Benvenuto Ospite | Iscriviti

Forum Entomologi Italiani

www.entomologiitaliani.net/forum
 
Oggi è 01/06/2020, 19:30

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]

trappole cromotropiche



nuovo argomento
rispondi
Pagina 1 di 1 [ 15 messaggi ]
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: trappole cromotropiche
MessaggioInviato: 17/02/2020, 12:19 
Avatar utente

Iscritto il: 19/04/2012, 7:52
Messaggi: 966
Nome: Gianfranco Curletti
Un interessante articolo parla di censimenti di Agrilus planipennis in USA impiegando trappole cromotropiche. Pare che catturino molto con trappole viola, molto più che con le gialle. Si parla violet range (400Ð430 nm). Credo che nm sia una unità di misura. Qualcuno mi sa dire di più? E come posso trovare la tonalità che rientri in questo range?
Grazie
gian


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: trappole cromotropiche
MessaggioInviato: 17/02/2020, 12:32 
Avatar utente

Iscritto il: 21/05/2009, 14:59
Messaggi: 6450
Località: Casinalbo (MO)
Nome: Riccardo Poloni
Ciao Gianfranco, metteresti il link della pubblicazione? nm è una unità di misura della lunghezza d'onda, nel caso specifico credo che sia la lunghezza d'onda della luce che viene riflessa dal pigmento del piattino e che lo fa apparire viola, ottenuto con strumenti che misurano la riflettanza. In ogni caso se c'è una foto basterebbe copiare anche a "occhio" il colore, credo che abbiano fatto la misura per rigore scientifico, ma agli insetti non cambi molto qualche nanometro.

Adesso che mi viene in mente ti scrivo anche che con le multi-funnel traps Davide Rassati di Unipd cattura una marea di Agrilus

_________________
Riccardo Poloni
La dignità degli elementi
la libertà della poesia,
al di là dei tradimenti degli uomini
è magia, è magia, è magia...
Negrita, Rotolando verso sud


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: trappole cromotropiche
MessaggioInviato: 17/02/2020, 12:34 
 

Iscritto il: 23/02/2011, 15:57
Messaggi: 341
Nome: fabrizio fabbriciani
Ciao a tutti. Il range 430/400 nm indica un intervallo di lunghezza d'onda dello spettro visibile.Nanometri e' l'unità di misura
di queste lunghezze d'onda.Siamo al limite e corrispondono ai toni blu/viola che tendono al porpora.Lo spettro del visibile va da 750nm a 400 nm circa,cioe' da tonalita' di colore rosso a blu/porpora.Oltre i 400 nm a destra siamo nell'ultravioletto,mentre a sinistra di 750 siamo nell'infrarosso.In entrambi i casi l'occhio umano non riesce a vedere e discernere i colori.Per le trappole che menzioni penso a questo punto si riferiscano a colorazioni blu/porpora.Se dai un occhio su internet allo spettro del visibile te ne puoi rendere conto.Interessante comunque.Sapevo di alcune specie di lepidotteri attratti dal colore porpora ma non di buprestidi,per quanto essi non siano proprio la mia specialità :hi:


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: trappole cromotropiche
MessaggioInviato: 17/02/2020, 12:34 
 

Iscritto il: 23/02/2011, 15:57
Messaggi: 341
Nome: fabrizio fabbriciani
Plagionotus ha scritto:
Ciao Gianfranco, metteresti il link della pubblicazione? nm è una unità di misura della lunghezza d'onda, nel caso specifico credo che sia la lunghezza d'onda della luce che viene riflessa dal pigmento del piattino e che lo fa apparire viola, ottenuto con strumenti che misurano la riflettanza. In ogni caso se c'è una foto basterebbe copiare anche a "occhio" il colore, credo che abbiano fatto la misura per rigore scientifico, ma agli insetti non cambi molto qualche nanometro.

Adesso che mi viene in mente ti scrivo anche che con le multi-funnel traps Davide Rassati di Unipd cattura una marea di Agrilus


Riccardo mi ha preceduto, avevo visto :birra:


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: trappole cromotropiche
MessaggioInviato: 17/02/2020, 21:20 
Avatar utente

Iscritto il: 19/04/2012, 7:52
Messaggi: 966
Nome: Gianfranco Curletti
Riccardo e Fabrizio, grazie ad entrambi. Purtroppo non ho il link, ma se mi mandate un indirizzo email ve lo giro volentieri. E' del 2008. Si parla di "purple" che sono meglio anche delle "red". Quindi decisamente viola. Non ci sono purtroppo foto a colori, ma solo tavole e disegni in b/n. Illustra anche un tipo di trappola a forma prismatica con base triangolare. Le trappole sono composte di materiale ondulato che catturerebbe meglio di quelle fatte con materiale liscio. Conferma cosa che si sapeva già e che le catture sono più numerose sui bordi della foresta o nei campi adiacenti. Il purple sarebbe più efficiente del giallo e poco meno del bianco. Che in Sudamerica fosse meglio il bianco del giallo lo avevo già verificato di persona, ma non immaginavo il viola. C'è da dire che il planipennis è una specie orientale, e che magari il violetto funziona solo con specie di quelle origini.

Adesso che mi viene in mente ti scrivo anche che con le multi-funnel traps Davide Rassati di Unipd cattura una marea di Agrilus.
Mi metti in contatto con Rassati? Non lo conosco. Grazie


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: trappole cromotropiche
MessaggioInviato: 18/02/2020, 0:26 
Avatar utente

Iscritto il: 19/04/2012, 7:52
Messaggi: 966
Nome: Gianfranco Curletti
Fabrizio con la parola blu/porpora mi avevi messo in crisi :lol:
Il italiano il colore porpora è rosso, proprio all'opposto del blu nella scala dei colori. Forse intendevi il purple inglese che significa appunto viola e che è contiguo appunto al blu.


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: trappole cromotropiche
MessaggioInviato: 18/02/2020, 8:01 
Avatar utente

Iscritto il: 25/11/2009, 9:31
Messaggi: 7980
Località: Lecce
Nome: Maurizio Bollino
Autarcontes ha scritto:
Purtroppo non ho il link


Presumo che il lavoro possa essere questo.

_________________
Maurizio Bollino


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: trappole cromotropiche
MessaggioInviato: 18/02/2020, 11:08 
 

Iscritto il: 23/02/2011, 15:57
Messaggi: 341
Nome: fabrizio fabbriciani
Autarcontes ha scritto:
Fabrizio con la parola blu/porpora mi avevi messo in crisi :lol:
Il italiano il colore porpora è rosso, proprio all'opposto del blu nella scala dei colori. Forse intendevi il purple inglese che significa appunto viola e che è contiguo appunto al blu.


Si,ovviamente.Intendevo un blu violaceo. :hi:


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: trappole cromotropiche
MessaggioInviato: 18/02/2020, 11:50 
Avatar utente

Iscritto il: 19/04/2012, 7:52
Messaggi: 966
Nome: Gianfranco Curletti
Maurizio Bollino ha scritto:
Autarcontes ha scritto:
Purtroppo non ho il link


Presumo che il lavoro possa essere questo.


Si proprio quello. Incredibile Maurizio. Un drago :)


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: trappole cromotropiche
MessaggioInviato: 18/02/2020, 13:15 
Avatar utente

Iscritto il: 30/12/2009, 22:20
Messaggi: 31392
Località: Roma
Nome: Maurizio Gigli
400-430 nm sono semplicemente le lunghezze d'onda del violetto. Che attiri più del giallo o del rosso credo che sia in funzione del posto e del tipo di insetto. Qui in Europa, e nell'area mediterranea, dalla mia esperienza personale (ho provato trappole bianche, gialle, rosse, blu, rosa, viola, e anche combinazioni di colori), la maggior parte dei Buprestidi viene attirata di più dal giallo, e di seguito dal bianco. Però alcune specie fanno eccezione e vengono attirate da altri colori. Ad esempio i Glaphyridae in Turchia mi andavano soprattutto in trappole rosse. Ho letto da qualche parte di Anthaxia candens catturate in centro Europa con trappole blu (così come credo che possano andare bene per Anthaxia kiesenwetteri che preferisce andare sui fiori di cicoria). In Australia pare che il colore migliore sia il rosso. Forse perchè molti fiori frequentati in quel continente dai floricoli hanno quel colore.

_________________
Maurizio Gigli
http://utenti.romascuola.net/bups
http://bup.xoom.it/


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: trappole cromotropiche
MessaggioInviato: 18/02/2020, 14:06 
Avatar utente

Iscritto il: 19/04/2012, 7:52
Messaggi: 966
Nome: Gianfranco Curletti
In Europa e in Africa tropicale, parlando di grandi numeri e non di singole specie, il colore migliore è il giallo seguito dal bianco. Mi dicono il rosso e il nero per l'Australia. In Sudamerica da mie esperienze il giallo delude, qualcosa di più il bianco ma sempre con scarsi risultati. Per il planipennis pare funzioni anche il verde. In Brasile ho testato anche il rosa, il blu, il nero, il verde scuro, l'azzurro. Nulla. Ora vorrei provare col violetto. Chissà...


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: trappole cromotropiche
MessaggioInviato: 18/02/2020, 17:43 
Avatar utente

Iscritto il: 30/12/2009, 22:20
Messaggi: 31392
Località: Roma
Nome: Maurizio Gigli
Ti consiglio di usare piattini così:

piattino.jpg



Forse non prenderai Buprestidi, ma qualcosa da regalare all'Izzillo magari si.

_________________
Maurizio Gigli
http://utenti.romascuola.net/bups
http://bup.xoom.it/


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: trappole cromotropiche
MessaggioInviato: 18/02/2020, 18:19 
Avatar utente

Iscritto il: 19/04/2012, 7:52
Messaggi: 966
Nome: Gianfranco Curletti
:lol: :lol: :lol:


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: trappole cromotropiche
MessaggioInviato: 18/02/2020, 18:33 
Avatar utente

Iscritto il: 22/12/2009, 13:31
Messaggi: 9232
Località: Napoli
Nome: Francesco Izzillo
Julodis ha scritto:
Ti consiglio di usare piattini così:

piattino.jpg


Forse non prenderai Buprestidi, ma qualcosa da regalare all'Izzillo magari si.

Demente! :to:

_________________
Francesco Izzillo


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: trappole cromotropiche
MessaggioInviato: 18/02/2020, 23:06 
Avatar utente

Iscritto il: 19/09/2009, 22:25
Messaggi: 5456
Località: Brescia
Nome: Vinicio Salami
Julodis ha scritto:
Ti consiglio di usare piattini così:

piattino.jpg


Forse non prenderai Buprestidi, ma qualcosa da regalare all'Izzillo magari si.


:mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

_________________
ciao, Vinicio


Top
profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
nuovo argomento
rispondi
Pagina 1 di 1 [ 15 messaggi ]

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a: