Benvenuto Ospite | Iscriviti

Forum Entomologi Italiani

www.entomologiitaliani.net/forum
 
Oggi è 16/09/2019, 3:13

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]

Cyrtosus ovalis (Laporte de Castelnau, 1836) ♂ - Malachidae

5.V.2014 - ITALIA - Abruzzo - PE, Pianella, 230m


nuovo argomento
rispondi
Pagina 1 di 1 [ 5 messaggi ]
Autore Messaggio
MessaggioInviato: 07/05/2014, 18:45 
Avatar utente

Iscritto il: 23/06/2010, 19:05
Messaggi: 2380
Località: Pescara
Nome: Alessio Morelli
Un malachide molto strano che correva velocemente sul balcone di casa. Molto strano per me ovviamente, non avevo mai notato quelle strane escrescenze che presentano sia le antenne che le elitre. Ricordo una discussione in particolare dove si parlava del "rituale" di accoppiamento dei malachidi (o del presunto tale), il maschio se non ricordo male sgranocchia letteralmente l'apice delle elitre della femmina.
Non sarà che in questo caso la femmina si è premunita di spuntoni per difendersi? :mrgreen:
(Forse non sarà neppure una femmina :sick: )

Lunghezza: 3,5mm

malachide.jpg



Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Malachidae da ID
MessaggioInviato: 07/05/2014, 19:00 
Avatar utente

Iscritto il: 16/02/2009, 23:39
Messaggi: 1191
Località: Mirano (Venezia)
Nome: Enrico Ruzzier
Cyrtosus ovalis (Laporte de Castelnau, 1836) masculo :mrgreen:

:hi:

_________________
«Discendiamo da scimmie evolute, non da angeli caduti» Robert Ardrey


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Malachidae da ID
MessaggioInviato: 07/05/2014, 21:51 
Avatar utente

Iscritto il: 23/06/2010, 19:05
Messaggi: 2380
Località: Pescara
Nome: Alessio Morelli
Enrico Ruzzier ha scritto:
Cyrtosus ovalis (Laporte de Castelnau, 1836) masculo :mrgreen:
:hi:

Come temevo :mrgreen: .
Vedo che è il primo per il forum, e il genere non è per nulla rappresentato. Questi insetti non devono rivestire grande interesse tra i fotografi e gli entomologi :mrgreen: .

Grazie Enrico :lov2:


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Malachidae da ID
MessaggioInviato: 08/05/2014, 8:37 
Avatar utente

Iscritto il: 04/02/2009, 17:49
Messaggi: 4790
Località: Cagliari
Nome: Daniele Sechi
Anche perché sono difficili da preparare bene, tranne che per te... :shock:

_________________
:hi:
Daniele


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Malachidae da ID
MessaggioInviato: 08/05/2014, 12:25 
Avatar utente

Iscritto il: 23/06/2010, 19:05
Messaggi: 2380
Località: Pescara
Nome: Alessio Morelli
Esagerato! Basta osservare i meloidi postati da te, che sembrano immagini prese da qualche monografia o atlante fotografico, per capire che sei eccezionalmente rigoroso e preciso, specie quando si tratta di posizionarli e di fotografarli :D , le mie preparazioni non sono paragonabili alle tue :lov2: ... e di certo, neppure lontanamente, le foto :gh: .

Però che strano, con questi insetti "mollicci" non ho mai avuto problemi. I Mordellidi e gli Scraptiidi per esempio sono tra quelli che mi hanno dato sempre maggiori problemi, tant'è che ad Enrico non glieli ho mai portati, appunto per evitare figuracce :lol1: . A seguire tutti i coleotteri piccoli a zampe corte, ed in parte gli elateridi, in cui le metacoxe, stranamente, solo a me non ruotano (ma in fondo sarà proprio non le hanno mobili :roll: ).


Top
profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
nuovo argomento
rispondi
Pagina 1 di 1 [ 5 messaggi ]

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a: