Benvenuto Ospite | Iscriviti

Forum Entomologi Italiani

www.entomologiitaliani.net/forum
 
Oggi è 18/10/2017, 15:05

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]

Creoleon lugdunensis (Villers, 1789), ♀ - Myrmeleontidae - Puglia



nuovo argomento
rispondi
Pagina 1 di 1 [ 14 messaggi ]
Autore Messaggio
MessaggioInviato: 12/12/2009, 23:29 
Avatar utente

Iscritto il: 06/02/2009, 9:02
Messaggi: 1327
Località: Verona - Roma - Foggia e sporadicamente Padova
Nome: Filippo Di Giovanni
L'unico che abbia mai raccolto, caduto nel balcone di casa mia a Foggia...

Puglia - Foggia (FG)
07 - VI - 2009

Penso sia il solito M.appendiculatus ? Comunque se serve a qualcuno...

DSCF2240.JPG



DSCF2245.JPG



A presto, Pippo

_________________
"Non posso separare il piacere estetico che provo nel vedere una farfalla dal piacere scientifico di sapere che cosa è" (V.Nabokov)


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: formicaleone sfortunato
MessaggioInviato: 13/12/2009, 0:37 
Avatar utente

Iscritto il: 06/02/2009, 9:07
Messaggi: 1694
Località: W-Mediterraneo
Nome: Davide Badano
Allora la mia collezione è piena di formicaleoni sfortunati. :)

Il genere è Creoleon.
Non so se è l'ora ma al contrario delle aspettattive il tuo esemplare ha il disegno del pronoto da Creoleon lugdunensis. Mi sento confuso :? ..

Puoi fotografare l'apice dell'addome?


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: formicaleone sfortunato
MessaggioInviato: 13/12/2009, 11:14 
Avatar utente

Iscritto il: 06/02/2009, 9:07
Messaggi: 1694
Località: W-Mediterraneo
Nome: Davide Badano
Servirebbe anche una foto della tibia e del tarso degli arti anteriori.

:hi:


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: formicaleone sfortunato
MessaggioInviato: 13/12/2009, 16:44 
Avatar utente

Iscritto il: 06/02/2009, 9:17
Messaggi: 991
Località: Roma
Nome: Agostino Letardi
Dilar ha scritto:
Mi sento confuso :? ..


Certo che se si considera che Holzel ha citato C.lugdunensis per Dubrovnic....

mah.... anni fa' speravo in Hemerobius che mettesse finalmente mano alla questione Creoleon e risolvesse il caos di questo genere nel Mediterraneo... ora possiamo forse sperare nel tuo dottorato :roll: :D :hi:

_________________
agostino letardi
http://neurotteri.casaccia.enea.it


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: formicaleone sfortunato
MessaggioInviato: 13/12/2009, 16:50 
Avatar utente

Iscritto il: 02/02/2009, 23:32
Messaggi: 5642
Località: da Ferrara ad Alghero
Nome: Roberto A. Pantaleoni
:(









PS: però devo dire che invece io da un lato non ho perso la speranza ma che, dall'altro, non credo saranno sufficienti gli anni del dottorato di Dilar.


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: formicaleone sfortunato
MessaggioInviato: 13/12/2009, 18:40 
Avatar utente

Iscritto il: 06/02/2009, 9:02
Messaggi: 1327
Località: Verona - Roma - Foggia e sporadicamente Padova
Nome: Filippo Di Giovanni
A grande richiesta...

fore leg.JPG



tip of abdomen.JPG



Se serve altro...

_________________
"Non posso separare il piacere estetico che provo nel vedere una farfalla dal piacere scientifico di sapere che cosa è" (V.Nabokov)


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: formicaleone sfortunato
MessaggioInviato: 13/12/2009, 19:26 
Avatar utente

Iscritto il: 06/02/2009, 9:07
Messaggi: 1694
Località: W-Mediterraneo
Nome: Davide Badano
Ormai si può dire, femmina di Creoleon lugdunensis (Villers, 1789).
Veramente inaspettato!


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: formicaleone sfortunato
MessaggioInviato: 13/12/2009, 20:25 
Avatar utente

Iscritto il: 06/02/2009, 9:02
Messaggi: 1327
Località: Verona - Roma - Foggia e sporadicamente Padova
Nome: Filippo Di Giovanni
Dilar ha scritto:
Ormai si può dire, femmina di Creoleon lugdunensis (Villers, 1789).
Veramente inaspettato!


Perchè inaspettato ? Scusa l'ignoranza... :oops:

Filippo

_________________
"Non posso separare il piacere estetico che provo nel vedere una farfalla dal piacere scientifico di sapere che cosa è" (V.Nabokov)


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: formicaleone sfortunato
MessaggioInviato: 13/12/2009, 20:38 
Avatar utente

Iscritto il: 06/02/2009, 9:07
Messaggi: 1694
Località: W-Mediterraneo
Nome: Davide Badano
Eopteryx ha scritto:
Dilar ha scritto:
Ormai si può dire, femmina di Creoleon lugdunensis (Villers, 1789).
Veramente inaspettato!


Perchè inaspettato ? Scusa l'ignoranza... :oops:

Filippo


Giusto! Dimenticavo! Perchè in Puglia (come in tutto il versante Adriatico) dovrebbe esserci solo il suo vicariante orientale, C.plumbeus, purtroppo la situazione è estremamente complessa, per cui non è possibile andare oltre finchè non sarà chiarita!


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: formicaleone sfortunato
MessaggioInviato: 13/12/2009, 21:26 
Avatar utente

Iscritto il: 02/02/2009, 23:32
Messaggi: 5642
Località: da Ferrara ad Alghero
Nome: Roberto A. Pantaleoni
Dilar ha scritto:
Ormai si può dire, femmina di Creoleon lugdunensis (Villers, 1789).
Guardiamo ancora i tarsi ?
( :gh: )


Dilar ha scritto:
Veramente inaspettato!
:gh: rispetto a cosa ?


Insomma, quando una situazione tassonomica è SICURAMENTE irrisolta, e non si hanno elementi certi per risolverla, quando la morfologia tradizionale ha già mostrato tutti i suoi limiti ed ormai ci rimane solo la genetica o la morfologia statistica, per di più per un esemplare proveniente dalla zona più complessa per il genere, credo che il dubbio sia d'obbligo.

Roberto :to:

_________________
verum stabile cetera fumus


Top
profilo
MessaggioInviato: 13/12/2009, 21:44 
Avatar utente

Iscritto il: 06/02/2009, 9:02
Messaggi: 1327
Località: Verona - Roma - Foggia e sporadicamente Padova
Nome: Filippo Di Giovanni
Ah ok :dead:

Me lo appunto come Creoleon vattelapesca. :lol:

Comunque se vi serve... Sul fatto di trovarne altri, non lo dico perchè la vedo dura, a meno che non mi cadano in mano...

A presto e grazie, Pippo

_________________
"Non posso separare il piacere estetico che provo nel vedere una farfalla dal piacere scientifico di sapere che cosa è" (V.Nabokov)


Top
profilo
MessaggioInviato: 13/12/2009, 21:51 
Avatar utente

Iscritto il: 02/02/2009, 23:32
Messaggi: 5642
Località: da Ferrara ad Alghero
Nome: Roberto A. Pantaleoni
Eopteryx ha scritto:
Me lo appunto come Creoleon vattelapesca. :lol:
Se me lo traduci bene in latino giuro che uso questo nome per quando riuscirò a fare la revisione del genere :gh: .


Eopteryx ha scritto:
Comunque se vi serve... Sul fatto di trovarne altri, non lo dico perchè la vedo dura, a meno che non mi cadano in mano...
Non c'è Neurottero più facile da trovare, dove c'è!


Roberto :to:

_________________
verum stabile cetera fumus


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: formicaleone sfortunato
MessaggioInviato: 13/12/2009, 22:26 
Avatar utente

Iscritto il: 06/02/2009, 9:07
Messaggi: 1694
Località: W-Mediterraneo
Nome: Davide Badano
Hemerobius ha scritto:
Dilar ha scritto:
Ormai si può dire, femmina di Creoleon lugdunensis (Villers, 1789).
Guardiamo ancora i tarsi ?
( :gh: )


Dilar ha scritto:
Veramente inaspettato!
:gh: rispetto a cosa ?


Insomma, quando una situazione tassonomica è SICURAMENTE irrisolta, e non si hanno elementi certi per risolverla, quando la morfologia tradizionale ha già mostrato tutti i suoi limiti ed ormai ci rimane solo la genetica o la morfologia statistica, per di più per un esemplare proveniente dalla zona più complessa per il genere, credo che il dubbio sia d'obbligo.

Roberto :to:


Però però non si sa e dico solo che secondo i vecchi criteri quello è un C.lugdunensis (e così l'avrebbe chiamato Holzel, invocato da Agostino), se il nostro lo avesse preso in Provenza (o a Lione :mrgreen: ) questo polverone non ci sarebbe stato e sarebbe passato per buono. Poi chissà magari C.plumbeus e C.lugdunensis neanche si ibridano e quello va finire che è un lugdunensis genuino (come potrebbe essere se fosse un anello di specie, con gli estremi incompatibili).
Ammetto che non mi ricordavo che la specie in Puglia è segnalata (Pantaleoni in Ck-map).

Comunque Creoleon plumbdunensis rende meglio l'idea.


Ultima modifica di Dilar il 13/12/2009, 22:31, modificato 1 volta in totale.

Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: formicaleone sfortunato
MessaggioInviato: 13/12/2009, 22:30 
Avatar utente

Iscritto il: 02/02/2009, 23:32
Messaggi: 5642
Località: da Ferrara ad Alghero
Nome: Roberto A. Pantaleoni
Dilar ha scritto:
Comunque Creoleon plumbdunensis rende meglio l'idea.
Con questo ti salvi :lol1: !


Roberto :to:

_________________
verum stabile cetera fumus


Top
profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
nuovo argomento
rispondi
Pagina 1 di 1 [ 14 messaggi ]

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a: