Benvenuto Ospite | Iscriviti

Forum Entomologi Italiani

www.entomologiitaliani.net/forum
 
Oggi è 10/08/2020, 10:22

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]

Anaphlocteis pulchra (Obenberger, 1922) (cf.) - Buprestidae

19.V.2009 - BENIN - EE, Gorgourou


nuovo argomento
rispondi
Pagina 1 di 1 [ 8 messaggi ]
Autore Messaggio
MessaggioInviato: 03/06/2012, 9:12 
Avatar utente

Iscritto il: 19/04/2012, 7:52
Messaggi: 970
Nome: Gianfranco Curletti
Si dovrebbe trattare di un Anaphlocteis, genere conosciuto in 9 specie tutte africane. Potrebbe essere A. pulchra (Obenberger, 1922) descritta del Congo ex Belga. Però mi pare sospetto che la specie arrivi fino in Benin, dove l'ho raccolta ombrellando.

Anaphlocteis copia.JPG



Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Un bel coraebino africano
MessaggioInviato: 03/06/2012, 10:05 
Avatar utente

Iscritto il: 30/12/2009, 22:20
Messaggi: 31432
Località: Roma
Nome: Maurizio Gigli
Credo sia proprio questa specie. Anaphlocteis pulchra arriva almeno fino al Togo, quindi quasi certamente sarà anche nel Benin.


----

Secondo il Catalogo di Bellamy: Benin, Cameroun, Rep. Centrafricaine, Congo, Ghana, Costa d'Avorio, Sudan, Uganda.

_________________
Maurizio Gigli
http://utenti.romascuola.net/bups
http://bup.xoom.it/


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Un bel coraebino africano
MessaggioInviato: 03/06/2012, 13:48 
Avatar utente

Iscritto il: 01/07/2010, 22:26
Messaggi: 4911
Località: Viterbo
Nome: Marco Selis
Che bello! :o


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Un bel coraebino africano
MessaggioInviato: 03/06/2012, 16:47 
Avatar utente

Iscritto il: 19/04/2012, 7:52
Messaggi: 970
Nome: Gianfranco Curletti
Julodis ha scritto:
Creco sia proprio questa specie. Anaphlocteis pulchra arriva almeno fino al Togo, quindi quasi certamente sarà anche nel Benin.


----

Secondo il Catalogo di Bellamy: Benin, Cameroun, Rep. Centrafricaine, Congo, Ghana, Costa d'Avorio, Sudan, Uganda.

Appunto...


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Un bel coraebino africano
MessaggioInviato: 03/06/2012, 16:49 
Avatar utente

Iscritto il: 19/04/2012, 7:52
Messaggi: 970
Nome: Gianfranco Curletti
Andricus ha scritto:
Che bello! :o

E ti assicuro che vederli cadere nell'ombrello è un'emozione unica!


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Un bel coraebino africano
MessaggioInviato: 03/06/2012, 17:10 
Avatar utente

Iscritto il: 30/12/2009, 22:20
Messaggi: 31432
Località: Roma
Nome: Maurizio Gigli
Autarcontes ha scritto:
Julodis ha scritto:
Secondo il Catalogo di Bellamy: Benin, Cameroun, Rep. Centrafricaine, Congo, Ghana, Costa d'Avorio, Sudan, Uganda.

Appunto...

Allora avevo interpretato male la tua frase. Volevi intendere che forse, con un areale così vasto, potrebbero in realtà essere più specie, e non una sola?

Non ho abbastanza materiale per pronunciarmi, ma non sarebbe certo l'unico caso di specie diffusa un po' in tutta l'Africa subsahariana.

_________________
Maurizio Gigli
http://utenti.romascuola.net/bups
http://bup.xoom.it/


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Un bel coraebino africano
MessaggioInviato: 03/06/2012, 17:33 
Avatar utente

Iscritto il: 19/04/2012, 7:52
Messaggi: 970
Nome: Gianfranco Curletti
Julodis ha scritto:
Autarcontes ha scritto:
Julodis ha scritto:
Secondo il Catalogo di Bellamy: Benin, Cameroun, Rep. Centrafricaine, Congo, Ghana, Costa d'Avorio, Sudan, Uganda.

Appunto...

Allora avevo interpretato male la tua frase. Volevi intendere che forse, con un areale così vasto, potrebbero in realtà essere più specie, e non una sola?

Non ho abbastanza materiale per pronunciarmi, ma non sarebbe certo l'unico caso di specie diffusa un po' in tutta l'Africa subsahariana.

Bè sì, intendevo quello. Bisognerebbe risalire a esemplari tipici e confrontarli con questi. Certo è che un areale così vasto fa sorgere qualche dubbio. Poi magari mi sbaglio e non sarebbe la prima volta....


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Un bel coraebino africano
MessaggioInviato: 03/06/2012, 22:47 
Avatar utente

Iscritto il: 30/12/2009, 22:20
Messaggi: 31432
Località: Roma
Nome: Maurizio Gigli
Autarcontes ha scritto:
Bisognerebbe risalire a esemplari tipici e confrontarli con questi.

Una delle tante cose che bisognerebbe controllare a Praga!

_________________
Maurizio Gigli
http://utenti.romascuola.net/bups
http://bup.xoom.it/


Top
profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
nuovo argomento
rispondi
Pagina 1 di 1 [ 8 messaggi ]

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a: