Benvenuto Ospite | Iscriviti

Forum Entomologi Italiani

www.entomologiitaliani.net/forum
 
Oggi è 08/08/2020, 20:51

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]

Pseudochrysis incrassata (Spinola, 1838) ♀ - Sardegna

VI.2009 - ITALIA - Sardegna - CA, Quartucciu


nuovo argomento
rispondi
Pagina 1 di 1 [ 5 messaggi ]
Autore Messaggio
MessaggioInviato: 27/07/2009, 11:21 
Avatar utente

Iscritto il: 04/02/2009, 17:49
Messaggi: 5089
Località: Cagliari
Nome: Daniele Sechi
Sardegna (CA) Quartucciu Tomba dei giganti Is Concias giugno 2009.


IMG_1067.jpg

IMG_1069.jpg

IMG_1070.jpg


_________________
:hi:
Daniele
Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Chrysura sp.? Tomba dei Giganti
MessaggioInviato: 27/07/2009, 22:22 
Avatar utente

Iscritto il: 05/02/2009, 17:31
Messaggi: 8896
Località: milano
Nome: maurizio pavesi
ciao daniele

ancora Pseudospinolia gratiosa (Mocsáry, 1889), questa è la femmina

_________________
*****************
Immagine maurizio


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Chrysura sp.? Tomba dei Giganti
MessaggioInviato: 28/07/2009, 8:27 
Avatar utente

Iscritto il: 04/02/2009, 17:49
Messaggi: 5089
Località: Cagliari
Nome: Daniele Sechi
gomphus ha scritto:
ciao daniele

ancora Pseudospinolia gratiosa (Mocsáry, 1889), questa è la femmina


Ciao Maurizio, Faunaeur mette 3 sottospecie tutte non presenti in Sardegna, mentre su Chrysis.net non trovo la Pseudospinolia gratiosa
Immagino questa entità sia quella che faunaeur descrive come Pseudospinolia gratiosa maculithorax (Perraudin, 1978) presente in Corsica, che dici?

_________________
:hi:
Daniele


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Chrysura sp.? Tomba dei Giganti
MessaggioInviato: 03/08/2009, 15:48 
Avatar utente

Iscritto il: 05/02/2009, 17:31
Messaggi: 8896
Località: milano
Nome: maurizio pavesi
ciao ragazzi

Daniele Sechi ha scritto:
... Faunaeur mette 3 sottospecie tutte non presenti in Sardegna, mentre su Chrysis.net non trovo la Pseudospinolia gratiosa
Immagino questa entità sia quella che faunaeur descrive come Pseudospinolia gratiosa maculithorax (Perraudin, 1978) presente in Corsica, che dici?

infatti il nome gratiosa è sbagliato :oops: ... però non si tratta di un errore di determinazione, ma di un pasticcio nomenclatoriale :x

inizialmente, linsenmaier (1959) aveva considerato (trattando Pseudospinolia come subgen. di Euchroeus) come Pseudospinolia incrassata la specie diffusa nella parte meridionale calda dell'europa centro-orientale, finora non segnalata d'italia; e attribuito alla specie presente da noi nel meridione e in sardegna (non so se anche in sicilia) il nome Pseudospinolia gratiosa; di questa è stata successivamente (1978) descritta la ssp. maculithorax, di corsica, probabilmente uguale agli es. di sardegna

se non che, come lo stesso linsenmaier segnala nel 1984, l'incrassata è descritta proprio di corsica, e quindi maculithorax è suo semplice sinonimo; la gratiosa, descritta di tunisia (ecco perché la Ps. gratiosa gratiosa non compare nella faunaeur), rimane come ssp. nordafricana di incrassata, mentre minor e minuta, con areale rientrante in quello della forma nominale, sono considerate "forme ecologiche"; incidentalmente, l'ex "incrassata" centro-est europea è la Pseudospinolia fahringeri

sfortunatamente, tutta questa serie di correzioni (tanto per cambiare :devil: ) è sfuggita agli estensori della fauna eur, che citano appunto le 3 "ssp." di gratiosa... ma non di sardegna, perché qui la specie è stata citata solo da invrea, che ha correttamente (per una volta :to: ) usato il nome incrassata; cosicché, secondo faunaeur, incrassata e gratiosa sarebbero due specie differenti, entrambe presenti nell'europa mediterranea :(

senza commenti :lol1:

in conclusione... Pseudospinolia incrassata (Spinola, 1838) (= gratiosa maculithorax Perraudin, 1978)

_________________
*****************
Immagine maurizio


Top
profilo
MessaggioInviato: 01/07/2010, 22:55 
Avatar utente

Iscritto il: 01/07/2010, 20:48
Messaggi: 398
Località: Milano
Nome: Paolo Rosa
Due osservazioni in più sull'argomento,

in collezione Spinola al Museo di Torino si trovano i due sintipi femmina di Chrysis incrassata Spinola provenienti dalla Corsica e raccolti da Chiesi. Sono identici alle foto di Daniele.

Euchroeus (Pseudospinolia) gratiosus ssp. maculithorax Perraudin (nome dimenticato da Kimsey & Bohart, 1991) altro non è che Chrysis incrassata Spinola, per lo più descritto della località topotipica (Corsica).

Kimsey & Bohart (1991), inoltre, riportano di aver esaminato l'Holotypus (e non i sintipi) e danno come località tipica Egitto, nonostante sul cartellino sia riportato 'Corsica' come anche nella descrizione originale :gun:

Aggiungo infine che gratiosa è una specie propria, affine e strettamente imparentata a incrassata, quindi ben distinta da humboldti, con la quale condivide solo i casini nomenclatoriali.

Paolo

_________________
______________________
Paolo
http://www.chrysis.net/forum/


Top
profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
nuovo argomento
rispondi
Pagina 1 di 1 [ 5 messaggi ]

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a: