Benvenuto Ospite | Iscriviti

Forum Entomologi Italiani

www.entomologiitaliani.net/forum
 
Oggi è 15/09/2019, 23:09

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]

Attalus cyaneus (Fabricius, 1792) - Malachiidae

V.2010 - SPAGNA - EE, Catalogna 450 mt


nuovo argomento
rispondi
Pagina 1 di 1 [ 5 messaggi ]
Autore Messaggio
MessaggioInviato: 28/05/2010, 18:43 
Avatar utente

Iscritto il: 04/11/2009, 0:16
Messaggi: 984
Località: London
Nome: Matthew Gandy
This small beetle (4-5mm) was very common on flowers this May in Catalonia at 450 metres. Any suggestions what it might be? Matthew :?


DSC_0036 Correction.jpg


_________________
Matthew Gandy
http://lepidopteragallery.org/index.php
Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: beetle from Spain 5
MessaggioInviato: 28/05/2010, 18:58 
Avatar utente

Iscritto il: 21/05/2009, 14:59
Messaggi: 6227
Località: Casinalbo (MO)
Nome: Riccardo Poloni
It looks as a Malachidae :D :)

_________________
Riccardo Poloni
La dignità degli elementi
la libertà della poesia,
al di là dei tradimenti degli uomini
è magia, è magia, è magia...
Negrita, Rotolando verso sud


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: beetle from Spain 5
MessaggioInviato: 28/05/2010, 21:58 
Avatar utente

Iscritto il: 05/02/2009, 17:47
Messaggi: 7141
Località: Cagliari
Nome: Piero Leo
Attalus cfr. cyaneus (Fabricius, 1792).

:) Ciao
Piero


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: beetle from Spain 5
MessaggioInviato: 29/05/2010, 0:19 
Avatar utente

Iscritto il: 08/02/2010, 23:01
Messaggi: 5022
Località: Vicenza
Nome: Silvano Biondi
Vedi anche qui
:hi:

_________________



Silvano


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: beetle from Spain 5
MessaggioInviato: 29/05/2010, 6:23 
Avatar utente

Iscritto il: 05/02/2009, 17:47
Messaggi: 7141
Località: Cagliari
Nome: Piero Leo
Apoderus ha scritto:
Vedi anche qui
:hi:
:) Ciao Silvano, non mi ricordavo di questo argomento, con l'autorevole determinazione di Liberti.
Ho controllato il bel voume "Revision de la familia Malachiidae Erichson en la Peninsula Iberica e Islas Baleres" (P. Plata Negrache & C.T. Santiago Hernandez, 1990, Goeecke & Evers, Krefeld, 705 p.), tra l'altro riccamente illustrato con disegni a colori dell'habitus di ogni specie, e osservo che, della ventina di specie iberiche del genere Attalus, solo due presentano questo tipo di colorazione: A. lusitanicus Erichson, 1840 e A. cyaneus. Per la forma del pronoto quasi rotondo e per le elitre un po' dilatate posteriormente direi che si tratta senz'altro, anche in questo caso, di Attalus cyaneus (Fabricius, 1792).

:) Ciao
Piero


Top
profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
nuovo argomento
rispondi
Pagina 1 di 1 [ 5 messaggi ]

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a: