Benvenuto Ospite | Iscriviti

Forum Entomologi Italiani

www.entomologiitaliani.net/forum
 
Oggi è 06/06/2020, 19:45

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]

Laius cf. wallacei Pic, 1937 - Malachiidae

24.VII.2016 - MALESIA - EE, E MALAYSIA, Borneo Isl., Sabah state, Kudat, Tip of Borneo, 10 m, 7°01'45"N 116°44'46"E, 24.VII.2016, leg. I. Zappi


nuovo argomento
rispondi
Pagina 1 di 1 [ 9 messaggi ]
Autore Messaggio
MessaggioInviato: 14/09/2019, 15:29 
Avatar utente

Iscritto il: 18/06/2009, 16:54
Messaggi: 1054
Località: Casalecchio di Reno (BO)
Nome: Iuri Zappi
Ecco quello che potrebbe essere un Laius sp.
Certo che il III antennomero dei maschi in questi generi presenta geometrie incredibili.
Vabbè! La dico io:" Che ci si deve inventare per la patata!" :lol:
Lunghezza (dell'esemplare) = 4,6 mm
Sembra vicino a Laius alfredpuchneri Plonski & Puchner, 2014 descritto della Thailandia.
Però avendone anche un paio proprio della Thailandia e forse quelli sono da riferire a tale specie......faccio la foto e posto anche quella domani.
Poi basta con i Malachiidae perché non ho preparato quasi nulla di quel po' che ho raccolto questa estate.
Arriverò "impreparato" a EntoModena!


Laius Borneo - Copia.jpg


_________________
:hi: :hi: :hi:
Iuri
Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Laius sp. Malachiidae
MessaggioInviato: 14/09/2019, 15:48 
Avatar utente

Iscritto il: 30/12/2009, 22:20
Messaggi: 31392
Località: Roma
Nome: Maurizio Gigli
Mi è capitato di vedere nostri Malachiidae in cui i maschi fanno offerte commestibili alle femmine. In pratica gli offrono la cena sperando di rimediare qualcosa.

Non c'è la possibilità che nei maschi di queste specie esotiche l'antennomero così rigonfio produca qualche sostanza che viene offerta alla femmina?

_________________
Maurizio Gigli
http://utenti.romascuola.net/bups
http://bup.xoom.it/


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Laius sp. Malachiidae
MessaggioInviato: 14/09/2019, 16:15 
Avatar utente

Iscritto il: 18/06/2009, 16:54
Messaggi: 1054
Località: Casalecchio di Reno (BO)
Nome: Iuri Zappi
Julodis ha scritto:
In pratica gli offrono la cena sperando di rimediare qualcosa.

:? Mah? Chissà che cosa? :?
:lol1: :lol1:

_________________
:hi: :hi: :hi:
Iuri


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Laius sp. Malachiidae
MessaggioInviato: 14/09/2019, 16:20 
Avatar utente

Iscritto il: 18/06/2009, 16:54
Messaggi: 1054
Località: Casalecchio di Reno (BO)
Nome: Iuri Zappi
Julodis ha scritto:
Non c'è la possibilità che nei maschi di queste specie esotiche l'antennomero così rigonfio produca qualche sostanza che viene offerta alla femmina?


Molto interessante!!!
Soppa potessimo fare così anche noi maschietti umani.....non sarebbe affatto una brutta idea.....

_________________
:hi: :hi: :hi:
Iuri


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Laius sp. Malachiidae
MessaggioInviato: 14/09/2019, 18:11 
Avatar utente

Iscritto il: 14/03/2009, 12:59
Messaggi: 2534
Località: Milano
Nome: Gabriele Franzini
Cita:
Non c'è la possibilità che nei maschi di queste specie esotiche l'antennomero così rigonfio produca qualche sostanza che viene offerta alla femmina?


E' esattamente ciò a cui servono. I maschi di quasi tutti i Malachiidae hanno delle ghiandole, gli eccitatori, che secernono feromoni attraenti per le femmine; essi sono localizzati in parti diverse del corpo a seconda dei generi, ad esempio:
- sui palpi (Collops, i nostri Colotes);
- spesso sulle antenne, come questo qui e l'Intybia dell'altro giorno;
- sulla fronte, come i nostri Malachius;
- altrettanto spesso all'estremità delle elitre (Clanoptilus, Anthocomus, Axinotarsus ...);
- sulle mesotibie (Hadrocnemus e parenti);
eccetera.

:hi: :hi: G.


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Laius sp. Malachiidae
MessaggioInviato: 14/09/2019, 18:19 
Avatar utente

Iscritto il: 14/03/2009, 12:59
Messaggi: 2534
Località: Milano
Nome: Gabriele Franzini
Ho scritto a Plonski per tutti e tre.

Saluti G.


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Laius sp. Malachiidae
MessaggioInviato: 15/09/2019, 9:51 
Avatar utente

Iscritto il: 18/06/2009, 16:54
Messaggi: 1054
Località: Casalecchio di Reno (BO)
Nome: Iuri Zappi
gabrif ha scritto:
Ho scritto a Plonski per tutti e tre.

Saluti G.

Ottimo! :ok:

_________________
:hi: :hi: :hi:
Iuri


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Laius sp. Malachiidae
MessaggioInviato: 15/09/2019, 21:08 
Avatar utente

Iscritto il: 14/03/2009, 12:59
Messaggi: 2534
Località: Milano
Nome: Gabriele Franzini
Risposta da Isidor:

Laius cf. wallacei Pic, 1937

Basta per oggi, ora gli chiederò per l'altro Laius.

:hi: :hi: G.


Top
profilo
MessaggioInviato: 17/09/2019, 19:39 
Avatar utente

Iscritto il: 18/06/2009, 16:54
Messaggi: 1054
Località: Casalecchio di Reno (BO)
Nome: Iuri Zappi
Grazie mille a Isidor e a Gabriele!
Invierò l'esemplare in studio a Isidor.
Appena mi verrà comunicato l'esito dell'indagine effettuata al microscopio lo comunicherò prontamente.

_________________
:hi: :hi: :hi:
Iuri


Top
profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
nuovo argomento
rispondi
Pagina 1 di 1 [ 9 messaggi ]

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a: