Benvenuto Ospite | Iscriviti

Forum Entomologi Italiani

www.entomologiitaliani.net/forum
 
Oggi è 17/06/2019, 17:31

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]

Euscorpius tergestinus (C.L. Koch, 1837) - Scorpiones, Euscorpiidae

23.VI.2011 - ITALIA - Umbria - PG, Scheggia e Pascelupo - Loc. Il Marchigiano


nuovo argomento
rispondi
Pagina 1 di 1 [ 15 messaggi ]
Autore Messaggio
MessaggioInviato: 03/02/2012, 19:17 
Avatar utente

Iscritto il: 09/07/2011, 13:43
Messaggi: 2207
Località: Gola del Furlo (PU)
Nome: Maura Bocci
Non ne avevo incontrati mai così chiari, sarà il colore normale o ha appena fatto una muta?

Image1.jpg


Image2.jpg


Image3.jpg


image4.jpg


_________________
Maura
(Mitakuye oyasin)


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Scorpione da ID
MessaggioInviato: 03/02/2012, 19:58 
Avatar utente

Iscritto il: 30/12/2009, 22:20
Messaggi: 31083
Località: Roma
Nome: Maurizio Gigli
Di scorpioni ne capisco ben poco, ma da quanto ho capito i nostri sono tutti molto simili e quasi indistinguibili da foto.

Ho appena trovato una pagina web sugli scorpioni italiani (di cui non conosco l'attendibilità), in cui vengono elencate specie che nemmeno sapevo esistessero, e vedo che anche qui scrivono che è possibile determinarli solo osservando la parte inferiore dei palpi. La colorazione può essere brunastra, invece di quella normale nera, un po' in tutte le nostre specie, chi più chi meno. Quindi credo che per ora ci si possa basare solo sulla distribuzione conosciuta per le varie specie, ed in tal caso il tuo dovrebbe appartenere o a Euscorpius italicus o a Euscorpius flavicaudis, però la località mi pare che non sia molto lonatana dallo spartiacque appenninico, quindi magari ci arriva pure una delle due specie che vivono sul versante adriatico.

_________________
Maurizio Gigli
http://utenti.romascuola.net/bups
http://bup.xoom.it/


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Scorpione da ID
MessaggioInviato: 03/02/2012, 20:23 
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: 06/02/2009, 9:16
Messaggi: 6162
Località: Portici (Napoli)
Nome: Claudio Labriola
Come attendibilità consiglio questo sito di un amico iscritto anche qui sul nostro forum Giogiò80 (Gioele Tropea) e quest'altro dove sono riportate le chiavi, KEY TO THE SPECIES OF Euscorpius.

Qui la mia esperienza con uno scorpione :) .

_________________
Immagine Claudio Labriola
Buona Vita!!!!


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Scorpione da ID
MessaggioInviato: 03/02/2012, 20:49 
Avatar utente

Iscritto il: 06/02/2009, 9:01
Messaggi: 4305
Località: Castel Mella (Brescia)
Nome: Livio Mola
Julodis ha scritto:
Ho appena trovato una pagina web sugli scorpioni italiani (di cui non conosco l'attendibilità)

Non posso dire niente sugli Scorpioni, che non conosco, però posso dirti che "Ilic" Farabegoli (morto nel 2007) era una persona molto seria.
I nostri amici di Aracnofilia te lo potranno confermare.

_________________
L'oca è ritenuto l'animale simbolo della stupidità, a causa delle sciocchezze che gli uomini hanno scritto con le sue penne.


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Scorpione da ID
MessaggioInviato: 03/02/2012, 22:21 
Avatar utente

Iscritto il: 10/05/2009, 15:30
Messaggi: 6150
Località: Ancona
Nome: Giacomo Giovagnoli
Sembrerebbe, quindi, un Euscorpius tergestinus (C.L. Koch, 1837)...

Ciao :)

_________________
Immagine Giacomo


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Scorpione da ID
MessaggioInviato: 03/02/2012, 22:33 
Avatar utente

Iscritto il: 09/07/2011, 13:43
Messaggi: 2207
Località: Gola del Furlo (PU)
Nome: Maura Bocci
Giacomo, non vale!!! E' un'ora che provo a rispondere, ma parte di continuo la corrente! :devil: :D
Sono sull'orlo di una crisi di nervi :msic :lol:

Meglio intanto che invio questo, poi vi rispondo con più calma (Enel permettendo) ;)

_________________
Maura
(Mitakuye oyasin)


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Scorpione da ID
MessaggioInviato: 03/02/2012, 22:52 
Avatar utente

Iscritto il: 07/11/2010, 1:28
Messaggi: 377
Località: Dresano (MI)
Nome: Matteo Cuva
Livio ha scritto:
Julodis ha scritto:
Ho appena trovato una pagina web sugli scorpioni italiani (di cui non conosco l'attendibilità)

Non posso dire niente sugli Scorpioni, che non conosco, però posso dirti che "Ilic" Farabegoli (morto nel 2007) era una persona molto seria.
I nostri amici di Aracnofilia te lo potranno confermare.

E non solo Aracnofilia! :) Ilic, alias Sabù, era anche moderatore su Sanguefreddo.net, forum in cui la sezione "Aracnidi" è stata a lui dedicata dopo la scomparsa. L'ho conosciuto di persona e sono anche stato ad una sua conferenza sugli aracnidi pericolosi, oltre che seria era anche una persona dalla conoscenza infinita!

Tutto ciò per dire che la fonte è più che attendibile. :)

_________________
Io una volta usavo il DDT contro gli insetti. Poi lo hanno vietato perché provoca il cancro. Io invece continuo ad usarlo, perché non mi frega un ciufolo di come muoiono...


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Scorpione da ID
MessaggioInviato: 04/02/2012, 15:18 
Avatar utente

Iscritto il: 09/07/2011, 13:43
Messaggi: 2207
Località: Gola del Furlo (PU)
Nome: Maura Bocci
Grazie a tutti per le informazioni, tra un black-out e l'altro (prima che la corrente se ne andasse definitivamente :sick: ) ero riuscita a dare un'occhiata

Julodis ha scritto:
[...]Quindi credo che per ora ci si possa basare solo sulla distribuzione conosciuta per le varie specie, ed in tal caso il tuo dovrebbe appartenere o a Euscorpius italicus o a Euscorpius flavicaudis, però la località mi pare che non sia molto lonatana dallo spartiacque appenninico, quindi magari ci arriva pure una delle due specie che vivono sul versante adriatico.

In effetti la località è (anche se per poco) sul versante adriatico dello spartiacque. Sono frequenti le sovrapposizioni di specie (non solo di insetti) al confine dei rispettivi areali, secondo me può riservare potenzialmente molte sorprese...


clido ha scritto:

Simpatico il racconto dell'avventura coi bambini :D ... e belle le foto, finalmente sono riuscita a vedere bene come sono fatti i tricobotri! :ok:


StagBeetle ha scritto:
Sembrerebbe, quindi, un Euscorpius tergestinus (C.L. Koch, 1837)...

Si sembrerebbe :ok: ;)

Ripenso a quando stavo a Corinaldo, ne vedevo solo di scuri (probabilmente italicus). Tu ci hai mai fatto caso?

_________________
Maura
(Mitakuye oyasin)


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Scorpione da ID
MessaggioInviato: 04/02/2012, 15:30 
Avatar utente

Iscritto il: 10/05/2009, 15:30
Messaggi: 6150
Località: Ancona
Nome: Giacomo Giovagnoli
Si, dalle mie parti (ma anche nell'entroterra) ne ho incontrati solo di scuri...
Però non mi ci sono mai soffermato troppo. :oops: Dovrò rimediare!

_________________
Immagine Giacomo


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Scorpione da ID
MessaggioInviato: 04/02/2012, 15:30 
Avatar utente

Iscritto il: 30/12/2009, 22:20
Messaggi: 31083
Località: Roma
Nome: Maurizio Gigli
Seth ha scritto:
Livio ha scritto:
posso dirti che "Ilic" Farabegoli (morto nel 2007) era una persona molto seria.
I nostri amici di Aracnofilia te lo potranno confermare.

E non solo Aracnofilia! :) Ilic, alias Sabù, era anche moderatore su Sanguefreddo.net, forum in cui la sezione "Aracnidi" è stata a lui dedicata dopo la scomparsa. L'ho conosciuto di persona e sono anche stato ad una sua conferenza sugli aracnidi pericolosi, oltre che seria era anche una persona dalla conoscenza infinita!

Tutto ciò per dire che la fonte è più che attendibile. :)

Non intendevo mettere in dubbio l'attendibilità della persona o del sito, ma solo che non ero in grado di giudicare se fosse attendibile o meno in quanto le mie conoscenze (molto scarse) sull'argomento non me lo consentivano. Da profano in quel settore mi sembrava che fosse scritto in maniera molto chiara, e vedo che le specie considerate sono le stesse della chiave dicotomica indicata da Clido.

_________________
Maurizio Gigli
http://utenti.romascuola.net/bups
http://bup.xoom.it/


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Scorpione da ID
MessaggioInviato: 04/02/2012, 15:54 
Avatar utente

Iscritto il: 09/07/2011, 13:43
Messaggi: 2207
Località: Gola del Furlo (PU)
Nome: Maura Bocci
Dopo aver guardato i siti che avete consigliato, ovviamente mi è venuta la curiosità di controllare quali tra gli scorpioni che ho fotografato potrebbero essere maschi e quali femmine :gh: ... e mi è tornata in mente una domanda che mi ero fatta...

A suo tempo avevo notato che le chele di alcuni esemplari mostrano un'apparente asimmetria, in genere è la destra ad essere leggermente più grande della sinistra. Ora quegli esemplari mi sembrano maschi.
Siccome nei granchi l'ipertrofia della chela destra nei maschi è un fenomeno normale, mi domandavo se un discorso simile potesse valere anche per gli scorpioni... forse qualcosa mi è sfuggito, ma non mi pare di aver letto niente a riguardo.

Semplice coincidenza? :roll:

_________________
Maura
(Mitakuye oyasin)


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Scorpione da ID
MessaggioInviato: 04/02/2012, 16:18 
Avatar utente

Iscritto il: 10/05/2009, 15:30
Messaggi: 6150
Località: Ancona
Nome: Giacomo Giovagnoli
Nei granchi però ci sono anche esemplari mancini (come me! :lol: )...
http://www.naturamediterraneo.com/forum ... C_ID=65243

Non so se lo stesso possa valere anche per gli scorpioni! :roll:

_________________
Immagine Giacomo


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Scorpione da ID
MessaggioInviato: 04/02/2012, 17:01 
Avatar utente

Iscritto il: 07/11/2010, 1:28
Messaggi: 377
Località: Dresano (MI)
Nome: Matteo Cuva
Julodis ha scritto:
Non intendevo mettere in dubbio l'attendibilità della persona o del sito

Ma certo l'avevo capito, volevo solo aggiungere qualcosa a quello che ha detto Livio! ;)

_________________
Io una volta usavo il DDT contro gli insetti. Poi lo hanno vietato perché provoca il cancro. Io invece continuo ad usarlo, perché non mi frega un ciufolo di come muoiono...


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Scorpione da ID
MessaggioInviato: 08/02/2012, 15:32 
Avatar utente

Iscritto il: 08/02/2010, 19:11
Messaggi: 731
Località: Trieste - Perugia
Nome: Carlo L.
La situazione tassonomica è un po cambiata da quella scheda dell'ottimo Ilic, una presenza che manca a tutti, su Aracnofilia come su altri portali. Gli insegnamenti che ha lasciato sono molti.

L'esemplare di Maura è un Euscorpius tergestinus (C.L. Koch, 1837), ne trovo anche io nella stessa zona ed è facile riconoscerli per il tubercolo sulla patella molto sviluppato e appuntito. La colorazione nella zona umbra è questa chiara, pur essendo solitamente un po piu scuro. L'esemplare in foto è un maschio, lo si vedrebbe dalla lunghezza dei pettini ma gia la tacca sulla chela e il gonfissimo telson lo evidenziano.

:ok:

_________________
www.aracnofilia.org


Top
profilo
MessaggioInviato: 21/02/2012, 21:40 
 

Iscritto il: 18/06/2011, 15:36
Messaggi: 139
Località: Roma
Nome: Gioele
Arrivo un pò in ritardo, quanti ritrovamenti, non mi sono arrivate le notifiche!

Tuttavia, confermo senza alcun dubbio l'identificazione come maschio adulto di Euscorpius tergestinus.

Rispondendo su come siconoscere maschio e femmine, no, i maschi non hanno le chele assimetriche, ma le hanno più robuste e specialmente con una tacca sul dito fisso, in più hanno il telson molto più gonfio delle femmine e gli organi a pettine più lunghi come ha detto anche Carlo. Però sono caratteri che si vedono da adulti.

In Umbria è presente l'E. italicus, E. tergestinus e l'E. concinnus.

L'E. flavicaudis, oltre al fatto che anche sul versante tirrenico non arriva troppo all'interno, è molto diverso (per colore e mofologia, che contano molto in determinate situazioni), e quindi impossibile confonderlo.

Ci tengo a dire che non tutti gli Euscorpius spp sono così simili tra loro, ma solo alcune specie ed in certe occazioni si può identificare con altrettanta sicurezza dell'osservare i tricobotri, come è questo caso, impossibile confonderlo con altre specie italiane.


Top
profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
nuovo argomento
rispondi
Pagina 1 di 1 [ 15 messaggi ]

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a: