Benvenuto Ospite | Iscriviti

Forum Entomologi Italiani

www.entomologiitaliani.net/forum
 
Oggi è 16/09/2019, 1:23

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]

Anthaxia (Anthaxia) midas midas Kiesenwetter, 1857 Dettagli della specie

2.V.2011 - GRECIA - EE, Ahaia - Metochi


nuovo argomento
rispondi
Vai alla pagina 1, 2  Prossimo
Pagina 1 di 2 [ 17 messaggi ]
Autore Messaggio
MessaggioInviato: 30/01/2013, 21:21 
Avatar utente

Iscritto il: 22/12/2009, 13:31
Messaggi: 8695
Località: Napoli
Nome: Francesco Izzillo
8,5 mm. Durante una bella "vacanza"/campagna entomologica con l'amico Maurizio Bollino.


DSCF3471.JPG


_________________
Francesco Izzillo
Top
profilo
MessaggioInviato: 30/01/2013, 21:25 
Avatar utente

Iscritto il: 01/07/2010, 22:26
Messaggi: 4769
Località: Viterbo
Nome: Marco Selis
Molto bella :birra: Su che piante si sviluppa? E' presente anche in Italia?


Top
profilo
MessaggioInviato: 30/01/2013, 21:30 
Avatar utente

Iscritto il: 22/12/2009, 13:31
Messaggi: 8695
Località: Napoli
Nome: Francesco Izzillo
Andricus ha scritto:
Molto bella :birra: Su che piante si sviluppa? E' presente anche in Italia?

Si sviluppa unicamente sugli Aceri. In Italia è presente sul Gargano e, con la sottospecie oberthuri , in alcune regioni; proprio io l'ho citata poco tempo fa per la Campania in un lavoro che è sul Forum. :hi:

_________________
Francesco Izzillo


Top
profilo
MessaggioInviato: 30/01/2013, 22:01 
Avatar utente

Iscritto il: 30/12/2009, 22:20
Messaggi: 31208
Località: Roma
Nome: Maurizio Gigli
f.izzillo ha scritto:
con la sottospecie oberthuri , in alcune regioni:

Lazio, Abruzzo, Campania, Basilicata, Sicilia, Sardegna (sempre poche località sparse).

_________________
Maurizio Gigli
http://utenti.romascuola.net/bups
http://bup.xoom.it/


Top
profilo
MessaggioInviato: 30/01/2013, 22:06 
Avatar utente

Iscritto il: 22/12/2009, 13:31
Messaggi: 8695
Località: Napoli
Nome: Francesco Izzillo
Julodis ha scritto:
f.izzillo ha scritto:
con la sottospecie oberthuri , in alcune regioni:

Lazio, Abruzzo, Campania, Basilicata, Sicilia, Sardegna (sempre poche località sparse).


E' vero ma credo che in realtà sia più diffusa di quanto fino ad oggi ci è dato sapere; la sto segnalado (in press), insieme ad altre specie inedite per alcune Regioni, per un'altra località campana molto lontana dall' Irpinia.

_________________
Francesco Izzillo


Top
profilo
MessaggioInviato: 30/01/2013, 22:13 
Avatar utente

Iscritto il: 30/12/2009, 22:20
Messaggi: 31208
Località: Roma
Nome: Maurizio Gigli
Sicuramente sarà presente in diverse altre località, vista anche la diffusione delle piante ospiti, ma evidentemente non ha una elevata densità di popolazione (eccetto un posto che conosci bene).
Per ora, per quanto ne so, sembra mancare in tutto il Nord e sul versante adriatico (a parte la segnalazione del Gargano per la ssp. nominale, sempre che tale sia)

_________________
Maurizio Gigli
http://utenti.romascuola.net/bups
http://bup.xoom.it/


Top
profilo
MessaggioInviato: 30/01/2013, 22:43 
Avatar utente

Iscritto il: 22/12/2009, 13:31
Messaggi: 8695
Località: Napoli
Nome: Francesco Izzillo
Julodis ha scritto:
Sicuramente sarà presente in diverse altre località, vista anche la diffusione delle piante ospiti, ma evidentemente non ha una elevata densità di popolazione (eccetto un posto che conosci bene).
Per ora, per quanto ne so, sembra mancare in tutto il Nord e sul versante adriatico (a parte la segnalazione del Gargano per la ssp. nominale, sempre che tale sia)

Anche questo è vero ma anche questo è un po' relativo. Dopo averla trovata originariamente in 1 ex in Irpinia ci sono tornato e ne ho prese una serietta gironzolando in radurette che mi parevano più consone all'animale. Certo non credo sia facile trovarla nelle quantità cui facevi riferimento ma se si capisce più o meno cosa fa non è animale così sparuto come appare.

_________________
Francesco Izzillo


Top
profilo
MessaggioInviato: 30/01/2013, 22:47 
Avatar utente

Iscritto il: 23/09/2009, 15:14
Messaggi: 1313
Località: Verona
Nome: Alessandro Pinna
Bellissima!
:hi:

_________________
AleP


Top
profilo
MessaggioInviato: 30/01/2013, 22:52 
Avatar utente

Iscritto il: 22/12/2009, 13:31
Messaggi: 8695
Località: Napoli
Nome: Francesco Izzillo
AleP ha scritto:
Bellissima!
:hi:

Si veramente è una bellissima Anthaxia Alessandro; per la cronaca era l'unica Anthaxia che ancora mancava sulla CL del Forum.

_________________
Francesco Izzillo


Top
profilo
MessaggioInviato: 31/01/2013, 1:05 
Avatar utente

Iscritto il: 30/12/2009, 22:20
Messaggi: 31208
Località: Roma
Nome: Maurizio Gigli
f.izzillo ha scritto:
Certo non credo sia facile trovarla nelle quantità cui facevi riferimento ma se si capisce più o meno cosa fa non è animale così sparuto come appare.
Ti assicuro che nel Lazio, nei posti in cui è stata trovata, si trova con estrema difficoltà. Solo una volta l'ho trovata piuttosto comune. Ma in un posto dove sono andato per più di 40 anni, per trovarla solo in due occasioni, la prima delle quali in esemplare unico (cosa strana, in un ambiente, in condizioni, altitudine e periodo diversi da quelli di quando le abbiamo prese assieme).

_________________
Maurizio Gigli
http://utenti.romascuola.net/bups
http://bup.xoom.it/


Top
profilo
MessaggioInviato: 31/01/2013, 8:48 
Avatar utente

Iscritto il: 22/12/2009, 13:31
Messaggi: 8695
Località: Napoli
Nome: Francesco Izzillo
Julodis ha scritto:
f.izzillo ha scritto:
Certo non credo sia facile trovarla nelle quantità cui facevi riferimento ma se si capisce più o meno cosa fa non è animale così sparuto come appare.
Ti assicuro che nel Lazio, nei posti in cui è stata trovata, si trova con estrema difficoltà. Solo una volta l'ho trovata piuttosto comune. Ma in un posto dove sono andato per più di 40 anni, per trovarla solo in due occasioni, la prima delle quali in esemplare unico (cosa strana, in un ambiente, in condizioni, altitudine e periodo diversi da quelli di quando le abbiamo prese assieme).

Non vorrei aver dato un senso ai miei interventi che non era nelle mie intenzioni. Concordo assolutamente con te: sicuramente è specie comunque difficile da rinvenire e ancora di più in numero. Dico solo che quando la si conosce bene si "trovicchia" un po' meglio che un tempo. Anche questa specie, inoltre, è soggetta a fluttuazioni stagionali con intervalli variabili per cui in alcuni anni risulta più evidente la sua presenza ed in altri è introvabile.

_________________
Francesco Izzillo


Top
profilo
MessaggioInviato: 31/01/2013, 9:05 
Avatar utente

Iscritto il: 04/02/2009, 17:49
Messaggi: 4790
Località: Cagliari
Nome: Daniele Sechi
Sardegna? Mi fate avere le pubblicazioni con i dati di raccolta in Sardegna? Grazie

_________________
:hi:
Daniele


Top
profilo
MessaggioInviato: 31/01/2013, 9:19 
Avatar utente

Iscritto il: 22/12/2009, 13:31
Messaggi: 8695
Località: Napoli
Nome: Francesco Izzillo
Daniele Sechi ha scritto:
Sardegna? Mi fate avere le pubblicazioni con i dati di raccolta in Sardegna? Grazie

Non ti impressionare :gh: Da confermare. La segnala genericamente Luigioni. E' difficile che si possa essere sbagliato ma comunque è un dato da verificare (datti da fare! :to: ).

_________________
Francesco Izzillo


Top
profilo
MessaggioInviato: 31/01/2013, 11:12 
Avatar utente

Iscritto il: 02/09/2009, 20:57
Messaggi: 8389
Località: Cagliari
Nome: Roberto Rattu
f.izzillo ha scritto:
Daniele Sechi ha scritto:
Sardegna? Mi fate avere le pubblicazioni con i dati di raccolta in Sardegna? Grazie

Non ti impressionare :gh: Da confermare. La segnala genericamente Luigioni. E' difficile che si possa essere sbagliato ma comunque è un dato da verificare (datti da fare! :to: ).


Le località/zone sarde dove vegeta Acer si contano praticamente sulle dita di una mano: non dovrebbe essere eccessivamente impegnativo appurare l'eventuale presenza di questa specie.

:hi:


Top
profilo
MessaggioInviato: 31/01/2013, 11:18 
Avatar utente

Iscritto il: 22/12/2009, 13:31
Messaggi: 8695
Località: Napoli
Nome: Francesco Izzillo
Fumea crassiorella ha scritto:
f.izzillo ha scritto:
Daniele Sechi ha scritto:
Sardegna? Mi fate avere le pubblicazioni con i dati di raccolta in Sardegna? Grazie

Non ti impressionare :gh: Da confermare. La segnala genericamente Luigioni. E' difficile che si possa essere sbagliato ma comunque è un dato da verificare (datti da fare! :to: ).


Le località/zone sarde dove vegeta Acer si contano praticamente sulle dita di una mano: non dovrebbe essere eccessivamente impegnativo appurare l'eventuale presenza di questa specie.

:hi:

Meglio così, dovrebbe essere più facile, se non trovarla, almeno cercarla. Aggiungo che preferisce zone di collina e alta collina: per la mia esperienza da 400 a oltre 1000 m.(mese ideale, maggio).

_________________
Francesco Izzillo


Ultima modifica di f.izzillo il 31/01/2013, 11:20, modificato 1 volta in totale.

Top
profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
nuovo argomento
rispondi
Vai alla pagina 1, 2  Prossimo
Pagina 1 di 2 [ 17 messaggi ]

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a: