Benvenuto Ospite | Iscriviti

Forum Entomologi Italiani

www.entomologiitaliani.net/forum
 
Oggi è 30/03/2020, 10:17

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]

Hylesinus varius (Fabricius, 1775) - Scolytidae

II.2009 - ITALIA - Emilia-Romagna - BO, Sasso Marconi (BO) - Palazzo Rossi


nuovo argomento
rispondi
Pagina 1 di 1 [ 9 messaggi ]
Autore Messaggio
MessaggioInviato: 16/01/2010, 13:43 
Avatar utente

Iscritto il: 05/02/2009, 17:25
Messaggi: 4858
Località: Zola Predosa (BO)
Nome: Loris Colacurcio
Raccolti nel febbraio dell'anno scorso.....credo e sottolineo il condizionale, su Ficus.

Sasso Marconi (BO) - Palazzo Rossi
Stessa specie ?

Anobi01.jpg


Anobi02.jpg


Anobi03.jpg


_________________
Loris


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Anobidi ?
MessaggioInviato: 16/01/2010, 14:03 
Avatar utente

Iscritto il: 06/02/2009, 9:07
Messaggi: 1259
Località: Val Camonica (BS)
Nome: Davide Pedersoli
direi a occhio e croce Hylesinus varius, sempre se si chiama ancora così....

_________________
Pedux Camuno


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Anobidi ?
MessaggioInviato: 16/01/2010, 14:46 
Avatar utente

Iscritto il: 02/02/2009, 23:32
Messaggi: 5644
Località: da Ferrara ad Alghero
Nome: Roberto A. Pantaleoni
D'accordo con Pedux, quindi Scolitidi!

Roberto :to:

_________________
verum stabile cetera fumus


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Anobidi ?
MessaggioInviato: 16/01/2010, 17:33 
Avatar utente

Iscritto il: 27/02/2009, 19:34
Messaggi: 799
Località: Belluno
Nome: Enzo GATTI
Confermo la determinazione;
in certi testi indicato anche come Leperisinus varius ;)

Enzo :) :)


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Anobidi ?
MessaggioInviato: 16/01/2010, 17:55 
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: 06/02/2009, 9:16
Messaggi: 6211
Località: Portici (Napoli)
Nome: Claudio Labriola
Allora... spero di non creare troppa confusione :oops:

Ho provato a ricercare il nome per inserire il titolo corretto a questa discussione su Fauna Europea e se ho compreso bene il genere Leperisinus è posto in sinonimia con il genere Hylesinus che, stando a FaunaEur, è quello attualmente valido. La cosa si complica quando ho provato a cercare la specie varius , praticamente non c'è :roll: .

Questo l'elenco delle specie proposte per il genere Hylesinus:

Genus: Hylesinus
Species: crenatus
Species: fraxini
Species: toranio
Species: wachtli

Controllando le specie ho trovato nella parte di "Nomenclature and Synonyms" della specie Hylesinus fraxini (Panzer 1779) la seguente nota:

Cita:
This species is often mixed with Leperisinus varius Fabricius, 1775, which still has not clear status.


C'è qualcuno che riesce a mettere un po' di ordine :?

_________________
Immagine Claudio Labriola
Buona Vita!!!!


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Anobidi ?
MessaggioInviato: 16/01/2010, 18:24 
Avatar utente

Iscritto il: 27/02/2009, 19:34
Messaggi: 799
Località: Belluno
Nome: Enzo GATTI
Secondo il mio punto di vista i problemi sono 2:

1)prima dell' uscita di faunaeur gli autori moderni (Balachowsky, Pfeffer) consideravano "il nostro" come appartenente ad un genere a sè stante: Leperisinus; Alonso-Zarazaga, in faunaeur, considera Leperisinus come sinonimo juniore di Hylastes; secondo la mia modesta opinione le differenze morfologiche ed edeagiche che contraddistinguono la specie in oggetto sono tali da poterla inserire in un genere a parte; quindi riterrei giusto Leperisinus e non Hylastes.

2) Nel genere Leperisinus i citati autori moderni consideravano, a seconda dei casi, 4 specie diverse, a volte messe in sinonimia, a volte separate: fraxini, varius, orni, wachtli. Sarei dell'opinione che orni e wachtli siano due semplici "forme cromatiche" o "morpha" della specie L. fraxini-varius. Riguardo al nome con cui questa deve essere desigata, se non sussiste qualche particolare regola del ICZN :? :? (e questo non sono in grado di affermarlo!! :cry: :cry: ) la specie, per priorità descrrittiva dovrebbe chiamarsi Leperisinus fraxini

Spero di aver esposto il concetto in modo sufficientemente chiaro; o no?? :shock: :shock:

Enzo


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Anobidi ?
MessaggioInviato: 16/01/2010, 19:10 
Avatar utente

Iscritto il: 02/02/2009, 23:32
Messaggi: 5644
Località: da Ferrara ad Alghero
Nome: Roberto A. Pantaleoni
Chiarissimo ! Ma non hai riassunto, mi permetto di farlo io (così si controlla anche se ho capito):
secondo te Leperisinus fraxini, secondo FE Hyalestes fraxini.

Ciao Roberto :to:

_________________
verum stabile cetera fumus


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Anobidi ?
MessaggioInviato: 17/01/2010, 9:50 
Avatar utente

Iscritto il: 27/02/2009, 19:34
Messaggi: 799
Località: Belluno
Nome: Enzo GATTI
Hai ragione Roberto, scusate :( ;
in conclusione, penso che andrebbe chiamato Leperisinus fraxini

Non è del resto la prima volta che le affermazioni di faunaeur lasciano piuttosto perplessi :o :o

Enzo :) :)


Top
profilo
MessaggioInviato: 25/03/2019, 23:00 
Avatar utente

Iscritto il: 30/08/2014, 16:54
Messaggi: 58
Località: Prov. Venezia
Nome: Davide Vallotto
Scusate stavo curiosando tra i post... se posso dire la mia dopo 9 anni, propenderei per due specie non una sola, ovvero:
Hylesinus varius
Pteleobius vittatus

_________________
'Nella mia radura io rovescio l'assunto e tento di amare gli animali con un'intensità proporzionale al grado di distanza biologica che li divide da me' S.T.


Top
profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
nuovo argomento
rispondi
Pagina 1 di 1 [ 9 messaggi ]

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a: