasoma disteso o senza).
Confermo che è un maschio adulto.

Per identificarlo basta che metti lo scorpione in un barattolo di vetro con un panno sopra che lo tiene fermo quanto basta per fare due/tre foto ventralmente. Le parti più importanti sono le patelle.

Carlo dove hai letto quanto detto sull'E. conccinus, non ne so niente.


Top
profilo
MessaggioInviato: 20/06/2011, 3:33 
Avatar utente

Iscritto il: 08/02/2010, 19:11
Messaggi: 731
Località: Trieste - Perugia
Nome: Carlo L.
Piu che aver letto qualcosa, ho visto che non c'è uniformità nei dati. Per questo non mi son sbilanciato.

Qui si legge che E.concinnus è specie valida http://www.ntnu.no/ub/scorpion-files/euscorpiidae.php
Qui però nella chiave non viene riportata, come del resto E.tergestinus considerato parte del E.carpathicus complex. http://www.ntnu.no/ub/scorpion-files/euscorpius_id.htm
Come saprai prima E. concinnus era una sottospecie di E. carpathicus , poi incluso in E.tergestinus.
Nella checklist europea infine non viene riportato se non dicendo
Euscorpius concinnus C. L. Koch 1837 inferred genus Euscorpius (Euscorpius) tergestinus (C. L. Koch 1837)
Euscorpius concinnus C. L. Koch 1837 inferred subgenus Euscorpius (Euscorpius) tergestinus (C. L. Koch 1837)
mettendoli quindi in sinonimia http://www.faunaeur.org/full_results.php?id=169969

Mi pare ci sia un po troppo casino per i miei gusti :gh: e non avendo i lavori a riguardo sotto mano non so se la specie è attualmente valida (come riporta scorpionfiles) o è sinonimo di E.tergestinus (come riporta faunaeur)

P.S Benvenuto! :birra: :birra:

_________________
www.aracnofilia.org


Top
profilo
MessaggioInviato: 20/06/2011, 20:58 
 

Iscritto il: 18/06/2011, 15:36
Messaggi: 139
Località: Roma
Nome: Gioele
Ah ok, ho capito!

Beh il fatto che scorpion file non mette le chiavi è perche quella pagina è vecchia e non è stata più aggiornata, forse perche il grado di differenziamento diventa più complicato.

Per il fattore checklist europea non è il primo errore e non sarà l'ultimo, credo che te ne sarai accorto anche tu che le varie checklist hanno qualche problemino.

Comunque ti assicuro che l'E. concinnus è specie separata dall' E. tergestinus, anche perche pure un cieco se ne accorgerebbe.

Allora in passato si basavano totalmente sul conto dei tricobotri, specialmente quelli posti sotto la chela (da quì la leggenda che i vari Euscorpius spp sono molto variabili e per distinguerli si deve guardare sotto la chela), e non tenevano conto delle differenze morfologiche e biologiche, anche se, come detto anche un cieco se ne sarebbe accorto.

L'E. concinnus e l'E. tergestinus possono avere lo stesso identico numero di tricobotri, anche quelli nella parte laterale della patella, quindi furono uniti, ma dal 2005 dopo uno studio anche a livello genetico l'Euscorpius concinnus è a tutti gli effetti una specie a parte con grandi differenze, tanto che, non vorrei sbagliarmi, è più vicino ad altri Euscorpius spp che al E. tergestinus.
Quindi tranquillo non saranno mai più sinonimi 8-)


Grazie del benvenuto! :hi:


Top
profilo
MessaggioInviato: 20/06/2011, 21:52 
Avatar utente

Iscritto il: 07/02/2011, 21:42
Messaggi: 265
Nome: Alessandro Girodo
domani cerco di fare qualche foto :)

_________________
_________
Ale


Top
profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
nuovo argomento
rispondi
Pagina 1 di 1 [ 13 messaggi ]

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a: