Benvenuto Ospite | Iscriviti

Forum Entomologi Italiani

www.entomologiitaliani.net/forum
 
Oggi è 06/12/2019, 2:46

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]

Euscorpius (Polytrichobthrius) italicus (Herbst, 1800) (cf.) ♀ - Euscorpidae

1.VI.2015 - ITALIA - Emilia-Romagna - BO, Vergato


nuovo argomento
rispondi
Pagina 1 di 1 [ 6 messaggi ]
Autore Messaggio
MessaggioInviato: 02/06/2015, 0:08 
Avatar utente

Iscritto il: 03/08/2009, 13:38
Messaggi: 419
Nome: saro c p
Grazie!


Scorpione1.JPG

Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Scorpione
MessaggioInviato: 02/06/2015, 7:28 
 

Iscritto il: 22/02/2014, 23:38
Messaggi: 92
Località: Battaglia Terme(PD)
Nome: Luca Bolognin
Euscorpius italicus (Herbst, 1800) femmina a mio parere però meglio sentire opinioni da più esperti ;)

_________________
Luca Bolognin


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Scorpione
MessaggioInviato: 02/06/2015, 10:48 
 

Iscritto il: 08/12/2013, 1:52
Messaggi: 2857
Località: Bagnacavallo (RA)
Nome: Giorgio Pezzi
Non sono l'auspicato esperto ma da una decina d'anni mi diletto a identificare le specie che vedo: Gli Euscorpius sono quasi tutti indeterminabili con sicurezza da foto; però posso dire che alcuni esemplari raccolti nel comune di Riola, poco lontano da Vergato sono risultati essere degli E. concinnus C. L. Koch, (specie molto simile all' italicus ); tale specie è diffusa e non rara in tutto l'appennino sino alle Marche dal lato adriatico e sino alla Campania dal lato tirrenico. Con ciò non significa che questo sia lui, ma solo guardando i trichobotri (peli sensoriali delle chele) è possibile sperare di capire quale delle numerose specie sia e che non molto tempo fa erano sottospecie delle sole 4 della Cklist del 1995. Ora sono almeno 11 (almeno per qualche prolifico autore)!
Giorgio. :hi:


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Scorpione
MessaggioInviato: 02/06/2015, 23:46 
Avatar utente

Iscritto il: 03/08/2009, 13:38
Messaggi: 419
Nome: saro c p
Recepito, grazie della spiegazione.
Saluti


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Scorpione
MessaggioInviato: 05/07/2015, 22:06 
 

Iscritto il: 18/06/2011, 15:36
Messaggi: 139
Località: Roma
Nome: Gioele
Con molta probabilità è una femmina di E. italicus.
Saresti in grado di dare qualche informazione in più, tipo dove è stato trovato? es. in un bosco sotto una pietra, o una corteccia, nei pressi o dentro una abitazione ecc., sarebbe anche importante la grandezza, di solito gli E. italicus si aggirano tra i 40-45 mm (con alcuni esemplari più grandi), mentre gli E. concinnus tra i 30 mm scarsi e i 35 (e in rari casi/popolazioni più grandi).
Non tutte le specie sono indistinguibili usando solo delle foto. Alcune sono caratteristiche, e usando alcuni dati come la locazione si può arrivare ad una certa determinazione. Tuttavia in altri casi vedere alcuni tricobotri, ad. es. come in questo caso quelli posti sotto la chela, è necessario.

In verità, le specie in Italia sono almeno 12, e non è la sola opinione di qualche prolifico autore, ma degli specialisti attivi del genere.
La sistematica di molti gruppi tassonomici (non solo del genere Euscorpius o dell'ordine degli Scorpiones) sta cambiando molto, grazie ad metodiche, attrezzature e studi più accurati, ad es. morfologici, genetici ecc.
Molti degli studi passati hanno preso in considerazione pochi caratteri, dandogli un peso maggiore di quello che in verità hanno, e a volte i dati sono risultati errati per diversi fattori. Viceversa altri caratteri non sono stati presi in considerazione per le stesse ragioni.
Tuttavia, sarebbe meglio non fare certe affermazioni, o per lo meno se non si è d'accordo con la situazione tassonomica attuale, accettata dai maggiori specialisti, si dovrebbero usare altri termini; dire tra parentesi "almeno per qualche prolifico autore", non suona bene, e non è rispettoso per gli autori.
La tassonomia non è una scienza esatta, e ci possono essere opinioni divergenti a diversi livelli, questo è normale.
A volte non si vuole mancare di rispetto, ma usando certe frasi e termini in un certo modo è quello che può succedere.
Ad es. bastava dire attualmente le specie in Italia sono 12 secondo gli studi più recenti, senza aggiungere nulla più. Anche perche queste specie sono ben differenziate e motivate (ed alcune, cosa che tu non puoi sapere, anche con dati non pubblicati al momento).


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Scorpione
MessaggioInviato: 12/07/2015, 9:16 
Avatar utente

Iscritto il: 03/08/2009, 13:38
Messaggi: 419
Nome: saro c p
Interessante. sarà stato in effetti oltre i 4 cm e l'ho trovato quasi dormiente sulla parete di una casa medio collinare.

Ciao


Top
profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
nuovo argomento
rispondi
Pagina 1 di 1 [ 6 messaggi ]

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a: