Benvenuto Ospite | Iscriviti

Forum Entomologi Italiani

www.entomologiitaliani.net/forum
 
Oggi è 22/09/2019, 12:54

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]

Diplocoelus fagi (Chevrolat, 1837) - Biphyllidae

16.IV.2012 - ITALIA - Lazio - RM, San Polo dei Cavalieri, 600 m


nuovo argomento
rispondi
Pagina 1 di 1 [ 5 messaggi ]
Autore Messaggio
MessaggioInviato: 17/04/2012, 0:23 
Avatar utente

Iscritto il: 30/12/2009, 22:20
Messaggi: 31212
Località: Roma
Nome: Maurizio Gigli
Di questo non sono neanche sicuro della famiglia. Forse Latridiidae?
Trovato sotto la corteccia di una roverella morta in piedi.

Lazio, Roma, San Polo dei Cavalieri, 600 m, 16.IV.2012, M. Gigli legit

3,1 mm
Ignoto_San_Polo_600m_16-IV-2012_3,1mm_grey.jpg


_________________
Maurizio Gigli
http://utenti.romascuola.net/bups
http://bup.xoom.it/


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Subcorticicolo? - Lazio
MessaggioInviato: 17/04/2012, 9:09 
Avatar utente

Iscritto il: 27/02/2009, 19:34
Messaggi: 794
Località: Belluno
Nome: Enzo GATTI
Ciao Maurizio

direi Famiglia Biphyllidae: Diplocoelus fagi (Chevrolat, 1837)

Enzo :) :)


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Subcorticicolo? - Lazio
MessaggioInviato: 17/04/2012, 15:21 
 

Iscritto il: 21/09/2009, 9:34
Messaggi: 1522
Località: Padova
Nome: Gianfranco Salvato
Herzog ha scritto:
Ciao Maurizio

direi Famiglia Biphyllidae: Diplocoelus fagi (Chevrolat, 1837)

Enzo :) :)



Ovviamente confermo :ok:
Ciao
Gianfranco


Top
profilo
MessaggioInviato: 17/04/2012, 22:50 
Avatar utente

Iscritto il: 30/12/2009, 22:20
Messaggi: 31212
Località: Roma
Nome: Maurizio Gigli
Grazie ad entrambi. Questa famiglia neanche la ricordavo!

Ma l'autore è Chevrolat, 1837 o Guérin-Méneville, 1844?

_________________
Maurizio Gigli
http://utenti.romascuola.net/bups
http://bup.xoom.it/


Top
profilo
MessaggioInviato: 17/04/2012, 23:30 
 

Iscritto il: 21/09/2009, 9:34
Messaggi: 1522
Località: Padova
Nome: Gianfranco Salvato
Julodis ha scritto:
Ma l'autore è Chevrolat, 1837 o Guérin-Méneville, 1844?



Caro Maurizio

Nel 1837 Chevrolat descrive il Tryphyllus fagi; poi nel 1844 Guérin-Méneville crea il genere Diplocoelus in cui la nostra bestiola viene inserita.

La dizione esatta è quindi " Diplocoelus fagi (Chevrolat, 1837).

Ciao
Gianfranco


Top
profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
nuovo argomento
rispondi
Pagina 1 di 1 [ 5 messaggi ]

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a: