Benvenuto Ospite | Iscriviti

Forum Entomologi Italiani

www.entomologiitaliani.net/forum
 
Oggi è 15/09/2019, 16:54

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]

Aiuto identificazione coleottero



nuovo argomento
rispondi
Pagina 1 di 1 [ 4 messaggi ]
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Aiuto identificazione coleottero
MessaggioInviato: 17/06/2019, 1:34 
 
Buonasera a tutti,
Chiedo un aiuto per l’identificazione di un coleottero che ho trovato. Spiego la situazione: giorni fa ho chiamato un disinfestatore di tarli perché temevo una infestazione sulle travi del tetto, purtroppo non mi ha saputo dare una risposta perché dice che non li ha mai visti insetti così, somigliano a lyctus linearis ma sono appena 2mm e non ci sono fori di sfarfallamento nonostante un po’ polvere di legno accanto ai cadaveri di questi insetti insieme a quelli che sembrano stadi pupali. L’operatore ha messo gli insetti in una provetta e portati al laboratorio. Stiamo aspettando una risposta per settimana prossima. Oggi invece ho trovato un insetto uguale identico come aspetto a quelli minuscoli che ha prelevato il disinfestatore, ma grande piu di 1,5 cm! Sotto le foto: le prime due ritraggono quelli piccoli sulla mia mano, mentre le altre sono tutte del coleottero gigante. probabilmente sono specie diverse, ma attendo un vostro parere sull'identificazione di quello grande. Grazie [img]https://ibb.co/Zmk18LZ
https://ibb.co/bBLG3hy
https://ibb.co/YTHM53L
https://ibb.co/Qc6qk5F
https://ibb.co/c6dCM6r[/img]


Top
citazione
 Oggetto del messaggio: Re: Aiuto identificazione coleottero
MessaggioInviato: 17/06/2019, 15:41 
Avatar utente

Iscritto il: 21/02/2011, 15:25
Messaggi: 3660
Località: Montecchio Emilia (RE)
Nome: Violi Michele
Ciao, sono entrambi coleotteri Tenebrionidae, del genere Tribolium quelli piccoli e del genere Tenebrio quello più grande. Non c'è da preoccuparsi per le travi perchè non sono insetti xilofagi, piuttosto si cibano delle derrate alimentari, come pasta, biscotti, pane vecchio e altri prodotti farinacei secchi, quindi controlla le confezioni di questi generi alimentari, è probabile che la polvere di cui parli non sia di legno ma di farina, se li hai trovati nella dispensa o nei suoi paraggi. Per risolvere il problema basta individuare la confezione di cibo attaccata ed eliminarla.

_________________
Michele :D


Top
profilo
citazione
 Oggetto del messaggio: Re: Aiuto identificazione coleottero
MessaggioInviato: 18/06/2019, 1:18 
 
Grazie mille della risposta! :ok: Il tuo aiuto è stato molto prezioso. Ho visto le foto dei insetti che hai identificato e non posso che concordare che sembrano proprio loro. Mi fa enormemente piacere che non siano un pericolo per il legno del sottotetto, ma a questo punto il dilemma è che cavolo ci fanno lì. Non tengo assolutamente cibo nel sottotetto. Il rosume in effetti è poco e sembra in parte coibente e in parte minore legno. Questi insetti ho visto che cadono fuori dagli interstizi esistenti tra la trave e i pannelli di legno che ricoprono il tetto insieme allo strano rosume. Il mio vicino ha detto che una volta ha visto un incamminamemto di formiche verso il tetto ( forse gli strani rumori che sento dal tetto sono a causa loro) e poi anche la presenza di calabroni neri che si aggiravano in zona tetto. La loro presenza potrebbe aver a che fare con i tenebrionidi? Purtroppo il tetto è ventilato, quindi con maledetti spazi vuoti invitanti per ospiti indesiderati.


Top
citazione
 Oggetto del messaggio: Re: Aiuto identificazione coleottero
MessaggioInviato: 18/06/2019, 14:51 
 
Nuovi aggiornamenti: su internet ho trovato articoli che attestano l'esistenza di mirmecofilia delle tenebrionidae. Non sono molti i documenti a riguardo, sembra un campo ancora poco esplorato dagli entomologi. Intanto riporto uno stralcio di articolo
"Elsewhere in Tenebrionidae, myrmecophilous associations have been reported or inferred for species in approximately a dozen genera scattered across the subfamilies Alleculinae (3 genera), Lagriinae (2 genera), Tenebrioninae (2 genera, including at least one species belonging to the genus Tribolium) and Diaperinae (5 genera) (KISTNER 1982, MATTHEWS & al. 2010). The biology of these myrmecophiles is practically unknown, but all are presumed to be scavengers on nest debris, and a number of other tenebrionid species have been recorded engaging in seemingly facultative associations with colonies." dall' Articolo Myrmecophily in beetles (Coleoptera): evolutionary patterns and biological mechanisms di Joseph PARKER (2016).


Top
citazione
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
nuovo argomento
rispondi
Pagina 1 di 1 [ 4 messaggi ]

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Puoi aprire nuovi argomenti
Puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a: