Benvenuto Ospite | Iscriviti

Forum Entomologi Italiani

www.entomologiitaliani.net/forum
 
Oggi è 19/05/2024, 16:04

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]

Sphecodes puncticeps Thomson,1870 - Halictidae

23.X.2023 - ITALIA - Emilia-Romagna - RA, Villanova di Bagnacavallo


nuovo argomento
rispondi
Pagina 1 di 1 [ 6 messaggi ]
Autore Messaggio
MessaggioInviato: 28/10/2023, 21:26 
 

Iscritto il: 08/12/2013, 1:52
Messaggi: 6708
Località: Bagnacavallo (RA)
Nome: Giorgio Pezzi
Solita edera (in sfioritura ora).
:hi:
DSC01523.JPG



DSC01514.JPG

DSC01516.JPG

DSC01533.JPG

DSC01524.JPG

Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Sphecodes? da ID
MessaggioInviato: 10/11/2023, 16:34 
Avatar utente

Iscritto il: 01/07/2010, 22:26
Messaggi: 5450
Località: Viterbo
Nome: Marco Selis
Mi orienterei su Sphecodes puncticeps, ma ti suggerisco di controllare con la chiave per le specie centroeuropee, valida anche per le specie italiane.


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Sphecodes? da ID
MessaggioInviato: 10/11/2023, 20:35 
 

Iscritto il: 08/12/2013, 1:52
Messaggi: 6708
Località: Bagnacavallo (RA)
Nome: Giorgio Pezzi
Grazie, mi ero scordato di averla scaricata: trovo che S. monilicornis (Kirby, 1802) sia sovrapponibile in foto, anche perchè scultura dei primi terga, gonocoxite e gonostilo mi paiono identici (ed il resto del corpo) a questo viewtopic.php?f=547&t=103300&hilit=Sphecodes+monilicornis ; del resto, le alternative della chiave (a mio modesto avviso!) non mi soddisfano tutte per arrivare a S. puncticeps; in particolare:
- tergite 1 con finissimi punti molto molto radi, apice dei seguenti lisci, lucidi;
- penultimo antennomero praticamente equilungo (se vogliamo anche un filino trasverso) ;
- gonostilo con brevi e sparsi peluzzi.
Gastro più nero cupo all'apice ma penso che la cosa non sia influente. Integro con alcune foto aggiuntive.
:hi:
DSC01571.JPG



DSC01556.JPG

DSC01563.JPG

Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Sphecodes? da ID
MessaggioInviato: 10/11/2023, 23:25 
Avatar utente

Iscritto il: 01/07/2010, 22:26
Messaggi: 5450
Località: Viterbo
Nome: Marco Selis
I gonostili di monilicornis sono completamente diversi, avendo una forma a "chela" ben visibile nell'altro post ma non in questo :?
Inoltre monilicornis ha aspetto generalmente più allungato, testa proporzionalmente più alta e stretta, vertice rigonfio, antenne molto più lunghe, punteggiatura del T2 più sparsa... Tutt'altra bestia.

Chiavi e collezione alla mano, a me continua a sembrare un puncticeps anche con le nuove foto.


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Sphecodes? da ID
MessaggioInviato: 11/11/2023, 12:49 
 

Iscritto il: 08/12/2013, 1:52
Messaggi: 6708
Località: Bagnacavallo (RA)
Nome: Giorgio Pezzi
Faccio fatica a valutare forma della testa e vertice, qui poco visibile anche allo stereo per me che non pratico gli apoidei, quindi la tua tesi è ovviamente prevalente e fondata; per tua valutazione finale lo tengo per Modena. :)
:hi:


Top
profilo
MessaggioInviato: 14/04/2024, 21:52 
Avatar utente

Iscritto il: 01/07/2010, 22:26
Messaggi: 5450
Località: Viterbo
Nome: Marco Selis
Esemplare appena guardato di persona, confermo S. puncticeps :hi:


Top
profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
nuovo argomento
rispondi
Pagina 1 di 1 [ 6 messaggi ]

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a: