Benvenuto Ospite | Iscriviti

Forum Entomologi Italiani

www.entomologiitaliani.net/forum
 
Oggi è 29/03/2020, 18:31

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]

Ogcodes sp. - Acroceridae

17.VII.2012 - ITALIA - Lazio - FR, Filettino, Fontana Moscosa, 1800 m


nuovo argomento
rispondi
Pagina 1 di 1 [ 12 messaggi ]
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Ogcodes sp. - Acroceridae
MessaggioInviato: 17/07/2012, 17:08 
Avatar utente

Iscritto il: 30/12/2009, 22:20
Messaggi: 31337
Località: Roma
Nome: Maurizio Gigli
Questo Dittero dal simpatico aspetto non voleva saperne di volare via. Mi è atterato su una gamba, l'ho spostato su un dito e poi su una pietra, e non si è degnato di spiccare il volo. Non potevo esimermi dal fargli qualche foto!

Lazio, Frosinone, Filettino, Fontana Moscosa, 1800 m, 17.VII.2012

Monte_Viglio_17-VII-2012_CN025.JPG



Monte_Viglio_17-VII-2012_CN029.JPG



Monte_Viglio_17-VII-2012_CN033.JPG


_________________
Maurizio Gigli
http://utenti.romascuola.net/bups
http://bup.xoom.it/


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Mosca cicciona! Lazio
MessaggioInviato: 17/07/2012, 17:35 
Avatar utente

Iscritto il: 17/02/2009, 0:05
Messaggi: 8445
Località: Isola d'Elba - Arcipelago Toscano
Nome: Leonardo Forbicioni
Bellina!
E' un Acroceridae.....forse Ogcodes sp. :oops:

_________________
"Stay hungry, stay foolish".
Steve Jobs, 2005
___________________
jjuniper8(at)gmail.com
Twitter: @weevil_forbix
cell. 339/5275910
___________________


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Mosca cicciona! Lazio
MessaggioInviato: 17/07/2012, 17:41 
Avatar utente

Iscritto il: 01/07/2010, 22:26
Messaggi: 4815
Località: Viterbo
Nome: Marco Selis
Il genere è certamente Ogcodes, la specie forse O. zonatus.


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Mosca cicciona! Lazio
MessaggioInviato: 17/07/2012, 19:50 
Avatar utente

Iscritto il: 05/02/2009, 17:28
Messaggi: 2917
Nome: Marco Uliana
Peccato che tu non l'abbia raccolto, questi parassitoidi di ragni sono sempre bestie rare.
Ma dove si può cercare una mosca rara se non a "Fontana Moscosa"?


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Mosca cicciona! Lazio
MessaggioInviato: 17/07/2012, 21:24 
Avatar utente

Iscritto il: 30/12/2009, 22:20
Messaggi: 31337
Località: Roma
Nome: Maurizio Gigli
Glaphyrus ha scritto:
Peccato che tu non l'abbia raccolto, questi parassitoidi di ragni sono sempre bestie rare.
Ma dove si può cercare una mosca rara se non a "Fontana Moscosa"?

L'avessi saputo, l'avrei presa!

Credo che il toponimo Fontana Moscosa derivi dal muschio, non dalle mosche, anche se non ne sono certo (di sicuro in certi periodi di mosche ce ne sono in abbondanza).

Luigioni qui ci raccolse di tutto (e nel mio piccolo, pure io). E pensare che per arrivarci allora doveva essere un viaggio paragonabile a una nostra spedizione in Gabon. Anche ora rimane un bel posto, anche se purtroppo a luglio e agosto è un po' troppo frequentato.

_________________
Maurizio Gigli
http://utenti.romascuola.net/bups
http://bup.xoom.it/


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Mosca cicciona! Lazio
MessaggioInviato: 18/07/2012, 7:09 
Avatar utente

Iscritto il: 02/02/2009, 23:32
Messaggi: 5644
Località: da Ferrara ad Alghero
Nome: Roberto A. Pantaleoni
Glaphyrus ha scritto:
..., questi parassitoidi di ragni sono sempre bestie rare.
...

Son rare per noi, non per i ragni :gh: !
Il mio compianto amico Claudio Arnò una volta si tolse lo sfizio di "schiarire" un lotto di ragni sardi che gli avevo inviato in studio per vedere (per trasparenza) le larvette del dittero e calcolarne la percentuale di parassitizzazione. Se non ricordo male trovo il 5% degli esemplari attaccati, uno su venti, e pensando che su un solo albero (grande) di olivo ci dovrebbero essere un 40.000 ragni ... :shock: !

Roberto :to:

_________________
verum stabile cetera fumus


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Ogcodes sp. - Acroceridae
MessaggioInviato: 18/07/2012, 8:11 
Avatar utente

Iscritto il: 05/02/2009, 17:28
Messaggi: 2917
Nome: Marco Uliana
Due cifre interessanti, ma mi colpisce più la seconda della prima... per quanto grande sia questo olivo, 40.000 ragni sono un bel numero, soprattutto se si tiene conto che va moltiplicato per un congruo numero di prede.
Se hai un riferimento bibliografico mi piacerebbe leggere qualcosa in merito.

Grazie, Marco


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Ogcodes sp. - Acroceridae
MessaggioInviato: 18/07/2012, 15:18 
Avatar utente

Iscritto il: 02/02/2009, 23:32
Messaggi: 5644
Località: da Ferrara ad Alghero
Nome: Roberto A. Pantaleoni
Un noto cattedrattico (di cui ti farò il nome privatamente) fece un giorno tagliare un olivo e fece contare i "rametti" (germogli), arrivando a 400.000, noi campionando i rametti di olivo abbiamo spesso trovato un ragno ogni 5-10 rametti (per ragno si intende di qualunque dimensione, anche un piccolo Teridide). Una stima spannometrica ci fa ritenere che 40.000 ragni non siano una cifra sballata. Non abbiamo pubblicato il dato non essendo pubblicata la conta dei rametti. Effettivamente credo sia una stima assai superiore a quelle che normalmente vengono riportate (per me comunque sottostimate). Comunque ammesso che l'olivo in questione fosse effettivamente molto grande ed incidesse su una superficie di circa 30mq, conosco dati che arrivano a 25.000. Riporto un breve frammento di una tesi che abbiamo seguito:
Cita:
Turnbull (1973) ha analizzato 37 pubblicazioni relativa a stime assolute del numero di ragni in ecosistemi naturali od antropizzati. Egli ha trovato una densità media generale di 130,8 ragni per metro quadrato (variazione da 0,6 a 842/m2) ed ha concluso che l’impatto di predazione sulle entomocenosi potrebbe essere enorme. Specialmente in habitat poco disturbati come campi abbandonati, paludi e boschi questi animali sembrano giocare un importante ruolo come insettivori (Nyffeler e Benz, 1983). Le prede uccise dai ragni in tali ecosistemi sono state stimate in 50-200 kg di peso fresco per ettaro per anno (ad esempio vedi Van Hook, 1971), valore che risulta essere di circa cento volte superiore alla media rilevata in coltivazioni erbacee annuali.

Sulla quantità di prede invece mi meraviglio che tu possa meravigliarti.

Roberto :to:

_________________
verum stabile cetera fumus


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Ogcodes sp. - Acroceridae
MessaggioInviato: 18/07/2012, 15:25 
Avatar utente

Iscritto il: 30/12/2009, 22:20
Messaggi: 31337
Località: Roma
Nome: Maurizio Gigli
Hemerobius ha scritto:
Cita:
Le prede uccise dai ragni in tali ecosistemi sono state stimate in 50-200 kg di peso fresco per ettaro per anno

Molto più della raccolta annua di un entomologo medio!

_________________
Maurizio Gigli
http://utenti.romascuola.net/bups
http://bup.xoom.it/


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Ogcodes sp. - Acroceridae
MessaggioInviato: 18/07/2012, 15:33 
Avatar utente

Iscritto il: 05/02/2009, 17:25
Messaggi: 4858
Località: Zola Predosa (BO)
Nome: Loris Colacurcio
Ci sopravvaluti..... :o :lol1:

Due quintali di insetti in un anno ? Escludendo le poche eccezioni macroscopiche, con i miei pselafidi non li raggiungerò in tutta la mia vita :sick:

:hi:

P.S. dati impressionanti, comunque; non credevo potessero esserci così tanti ragni in così poco spazio. :shock:

_________________
Loris


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Ogcodes sp. - Acroceridae
MessaggioInviato: 18/07/2012, 16:42 
Avatar utente

Iscritto il: 05/02/2009, 17:28
Messaggi: 2917
Nome: Marco Uliana
Hemerobius ha scritto:
Sulla quantità di prede invece mi meraviglio che tu possa meravigliarti.


Il mondo è meraviglioso, mi piace meravigliarmi :D
Tempo fa mi è capitato di farlo apprendendo che un suolo forestale può ospitare fino a 270.000 individui per metro quadrato soltanto di oribatidi.
In questo caso cercavo di immaginare quante prede deve portare l'olivo, oltre alle foglie e alle olive :sick:


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Ogcodes sp. - Acroceridae
MessaggioInviato: 23/07/2012, 13:19 
 

Iscritto il: 26/08/2010, 21:52
Messaggi: 13
Nome: Christian Kehlmaier
Ciao Julodis,

Judging from the pictures I would say this is Ogcodes gibbosus. Did you collect the specimen?

Best wishes, Christian


Top
profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
nuovo argomento
rispondi
Pagina 1 di 1 [ 12 messaggi ]

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a: