Benvenuto Ospite | Iscriviti

Forum Entomologi Italiani

www.entomologiitaliani.net/forum
 
Oggi è 25/03/2019, 4:57

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]

Chrysis daphnis Mocsáry, 1889 (cf.) - Chrysididae

19.VI.2011 - ITALIA - Puglia - LE, Lecce - loc. Grottella


nuovo argomento
rispondi
Pagina 1 di 1 [ 12 messaggi ]
Autore Messaggio
MessaggioInviato: 23/06/2011, 19:57 
Avatar utente

Iscritto il: 25/11/2009, 9:31
Messaggi: 7858
Località: Lecce
Nome: Maurizio Bollino
Catturata in piattino giallo insieme a Acmaeoderella normanna, A. virgulata e Sphenoptera sp. (per quest'ultima, appena sarà fotografata, chiederò il vostro aiuto).

Dimensioni: 8,5 mm

Criside-Grottella.jpg


_________________
Maurizio Bollino


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Chrysura ? - Chrysididae
MessaggioInviato: 23/06/2011, 20:35 
Avatar utente

Iscritto il: 22/12/2009, 13:31
Messaggi: 8414
Località: Napoli
Nome: Francesco Izzillo
Cosa sia non lo so, ma la foto che bellezza!

_________________
Francesco Izzillo


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Chrysura ? - Chrysididae
MessaggioInviato: 23/06/2011, 22:45 
Avatar utente

Iscritto il: 05/02/2009, 17:31
Messaggi: 8421
Località: milano
Nome: maurizio pavesi
ciao ragazzi

anzitutto Chrysis e non Chrysura, fra le cose che le Chrysura non hanno mai, c'è anche il 3° segmento addominale di colore diverso dal 2° (tutt'al più può essere il 1° diverso dagli altri due)

Chrysis gruppo viridula, mi verrebbe da dire Chrysis daphnis Mocsáry, 1889... ma datemi tempo per un controllino...

_________________
*****************
Immagine maurizio


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Chrysura ? - Chrysididae
MessaggioInviato: 23/06/2011, 23:03 
Avatar utente

Iscritto il: 25/11/2009, 9:31
Messaggi: 7858
Località: Lecce
Nome: Maurizio Bollino
gomphus ha scritto:
ciao ragazzi

anzitutto Chrysis e non Chrysura, fra le cose che le Chrysura non hanno mai, c'è anche il 3° segmento addominale di colore diverso dal 2° (tutt'al più può essere il 1° diverso dagli altri due)


:ok: Preso nota

gomphus ha scritto:
Chrysis gruppo viridula, mi verrebbe da dire Chrysis daphnis Mocsáry, 1889... ma datemi tempo per un controllino...


Fai con calma, tanto non .... scappa :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

_________________
Maurizio Bollino


Top
profilo
MessaggioInviato: 23/06/2011, 23:09 
Avatar utente

Iscritto il: 05/02/2009, 17:31
Messaggi: 8421
Località: milano
Nome: maurizio pavesi
ciao maurizio
è un esemplare singolo, vero :cry: ?

non per altro :mrgreen: ... ma nei casi critici, se c'è anche il maschio, a volte è meglio ;) ...

_________________
*****************
Immagine maurizio


Top
profilo
MessaggioInviato: 24/06/2011, 7:52 
Avatar utente

Iscritto il: 22/12/2009, 13:31
Messaggi: 8414
Località: Napoli
Nome: Francesco Izzillo
gomphus ha scritto:
ciao maurizio
è un esemplare singolo, vero :cry: ?

non per altro :mrgreen: ... ma nei casi critici, se c'è anche il maschio, a volte è meglio ;) ...



Eeeeh va be', ma allora tanto vale fare foto scarse! :bln: Scherzo naturalmente.

_________________
Francesco Izzillo


Top
profilo
MessaggioInviato: 24/06/2011, 10:35 
Avatar utente

Iscritto il: 25/11/2009, 9:31
Messaggi: 7858
Località: Lecce
Nome: Maurizio Bollino
gomphus ha scritto:
ciao maurizio
è un esemplare singolo, vero :cry: ?


Credo di avere in freezer anche un maschio, e con l'edeago estroflesso.

Dammi il tempo di prepararlo e gli faccio un paio di foto.

_________________
Maurizio Bollino


Top
profilo
MessaggioInviato: 24/06/2011, 10:52 
Avatar utente

Iscritto il: 22/12/2009, 13:31
Messaggi: 8414
Località: Napoli
Nome: Francesco Izzillo
Maurizio Bollino ha scritto:
gomphus ha scritto:
ciao maurizio
è un esemplare singolo, vero :cry: ?


Credo di avere in freezer anche un maschio, e con l'edeago estroflesso.

Dammi il tempo di prepararlo e gli faccio un paio di foto.



Ma così diventa troppo facile per Gomphus! :lol1: :xyz

_________________
Francesco Izzillo


Top
profilo
MessaggioInviato: 24/06/2011, 22:40 
Avatar utente

Iscritto il: 25/11/2009, 9:31
Messaggi: 7858
Località: Lecce
Nome: Maurizio Bollino
Maurizio Bollino ha scritto:
Credo di avere in freezer anche un maschio, e con l'edeago estroflesso.


Ho controllato, e purtroppo anche gli altri due esemplari sono femmine :cry: :cry: :cry:

_________________
Maurizio Bollino


Top
profilo
MessaggioInviato: 25/06/2011, 5:41 
Avatar utente

Iscritto il: 18/02/2009, 0:24
Messaggi: 3739
Località: Asciano (Siena)
Nome: Andrea Petrioli
La bellissima foto di Maurizio mi permette di esprimere un dubbio che da un po' di tempo mi affiora e che ultimamente si è rafforzato :roll: :roll: :roll:
Tale dubbio è ovviamente finalizzato ad una mia :D migliore comprensione di un gruppo assai ostico come quello dei Chrysididae (e ne approfitto per ringraziate nuovamente Maurizio-gomphus e Paolo-Euchroeus per il loro prezioso aiuto :birra: ).

A occhiometro, che differenza c'è tra questo esemplare proposto da Maurizio e il mio?

In passato già un esemplare fu determinato con un Chrysis cf consanguinea vareana e, per quanto effettivamente i miei due esemplari si assomiglino, quando sono nella scatola stonano nettamente tra loro.
Del secondo, di aspetto più massiccio, ne ho un solo esemplare. Del primo (quello a mio avviso simile all'esemplare proposto da Maurizio) ne ho 4 esemplari (3 dello scorso anno e 1 raccolto 6 giorni fa) tutti omogeneamente più esili (e tra questi ci sono sicuramente delle femmine non so se ci sono maschi :oops: ).

_________________
:hi:
______
Andrea


Top
profilo
MessaggioInviato: 25/06/2011, 11:09 
Avatar utente

Iscritto il: 01/07/2010, 20:48
Messaggi: 398
Località: Milano
Nome: Paolo Rosa
Ciao Andrea,

bella domanda.
Premetto che non sono per nulla convinto che si tratti di una vera C. daphnis, ma concordo con il "cf." perché anch'io non saprei bene come altrimenti determinarla senza l'esemplare sotto mano.

Rispetto ai tuoi esemplari ti rispondo in maniera semplice, ma ti ricordo che molti caratteri si focalizzano bene solo con l'esperienza e solo dopo aver esaminato molto materiale di confronto negli anni.

Questo esemplare, paragonato alla tua Chrysis consanguinea vareana, ha un carattere che la distingue subito: l'altezza del pronoto. Se confronti le due fotografie puoi vedere come in cf. daphnis il pronoto sia notevolmente più allungato rispetto a consanguinea; il lati del pronoto sono inoltre più subparalleli e non convergenti.

Rispetto alla tua consanguinea l'habitus in generale è differente; il tuo esemplare è molto più simile a un tipico Chrysis, mentre questa cf. daphnis è ad occhio più slanciata e soprattutto di aspetto cilindrico. Carattere difficile da apprezzare per un neofita. Comunque anche il pronoto è differente. Se osservi il pronoto nel centro si trova una fossetta che è diversamente formata nelle due specie.

Un altro carattere che dalle foto non si può vedere è la forma delle macchie nere del secondo sternite. Sono sicuro che se staccate gli esemplari dai cartellini e fotografate queste macchie saranno di forma differente. Anche le capsule genitali sono diverse (negli esemplari pugliesi però manca il maschio).

Spero di essere stato più o meno chiaro.

_________________
______________________
Paolo
http://www.chrysis.net/forum/


Top
profilo
MessaggioInviato: 25/06/2011, 11:41 
Avatar utente

Iscritto il: 18/02/2009, 0:24
Messaggi: 3739
Località: Asciano (Siena)
Nome: Andrea Petrioli
Ben chiaro Paolo :ok:

Molto gentile e preciso come sempre :hp:

grazie :birra:

_________________
:hi:
______
Andrea


Top
profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
nuovo argomento
rispondi
Pagina 1 di 1 [ 12 messaggi ]

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a: