Benvenuto Ospite | Iscriviti

Forum Entomologi Italiani

www.entomologiitaliani.net/forum
 
Oggi è 17/07/2019, 21:17

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]

Lucanus (Lucanus) cervus cervus (Linnaeus, 1758) Dettagli della specie

13.VII.2011 - ITALIA - Lazio - VT, Viterbo, periferia


nuovo argomento
rispondi
Pagina 1 di 1 [ 7 messaggi ]
Autore Messaggio
MessaggioInviato: 18/07/2011, 20:22 
Avatar utente

Iscritto il: 01/07/2010, 22:26
Messaggi: 4736
Località: Viterbo
Nome: Marco Selis
Questo esemplare l'ho trovato per caso in un ambiente veramente strano per questa specie.
In questi giorni sto facendo l'animatore al grest della parrocchia vicino casa e l'altro giorno ho visto dei bambini in circolo che dicevano: "Lo scarafaggio! Lo scarafaggio!". Pensavo a qualche Tenebrionide che popola il chiostro, ma quando ho visto questo maschio di cervus morto sono saltato dalla gioia :hp: :shock:

Mi chiedo come ci sia arrivato :roll: Nel chiostro vi sono solamente piante di rosa e alcune Malve.

E' un bel esemplare lungo 60mm.

Scusatemi per gli spilli però vi volevo mostrare il più presto possibile questa meraviglia.

SAM_0561.JPG



Top
profilo
MessaggioInviato: 18/07/2011, 20:38 
Avatar utente

Iscritto il: 10/05/2010, 22:31
Messaggi: 3741
Località: Follonica (GR)
Nome: marco bastianini
Bravo Marco, bell'esemplare e bella la preparazione.
Buon nome non mente :mrgreen: :mrgreen:

_________________
:to: Marco


Top
profilo
MessaggioInviato: 18/07/2011, 20:46 
Avatar utente

Iscritto il: 19/09/2009, 22:25
Messaggi: 5177
Località: Brescia
Nome: Vinicio Salami
Andricus ha scritto:
Questo esemplare l'ho trovato per caso in un ambiente veramente strano per questa specie.


i Lucanus cervus volano. :to:

_________________
ciao, Vinicio


Top
profilo
MessaggioInviato: 18/07/2011, 20:51 
Avatar utente

Iscritto il: 01/07/2010, 22:26
Messaggi: 4736
Località: Viterbo
Nome: Marco Selis
Che volano lo so benissimo perchè ho impiegato quasi mezz'ora per cercare di rimettere sotto le elitre le ali che erano fuoriuscite in parte.

Comunque ho detto che è strano anche perchè nei dintorni non ci sono quercie, faggi o altre essenze utili alla riproduzione di tale specie.


Top
profilo
MessaggioInviato: 18/07/2011, 21:18 
Avatar utente

Iscritto il: 21/02/2011, 15:25
Messaggi: 3647
Località: Montecchio Emilia (RE)
Nome: Violi Michele
Andricus ha scritto:
Che volano lo so benissimo perchè ho impiegato quasi mezz'ora per cercare di rimettere sotto le elitre le ali che erano fuoriuscite in parte.

Comunque ho detto che è strano anche perchè nei dintorni non ci sono quercie, faggi o altre essenze utili alla riproduzione di tale specie.
Io ne ho trovato uno simile al tuo davanti al cancello di casa, il quale è solo acciaio, sopra cemento e asfalto :?

_________________
Michele :D


Top
profilo
MessaggioInviato: 18/07/2011, 21:55 
Avatar utente

Iscritto il: 30/12/2009, 22:20
Messaggi: 31105
Località: Roma
Nome: Maurizio Gigli
Andricus ha scritto:
Che volano lo so benissimo perchè ho impiegato quasi mezz'ora per cercare di rimettere sotto le elitre le ali che erano fuoriuscite in parte.

Comunque ho detto che è strano anche perchè nei dintorni non ci sono quercie, faggi o altre essenze utili alla riproduzione di tale specie.

Come tutte le specie le cui larve vivono nel legno morto da tempo, quindi che ha perso le caratteristiche specifiche della pianta, può vivere su moltissime specie di piante. Inoltre anche questa specie, come molte altre, può percorrere in volo distanze notevoli (presumo facilmente varie centinaia di metri), e viene attirato dalle luci. Quindi non è strano che si possa trovare in posti apparentemente improbabili, soprattutto nei centri abitati di limitata estensione circondati dalla campagna. Nel tuo caso, e pure in quelle di Mikifasmide, probabilmente non lontano ci sarà qualche vecchio albero di quercia, platano, olmo, pioppo, acero, ippocastano o chissà che altro piantato lungo le strade, in qualche parchetto, giardino, parcheggio, ecc. E magari ci sarà pure qualche ceppo di qualcuno di questi alberi morto negli anni scorsi. Tanto basta.

_________________
Maurizio Gigli
http://utenti.romascuola.net/bups
http://bup.xoom.it/


Top
profilo
MessaggioInviato: 19/07/2011, 14:19 
Avatar utente

Iscritto il: 30/12/2010, 11:51
Messaggi: 3841
Località: Messina - Motta Sant'Anastasia (CT)
Nome: Giovanni Altadonna
Ragazzi, voi mi deliziate con queste foto :birra: :lol1: . Complimenti Marco :ok:

_________________
"L' uomo che è cieco alle bellezze della natura ha perduto metà del piacere di vivere"
Sir Robert Baden Powell

Giovanni Altadonna


Top
profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
nuovo argomento
rispondi
Pagina 1 di 1 [ 7 messaggi ]

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a: