Benvenuto Ospite | Iscriviti

Forum Entomologi Italiani

www.entomologiitaliani.net/forum
 
Oggi è 05/04/2020, 9:43

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]

Hedychridium wahisi Niehuis 1998 - Chrysididae

27.VI.2011 - ITALIA - Toscana - SI, Asciano, loc. Lecceto, quota m 350.


nuovo argomento
rispondi
Pagina 1 di 1 [ 9 messaggi ]
Autore Messaggio
MessaggioInviato: 01/07/2011, 12:22 
Avatar utente

Iscritto il: 18/02/2009, 0:24
Messaggi: 3807
Località: Asciano (Siena)
Nome: Andrea Petrioli
Credo che la bestiola verrà apprezzata dagli appassionati del gruppo :D; si tratta di Hedychridium wahisi Niehuis 1998 8-)

Se non ricordo male quello che mi ha detto l'amico Paolo/Euchroeus :lov1: , l'esemplare della foto dovrebbe essere in assoluto il 5° (o 6° :roll: ) fin oggi conosciuto :hp: :hp: :hp:

Prima di aggiungere le solite indicazioni (visto che i miei esemplari provengono pressoché tutti dalla stessa zona ;) ), aggiungo due righe di prologo all'identificazione.

Alcuni giorni fa Paolo mi aveva avvisato di una sua probabile visita in Toscana e ne avrebbe approfittato per farmi visita; ovviamente io sono stato felicissimo e ne avrei approfittato per imparare qualche "trucco del mestiere" :)
Purtroppo gli impegni lavorativi e familiari non mi hanno permesso di trascorrere con lui i due giorni di sua permanenza :cry: :sick: :cry: , per cui, dopo un primo incontro davanti ad una pizza il martedì sera, ci siamo dati appuntamento per il mercoledì sera così da poter dedicare un po' di tempo ai miei Crisidi e verificare alcune identificazioni lasciate in sospeso.
Nel parlare della sua visita in Toscana, Paolo mi stava spiegando che il soggetto di ricerca era un raro endemismo italiano conosciuto per pochi esemplari della serie tipica (provenienti dal Lazio :roll: ) e per un unico esemplare raccolto nei dintorni di Torrita di Siena, un comune molto prossimo ad Asciano. Quasi in maniera burlesca rassicurai Paolo dicendogli che se era presente a Torrita lo sarebbe stato anche ad Asciano e che prima o poi lo avrei incocciato :lol: :lol: :lol:
La serata prosegue intensamente, terminati i Crisidi di collezione propongo a Paolo un ultimo esemplare che avevo catturato i giorni precedenti, che ancora non avevo avuto modo di preparare e che mi aveva incuriosito per la colorazione un po' particolare. Messa la bestiola sotto il binoculare, Paolo abbozza un sorriso, sospira un “hummm” e mi dice: “Bene, questo è il quinto esemplare conosciuto di Hedychridium wahisi , quello che stavo cercano” :gel3: :gel4: :gel5: :gel6: :gel6: :gel5: :gel4: :gel3:

Raccolto con piattino giallo posto al margine di un bosco misto con prevalenza leccio.
Lunghezza: 5,5 mm

Hwahisirid.jpg



Hwahisi2rid.jpg


_________________
:hi:
______
Andrea


Top
profilo
MessaggioInviato: 01/07/2011, 12:30 
Avatar utente

Iscritto il: 01/07/2010, 20:48
Messaggi: 398
Località: Milano
Nome: Paolo Rosa
Ciao Andrea!!!!

Grazie ancora per tutta la vostra ospitalità :lov1:

Confermo che ad oggi sono noti solo i tre esemplari tipici (maschio olotipo e 2 paratipi femmine) raccolti nel Lazio. Ho poi trovato al Museo di Zoologia a Roma un ulteriore esemplare proveniente da una collezione storica e raccolto a Torrita di Siena, quindi il tuo è il 5° esemplare a me noto :ocup :ocup :ocup

P.S.: la foto non rende giustizia alla bellezza dell'esemplare ;)

_________________
______________________
Paolo
http://www.chrysis.net/forum/


Top
profilo
MessaggioInviato: 01/07/2011, 13:12 
Avatar utente

Iscritto il: 18/02/2009, 0:24
Messaggi: 3807
Località: Asciano (Siena)
Nome: Andrea Petrioli
Euchroeus ha scritto:
P.S.: la foto non rende giustizia alla bellezza dell'esemplare ;)


......è vero :cry: :cry: :cry:

_________________
:hi:
______
Andrea


Top
profilo
MessaggioInviato: 01/07/2011, 13:15 
Avatar utente

Iscritto il: 02/09/2009, 20:57
Messaggi: 8452
Località: Cagliari
Nome: Roberto Rattu
:shock: :shock: , complimenti Andrea!! :ok: :ok: :birra:


Top
profilo
MessaggioInviato: 01/07/2011, 14:02 
Avatar utente

Iscritto il: 22/12/2009, 13:31
Messaggi: 8994
Località: Napoli
Nome: Francesco Izzillo
Euchroeus ha scritto:
Ciao Andrea!!!!

Grazie ancora per tutta la vostra ospitalità :lov1:

Confermo che ad oggi sono noti solo i tre esemplari tipici (maschio olotipo e 2 paratipi femmine) raccolti nel Lazio. Ho poi trovato al Museo di Zoologia a Roma un ulteriore esemplare proveniente da una collezione storica e raccolto a Torrita di Siena, quindi il tuo è il 5° esemplare a me noto :ocup :ocup :ocup

P.S.: la foto non rende giustizia alla bellezza dell'esemplare ;)


Quando il piatto (giallo) non piange! :birra:

_________________
Francesco Izzillo


Top
profilo
MessaggioInviato: 01/07/2011, 14:25 
Avatar utente

Iscritto il: 18/02/2009, 0:24
Messaggi: 3807
Località: Asciano (Siena)
Nome: Andrea Petrioli
f.izzillo ha scritto:
Euchroeus ha scritto:
Ciao Andrea!!!!

Grazie ancora per tutta la vostra ospitalità :lov1:

Confermo che ad oggi sono noti solo i tre esemplari tipici (maschio olotipo e 2 paratipi femmine) raccolti nel Lazio. Ho poi trovato al Museo di Zoologia a Roma un ulteriore esemplare proveniente da una collezione storica e raccolto a Torrita di Siena, quindi il tuo è il 5° esemplare a me noto :ocup :ocup :ocup

P.S.: la foto non rende giustizia alla bellezza dell'esemplare ;)


Quando il piatto (giallo) non piange! :birra:



E dire che sul momento ero piuttosto dispiaciuto; metà dei piattini che avevo messo (sei in tutto) erano stati divelti e negli altri tre, 4 soli Crisidi.
Per fortuna che uno di questi era "interessante" :D

_________________
:hi:
______
Andrea


Top
profilo
MessaggioInviato: 14/07/2012, 8:46 
Avatar utente

Iscritto il: 18/02/2009, 0:24
Messaggi: 3807
Località: Asciano (Siena)
Nome: Andrea Petrioli
Tra i ritrovamenti interessanti effettuati nel mese di giugno ci sono tre esemplari (2 maschi e 1 femmina) di Hedychridium wahisi Niehuis 1998.
Questo bello endemismo italiano era fin ora conosciuto per 5 esemplari.
I nuovi ritrovamenti ampliano di circa un mese la fenologia di questa specie.
I due maschi sono stati raccolti con piattini gialli (a distanza di 16 giorni, nello stesso luogo) e la femmina è giunta alla mielata (a due metri da dove era posizionato il piattino giallo :D ).

maschio lunghezza poco oltre 4 mm raccolto il 30 V 2012
hwmalerid.jpg



femmina lunghezza 5 mm raccolto il 16 VI 2012
hwfemalerid.jpg


_________________
:hi:
______
Andrea


Top
profilo
MessaggioInviato: 14/07/2012, 9:40 
Avatar utente

Iscritto il: 22/12/2009, 13:31
Messaggi: 8994
Località: Napoli
Nome: Francesco Izzillo
Avevo già apprezzato l'animale quando l'avevi postato la prima volta!!! :o

_________________
Francesco Izzillo


Top
profilo
MessaggioInviato: 14/07/2012, 11:58 
Avatar utente

Iscritto il: 18/02/2009, 0:24
Messaggi: 3807
Località: Asciano (Siena)
Nome: Andrea Petrioli
f.izzillo ha scritto:
Avevo già apprezzato l'animale quando l'avevi postato la prima volta!!! :o


:D :D :D :D :D

Ma ora le immagini rendono un po' più giustizia ;)

_________________
:hi:
______
Andrea


Top
profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
nuovo argomento
rispondi
Pagina 1 di 1 [ 9 messaggi ]

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a: