Benvenuto Ospite | Iscriviti

Forum Entomologi Italiani

www.entomologiitaliani.net/forum
 
Oggi è 19/03/2019, 5:05

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]

Eurythyrea micans (Fabricius, 1792) Dettagli della specie

3.IX.2015 - ITALIA - Marche - AN, Camerata Picena (loc. Piane)


nuovo argomento
rispondi
Pagina 1 di 1 [ 15 messaggi ]
Autore Messaggio
MessaggioInviato: 03/10/2015, 15:24 
Avatar utente

Iscritto il: 10/05/2009, 15:30
Messaggi: 6082
Località: Ancona
Nome: Giacomo Giovagnoli
:hp: :hp: :hp:

Colpaccio in pausa pranzo mentre mangiavo il gelato al bar sotto un grosso pioppo a ridosso della statale.
Era morta stecchita ma quasi perfetta.
Il bello è che il giorno dopo su un pioppo a 10 metri ce ne era un'altra morta ma integra ed i resti di un grosso esemplare.
Ciclo finito o pesticidi?

Camerata Picena (Ancona); 03.IX.2015.

[grazie zio per le foto!!! :birra: ]

Dimensioni: 18mm
CombM1843_10zF5cr.jpg


CombM1844_22zF5cr.jpg


CombM1845_62zF5cr.jpg



Ciao :)

_________________
Immagine Giacomo


Top
profilo
MessaggioInviato: 03/10/2015, 16:03 
Avatar utente

Iscritto il: 22/12/2009, 13:31
Messaggi: 8401
Località: Napoli
Nome: Francesco Izzillo
Credo ciclo finito; sei stato fortunato a "pizzicare" un maschio. Sono acrodendrici, si accoppiano sulle frode alte e non scendono mai in basso. I miei o li ho estratti in fase di sfarfallamento o li ho catturati con la telescopica. :hi:

_________________
Francesco Izzillo


Top
profilo
MessaggioInviato: 04/10/2015, 15:16 
Avatar utente

Iscritto il: 23/09/2009, 15:14
Messaggi: 1299
Località: Verona
Nome: Alessandro Pinna
Complimenti Giacomo! È a mio avviso, il più bello tra i nostri buprestidi.
:ok:
:hi:

_________________
AleP


Top
profilo
MessaggioInviato: 04/10/2015, 17:22 
Avatar utente

Iscritto il: 22/12/2009, 13:31
Messaggi: 8401
Località: Napoli
Nome: Francesco Izzillo
AleP ha scritto:
Complimenti Giacomo! È a mio avviso, il più bello tra i nostri buprestidi.
:ok:
:hi:

Beh..., uno dei più belli di certo ma oltre alle congeneri ci sono le Lamprodila, lo splendens e anche varie Anthaxia sono magnifiche, magari più piccole ma pur sempre bellissime!

_________________
Francesco Izzillo


Top
profilo
MessaggioInviato: 04/10/2015, 18:51 
Avatar utente

Iscritto il: 30/12/2009, 22:20
Messaggi: 31017
Località: Roma
Nome: Maurizio Gigli
Perchè le Latipalpis, Perotis unicolor e Julodis onopordi lampedusanus (anche se molto marginali nella fauna italiana), e le altre Eurythyrea, solo per rimanere su specie colorate?

_________________
Maurizio Gigli
http://utenti.romascuola.net/bups
http://bup.xoom.it/


Top
profilo
MessaggioInviato: 04/10/2015, 18:59 
Avatar utente

Iscritto il: 30/12/2010, 11:51
Messaggi: 3838
Località: Messina - Motta Sant'Anastasia (CT)
Nome: Giovanni Altadonna
Julodis ha scritto:
Perchè le Latipalpis, Perotis unicolor e Julodis onopordi lampedusanus (anche se molto marginali nella fauna italiana), e le altre Eurythyrea, solo per rimanere su specie colorate?


E il Buprestis aetnensis ? L'Anthaxia flaviae? Li abbiamo dimenticati? :to:

(Ogni influenza sicula è puramente casuale... :gh: )

_________________
"L' uomo che è cieco alle bellezze della natura ha perduto metà del piacere di vivere"
Sir Robert Baden Powell

Giovanni Altadonna


Top
profilo
MessaggioInviato: 04/10/2015, 19:09 
Avatar utente

Iscritto il: 22/12/2009, 13:31
Messaggi: 8401
Località: Napoli
Nome: Francesco Izzillo
Julodis ha scritto:
Perchè le Latipalpis, Perotis unicolor e Julodis onopordi lampedusanus (anche se molto marginali nella fauna italiana), e le altre Eurythyrea, solo per rimanere su specie colorate?

Siete poco attento Professo' :to:

_________________
Francesco Izzillo


Top
profilo
MessaggioInviato: 04/10/2015, 19:10 
Avatar utente

Iscritto il: 30/12/2009, 22:20
Messaggi: 31017
Località: Roma
Nome: Maurizio Gigli
f.izzillo ha scritto:
Julodis ha scritto:
Perchè le Latipalpis, Perotis unicolor e Julodis onopordi lampedusanus (anche se molto marginali nella fauna italiana), e le altre Eurythyrea, solo per rimanere su specie colorate?

Siete poco attento Professo' :to:

O sei tu che hai letto di corsa?

_________________
Maurizio Gigli
http://utenti.romascuola.net/bups
http://bup.xoom.it/


Top
profilo
MessaggioInviato: 04/10/2015, 19:15 
Avatar utente

Iscritto il: 22/12/2009, 13:31
Messaggi: 8401
Località: Napoli
Nome: Francesco Izzillo
f.izzillo ha scritto:
AleP ha scritto:
Complimenti Giacomo! È a mio avviso, il più bello tra i nostri buprestidi.
:ok:
:hi:

Beh..., uno dei più belli di certo ma oltre alle congeneri ci sono le Lamprodila, lo splendens e anche varie Anthaxia sono magnifiche, magari più piccole ma pur sempre bellissime!

No :hi:

_________________
Francesco Izzillo


Top
profilo
MessaggioInviato: 05/10/2015, 16:21 
 

Iscritto il: 01/01/2011, 0:08
Messaggi: 90
Nome: Paolo Missori
:) Confermo quando scritto: i maschi e le femmine sono acrodendrici. Ho assistito ad una "sciamatura" nel mese di giugno da pioppi morti o danneggiati. Volano solo nelle ore più calde, in particolare tra le 11 e le 14, in pieno tempo soleggiato, preferibilmente senza nuvole. In ore precedenti o seguenti è molto difficile vederli. Possono essere presi solo fortuitamente perchè volano molto in alto, con un retino molto lungo.
La cosa migliore è identificare per la fine di maggio tronchi di pioppo in cui sono presenti buchi vecchi e "freschi", generalmente di 8-10 mm di diametro. Da questi ultimi, se frequentato ogni 2-3 giorni, si potrà assistere ad una fuoriuscita quasi contemporanea di tutti gli esemplari. Con una piccola luce si può esplorare il fondo del buco, vedendo la testa della eurythyrea nella sua profondità. Con un semplice scalpello si può allargare il foro di uscita ed il povero animale è prigioniero.
La femmina feconda si posa generalmente su porzioni di pioppo senza corteccia, ma anche con corteccia.


Top
profilo
MessaggioInviato: 05/10/2015, 16:26 
Avatar utente

Iscritto il: 04/02/2009, 17:49
Messaggi: 4716
Località: Cagliari
Nome: Daniele Sechi
missorp ha scritto:
:) Confermo quando scritto: i maschi e le femmine sono acrodendrici. Ho assistito ad una "sciamatura" nel mese di giugno da pioppi morti o danneggiati. Volano solo nelle ore più calde, in particolare tra le 11 e le 14, in pieno tempo soleggiato, preferibilmente senza nuvole. In ore precedenti o seguenti è molto difficile vederli. Possono essere presi solo fortuitamente perchè volano molto in alto, con un retino molto lungo.
La cosa migliore è identificare per la fine di maggio tronchi di pioppo in cui sono presenti buchi vecchi e "freschi", generalmente di 8-10 mm di diametro. Da questi ultimi, se frequentato ogni 2-3 giorni, si potrà assistere ad una fuoriuscita quasi contemporanea di tutti gli esemplari. Con una piccola luce si può esplorare il fondo del buco, vedendo la testa della eurythyrea nella sua profondità. Con un semplice scalpello si può allargare il foro di uscita ed il povero animale è prigioniero.
La femmina feconda si posa generalmente su porzioni di pioppo senza corteccia, ma anche con corteccia.


Non conosci l'Izzillo campano in azione! :lol:

_________________
:hi:
Daniele


Top
profilo
MessaggioInviato: 05/10/2015, 20:54 
Avatar utente

Iscritto il: 30/12/2009, 22:20
Messaggi: 31017
Località: Roma
Nome: Maurizio Gigli
missorp ha scritto:
:) Confermo quando scritto: i maschi e le femmine sono acrodendrici. Ho assistito ad una "sciamatura" nel mese di giugno da pioppi morti o danneggiati. Volano solo nelle ore più calde, in particolare tra le 11 e le 14, in pieno tempo soleggiato, preferibilmente senza nuvole. In ore precedenti o seguenti è molto difficile vederli.

Fanno così praticamente tutte le specie di Eurythyrea.

Paolo, sei lo stesso Paolo Missori che anni fa mi ha regalato una coppia di queste bellissime Paracupta flaviventris?

PS - Francesco, avevi ragione.

_________________
Maurizio Gigli
http://utenti.romascuola.net/bups
http://bup.xoom.it/


Top
profilo
MessaggioInviato: 06/10/2015, 12:36 
 

Iscritto il: 01/01/2011, 0:08
Messaggi: 90
Nome: Paolo Missori
"... sei lo stesso Paolo Missori che anni fa mi ha regalato una coppia di queste bellissime Paracupta flaviventris?"
Beh, proprio lo stesso no perchè i capelli sono diventati bianchi e molti sono caduti.
Poi mi sono spostato ulteriormente sui cerambicidae di mio interesse.

Grazie Maurizio, la tua memoria è ancora eccellente.
Paolo Missori


Top
profilo
MessaggioInviato: 06/10/2015, 12:39 
Avatar utente

Iscritto il: 22/12/2009, 13:31
Messaggi: 8401
Località: Napoli
Nome: Francesco Izzillo
missorp ha scritto:
"... sei lo stesso Paolo Missori che anni fa mi ha regalato una coppia di queste bellissime Paracupta flaviventris?"
Beh, proprio lo stesso no perchè i capelli sono diventati bianchi e molti sono caduti.
Poi mi sono spostato ulteriormente sui cerambicidae di mio interesse.

Grazie Maurizio, la tua memoria è ancora eccellente.
Paolo Missori

:? Strano di solito si ricorda solo delle coccinelle! :gh:

_________________
Francesco Izzillo


Top
profilo
MessaggioInviato: 07/10/2015, 6:58 
Avatar utente

Iscritto il: 30/12/2009, 22:20
Messaggi: 31017
Località: Roma
Nome: Maurizio Gigli
missorp ha scritto:
"... sei lo stesso Paolo Missori che anni fa mi ha regalato una coppia di queste bellissime Paracupta flaviventris?"
Beh, proprio lo stesso no perchè i capelli sono diventati bianchi e molti sono caduti.
Poi mi sono spostato ulteriormente sui cerambicidae di mio interesse.

Lo stesso vale per me (per i capelli, non per i Cerambycidae).
Non mi ero accorto che fossi iscritto al Forum da quasi cinque anni!

PS - Non credere a quel che dice l'Izzillo. A me continuano a interessare i Buprestidi, anche se raccolgo pure qualche Coccinellide.

_________________
Maurizio Gigli
http://utenti.romascuola.net/bups
http://bup.xoom.it/


Top
profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
nuovo argomento
rispondi
Pagina 1 di 1 [ 15 messaggi ]

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron