Benvenuto Ospite | Iscriviti

Forum Entomologi Italiani

www.entomologiitaliani.net/forum
 
Oggi è 18/01/2021, 5:55

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]

Limnichus incanus Kiesenwetter, 1851 (cf.) - Limnichidae

1.V.2019 - ITALIA - Piemonte - TO, Avigliana est


nuovo argomento
rispondi
Pagina 1 di 1 [ 7 messaggi ]
Autore Messaggio
MessaggioInviato: 07/05/2019, 11:26 
 

Iscritto il: 06/03/2016, 0:02
Messaggi: 184
Nome: Vincenzo Di Taddeo
Li trovo nei pressi del fiume, dove la sabbia rimane umida e con materiale organico, a differenza dei loro"cugini" (Pelochares versicolor) non sono lucidi, e quindi riuscire a vederli tra la sabbia ed i detriti non è facile, anche per le loro dimensioni. Di quelli che ho trovato finora sono lunghi tra 1,5 e 1,8 MM. nessuno comunque arriva ai 2 MM.
Saranno dei Limnichus pygmaeus?

:hi: Vincenzo

1 limnichus pygmaeus limnichidae avigliana est .jpg


2 limnichus pygmaeus limnichidae avigliana est .jpg


3 limnichus pygmaeus limnichidae avigliana est .JPG


4 limnichus pygmaeus limnichidae avigliana est .JPG


Una coppietta?
5 limnichus pygmaeus limnichidae avigliana est .jpg



Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Limnichidae: Limnichus pygmaeus?
MessaggioInviato: 07/05/2019, 17:19 
 

Iscritto il: 10/07/2010, 14:42
Messaggi: 4153
Nome: Giuseppe Pace
E' da molti anni che non "guardo" esemplari di questa famiglia.

Il tuo esemplare sembra avere pubescenza doppia. Una adagiata + setoline erette.
La serie di punti vicino la sutura sembra evidente anche presso l'apice delle elitre.
Potrebbe essere:
Limnichus incanus Kiesenwetter, 1851

Ciao
Giuseppe


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Limnichidae: Limnichus pygmaeus?
MessaggioInviato: 07/05/2019, 19:27 
 

Iscritto il: 06/03/2016, 0:02
Messaggi: 184
Nome: Vincenzo Di Taddeo
Leggendo qualche discussione, ero convinto che in Italia ci fossero solo due specie di Limnichidae, :oops: ma a quanto pare non è così.
Come parziale scusante potrei dire che non avevo trovato riscontri in rete, e neanche nei diversi forum da me consultati, del resto ora anche indicando Limnichus incanus Kiesenwetter, riesco a vedere una sola immagine, talmente piccola che non posso assolutamente fare confronti.
Per quanto riguarda la doppia pubescenza, mi sa che con "l'attrezzatura" che ho io potrò evidenziare ben poco.
Provo comunque con un paio di ritagli, :oops: :oops: e se almeno si potrà stabilire il genere mi andrebbe già bene!
In ogni caso ti ringrazio per l'intervento, Giuseppe.

:hi: Vincenzo
6 limnichus pygmaeus limnichidae avigliana est .jpg


7 limnichus pygmaeus limnichidae lungo dora est .jpg



Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Limnichidae: Limnichus pygmaeus?
MessaggioInviato: 08/05/2019, 13:30 
 

Iscritto il: 10/07/2010, 14:42
Messaggi: 4153
Nome: Giuseppe Pace
DTVD ha scritto:
e se almeno si potrà stabilire il genere mi andrebbe già bene!

Il genere che avevi indicato è corretto. :ok:


Correggo alcuni caratteri che avevo indicato.

Pubescenza doppia. Una adagiata + setoline erette ed inclinate in addietro.
Le setoline dovrebbero essere quei puntini bianchi visibili in alcune foto.
Non serve una nuova foto, controlla solo se ci sono.
Nel caso le alternative sono:

La serie di punti vicino la sutura è evidente anche presso la base delle elitre =
Limnichus incanus Kiesenwetter, 1851 (N, S)

La serie di punti vicino la sutura poco evidente presso la base delle elitre =
Limnichus sericeus (Duftschmid, 1825) (N, S).

Ciao
Giuseppe


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Limnichidae: Limnichus pygmaeus?
MessaggioInviato: 08/05/2019, 15:22 
 

Iscritto il: 06/03/2016, 0:02
Messaggi: 184
Nome: Vincenzo Di Taddeo
Erano quattro bestiole che avevo trovato qualche giorno fa nella sabbia umida, tra le radici dello stesso cespuglio.
Due erano un po spelacchiati, ma ai due più in buono stato la serie di punti è ben evidente anche presso la base delle elitre, nella foto con la coppia ad uno un po si vede.

Quindi potrebbero essere quello che ipotizzavi già nella prima risposta! cioè Limnichus incanus

:hi: Vincenzo


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Limnichidae: Limnichus pygmaeus?
MessaggioInviato: 10/05/2019, 19:10 
 

Iscritto il: 10/07/2010, 14:42
Messaggi: 4153
Nome: Giuseppe Pace
DTVD ha scritto:
Quindi potrebbero essere quello che ipotizzavi già nella prima risposta! cioè Limnichus incanus


Sì, probabilmente è un Limnichus incanus.

Ciao
Giuseppe


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Limnichidae: Limnichus pygmaeus?
MessaggioInviato: 12/05/2019, 9:36 
 

Iscritto il: 06/03/2016, 0:02
Messaggi: 184
Nome: Vincenzo Di Taddeo
Cita:
Sì, probabilmente è un Limnichus incanus.

Ciao
Giuseppe


Allora li modifico aggiungendovi un CFR. :D
...Mi sembra di averne trovati anche nel fiume Sangro, ma non li avevo archiviati, quindi non ricordandomi neanche l'anno riuscire a trovarli tra le tante cartelle da classificare mi sa che mi ci vorrebbe troppo tempo.
Vediamo poi se poi a giugno li ritrovo direttamente sul posto. :p
Grazie mille Giuseppe. :ok:

:hi: Vincenzo


Top
profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
nuovo argomento
rispondi
Pagina 1 di 1 [ 7 messaggi ]

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a: