Benvenuto Ospite | Iscriviti

Forum Entomologi Italiani

www.entomologiitaliani.net/forum
 
Oggi è 14/12/2019, 20:03

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]

Anthaxia (Anthaxia) semicuprea Küster, 1851 Dettagli della specie

18.VI.2015 - ITALIA - Umbria - PG, Monte Cucco -


nuovo argomento
rispondi
Pagina 1 di 1 [ 5 messaggi ]
Autore Messaggio
MessaggioInviato: 08/06/2016, 23:46 
Avatar utente

Iscritto il: 16/01/2010, 22:10
Messaggi: 486
Nome: stefano tito
Discussione sdoppiata. Il titolo si riferisce al soggetto più grande in basso.

trovate dal mio amico Gianluca a 1100 metri, in ambiente appenninico, in radure circondate da Faggi e Aceri...si riesce a determinare??
Grazie A tutti
:hi:


anta.jpg

Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Anthaxia da determinare
MessaggioInviato: 09/06/2016, 6:16 
Avatar utente

Iscritto il: 22/03/2010, 10:17
Messaggi: 1072
Località: Cluj-Napoca, Romania
Nome: Adrian Ruicanescu
The uppers seems to be a male of A. podolica (or thalassophila–I don't know better this species) and the lower one seems to be A. suzannae or maybe semicuprea (the angle is a bit tricky). I hope my response is useful.

_________________
Ciao :hi:
Adrian


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Anthaxia da determinare
MessaggioInviato: 09/06/2016, 8:09 
Avatar utente

Iscritto il: 30/12/2009, 22:20
Messaggi: 31269
Località: Roma
Nome: Maurizio Gigli
Come ha fatto notare Adrian, sono due specie diverse (diversissime, anzi).
Quella in basso è Anthaxia semicuprea, comunissima negli ambienti appenninici di quel tipo (radure nella faggeta mista ad aceri, pianta, quest'ultima, su cui si sviluppa la larva).
L'altra è appunto un maschio del gruppo A. fulgurans. In Italia abbiamo tre specie: fulgurans, thalassophila e podolica, ma la terza è limitata al Nord, e non raggiunge l'Umbria, per quanto ne sappiamo, per cui restano le altre due, tra le quali io opterei per la meno comune Anthaxia fulgurans, ma i caratteri distintivi in questa foto si distinguono male, per cui non posso esserne certo (tra le altre cose, il maschio di thalassophila dovrebbe avere parte degli antennomeri testacei, come anche in podolica, mentre qui parrebbero tutti metallici come in fulgurans (oltre al fatto che è su un fiore di Rosa, di gran lunga il preferito di fulgurans, mentre thalassophila va su qualunque fiore, o quasi)

_________________
Maurizio Gigli
http://utenti.romascuola.net/bups
http://bup.xoom.it/


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Anthaxia da determinare
MessaggioInviato: 18/02/2018, 20:22 
Avatar utente

Iscritto il: 09/06/2012, 20:57
Messaggi: 4167
Località: Mesola (FE)
Nome: Daniele Maccapani
Anche questa andrebbe duplicata...

_________________
"Lasciate questo mondo un po' migliore di come lo avete trovato" (Sir Robert Baden Powell)
Immagine Daniele


Top
profilo
MessaggioInviato: 01/06/2019, 10:35 
Avatar utente

Iscritto il: 14/10/2016, 16:39
Messaggi: 358
Località: Settimo Torinese (TO)
Nome: Federico Rosso
perdonate l'intromissione, ma è stata sbagliata la data di descrizione nel titolo della discussione.
:hi:

_________________
Federico Rosso

Come sa ogni ricercatore, lo sforzo della ricerca è così noioso e costa così tanto tempo, che quando il lavoro di ricerca cessa di essere divertente non c'è alcun senso a continuare. (S. J. Gould)


Top
profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
nuovo argomento
rispondi
Pagina 1 di 1 [ 5 messaggi ]

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot] e 4 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a: