Forum Entomologi Italiani
http://www.entomologiitaliani.net/public/forum/phpBB3/

Aglais urticae (Linnaeus, 1758) - Nymphalidae
http://www.entomologiitaliani.net/public/forum/phpBB3/viewtopic.php?f=88&t=19409
Pagina 1 di 1

Autore:  Luciano Menghi [ 28/03/2011, 10:34 ]
Oggetto del messaggio:  Aglais urticae (Linnaeus, 1758) - Nymphalidae

Nymphalidae (a-15)

Su fiori di Crocus albiflorus una Aglais urticae - Nymphalidae che non teme il freddo: la temperatura era sotto lo zero!
E' lei, vero?

01 – Ambiente: Prato Maslino (1600 m) con i suoi vasti pascoli strappati al bosco da centinaia di anni, è il classico alpeggio che, nella transumanza del bestiame (soprattutto bovini), rappresentava la prima tappa in attesa di spingersi agli oltre 2000 metri di Vignone.
Similmente al “gemello” Prato Isio, anche a Prato Maslino le vecchie rustiche baite sono state ristrutturate per ospitare in modo confortevole gli attuali berbennesi, stante che di bestiame quassù se ne vede sempre meno e di conseguenza siano praticamente estinti anche gli spartani personaggi che lavoravano negli alpeggi. Alcune di queste figure: il responsabile dell’alpeggio ovvero colui che “caricava il monte” (cargamunt), il casaro (casè), i giovani che facevano i lavori più umili (cascin) eccetera.
Il pascolo è circondato quasi esclusivamente da Picea excelsa e Fagus sylvatica mentre le essenze prative sono praticamente quelle descritte per Prato Isio e Caldenno.
Circa 1600 m di quota, versante sud

Luciano

Allegati:
U-0892 - A010.08 - CLARA e il giorno di Pasqua - 8 APR 2007 014.jpg


Autore:  clido [ 28/03/2011, 10:37 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Nymphalidae (a-15)

Luciano Menghi ha scritto:
Su fiori di Crocus albiflorus una Aglais urticae - Nymphalidae che non teme il freddo: la temperatura era sotto lo zero!
E' lei, vero? ...

Sì, Luciano, è lei :)

Pagina 1 di 1 Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
http://www.phpbb.com/