Benvenuto Ospite | Iscriviti

Forum Entomologi Italiani

www.entomologiitaliani.net/forum
 
Oggi è 11/12/2019, 2:11

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]

Chrysis melaensis Linsenmaier, 1968 - Chrysididae

13.VIII.2018 - ITALIA - Sardegna - SS, Alghero (Mugoni-Mastr'Antoni)


nuovo argomento
rispondi
Pagina 1 di 1 [ 7 messaggi ]
Autore Messaggio
MessaggioInviato: 27/08/2018, 17:14 
 

Iscritto il: 06/02/2009, 9:05
Messaggi: 2135
Località: Alghero
Nome: Pietro Niolu
IMG_4065.JPG


IMG_4071.JPG


dorsale taglia.jpg


mosaico.jpg


_________________
Ciao
Pietro


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Femmina di Chrysididae (Chrysis?)
MessaggioInviato: 27/08/2018, 17:17 
Avatar utente

Iscritto il: 22/12/2009, 13:31
Messaggi: 8823
Località: Napoli
Nome: Francesco Izzillo
Ma hai fotografato specie diverse? :roll:

_________________
Francesco Izzillo


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Femmina di Chrysididae (Chrysis?)
MessaggioInviato: 27/08/2018, 17:48 
Avatar utente

Iscritto il: 22/12/2009, 13:31
Messaggi: 8823
Località: Napoli
Nome: Francesco Izzillo
Immagino che l'ultimio tergite che nella prima foto appare blu sia un effetto di luce :roll: Credo comunque sia una Chrysis del gruppo ignita.

_________________
Francesco Izzillo


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Femmina di Chrysididae (Chrysis?)
MessaggioInviato: 27/08/2018, 19:05 
 

Iscritto il: 06/02/2009, 9:05
Messaggi: 2135
Località: Alghero
Nome: Pietro Niolu
Ho verificato nella serie fotografica l'antenna destra era spezzata all'apice anche nelle foto in habitat. Nelle foto non ritagliate la foglia è sempre la stessa, le sue imperfezioni corrispondono.
Nessun dubbio, è sempre lo stesso esemplare ma, come ipotizzavi, il colore varia a seconda dell'incidenza della luce.
L'esemplae è inoltre molto vecchio le ali erano già mal ridotte ma con il maneggiamento sono notevolmente peggiorate.
Grazie per il tuo aiuto, ci sono dei dettagli che possono essere utili per andare oltre?

_________________
Ciao
Pietro


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Femmina di Chrysididae (Chrysis?)
MessaggioInviato: 27/08/2018, 19:16 
Avatar utente

Iscritto il: 22/12/2009, 13:31
Messaggi: 8823
Località: Napoli
Nome: Francesco Izzillo
Non per me Pietro, purtroppo. Ho "litigato" con il gruppo ignita fin dal primo momento! :to: Magari quando rientra il gomphus dalla Sicilia saprà dirti di più.

_________________
Francesco Izzillo


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Femmina di Chrysididae (Chrysis?)
MessaggioInviato: 28/08/2018, 0:27 
Avatar utente

Iscritto il: 28/09/2009, 22:32
Messaggi: 199
Località: Bologna
Nome: Gian Luca Agnoli
Ciao, passavo di qua e ho visto questa richiesta.

Pur non avendola in collezione, a mio avviso quei riflessi sono abbastanza inconfondibili, oltre ai denti del margine anale così netti: Chrysis melaensis Linsenmaier, 1968, endemismo sardo-corso.

Ciao,
Gian Luca

_________________
Immagine Gian Luca Agnoli - http://www.chrysis.net


Top
profilo
MessaggioInviato: 28/08/2018, 17:46 
 

Iscritto il: 06/02/2009, 9:05
Messaggi: 2135
Località: Alghero
Nome: Pietro Niolu
Grazie Gian Luca,
peccato l'esemplare sia così mal ridotto, se lo catturerò ancora te lo spedirò.

_________________
Ciao
Pietro


Top
profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
nuovo argomento
rispondi
Pagina 1 di 1 [ 7 messaggi ]

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a: