Benvenuto Ospite | Iscriviti

Forum Entomologi Italiani

www.entomologiitaliani.net/forum
 
Oggi è 08/12/2019, 20:56

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]

Chrysolina (Synerga) viridana viridana (Küster, 1844) Dettagli della specie

6.IX.2009 - ITALIA - Sardegna - OT, Padru località Sa Pedra Bianca


nuovo argomento
rispondi
Pagina 1 di 1 [ 14 messaggi ]
Autore Messaggio
MessaggioInviato: 11/10/2009, 10:46 
Avatar utente

Iscritto il: 20/07/2009, 16:32
Messaggi: 4789
Località: Tempio P. (OT)
Nome: Mauro Doneddu
Padru località Sa Pedra Bianca, su rovo, 06.09.09.
Sembra la comune Chrysolina herbacea, che solitamente trovo su mentastro.
:?
IMGP2041mod.jpg


Un dettaglio:
IMGP2041moddet.jpg


_________________
:hi:
Mauro


Top
profilo
MessaggioInviato: 11/10/2009, 14:36 
Avatar utente

Iscritto il: 21/05/2009, 14:59
Messaggi: 6283
Località: Casinalbo (MO)
Nome: Riccardo Poloni
:ok: , anche per me è una Chrysolina herbacea :D :)

_________________
Riccardo Poloni
La dignità degli elementi
la libertà della poesia,
al di là dei tradimenti degli uomini
è magia, è magia, è magia...
Negrita, Rotolando verso sud


Top
profilo
MessaggioInviato: 11/10/2009, 17:13 
Avatar utente

Iscritto il: 05/02/2009, 17:47
Messaggi: 7159
Località: Cagliari
Nome: Piero Leo
Siete sicuri che non sia la Chrysolina (Menthastriella) viridana ssp. viridana (Küster, 1844)?
In Sardegna ho sempre trovato questa (molto comune) e mai l'affine C. herbacea (= menthastri). Ho anche dei seri dubbi che quest'ultima sia realmente presente in Sardegna.


Top
profilo
MessaggioInviato: 11/10/2009, 18:03 
Avatar utente

Iscritto il: 20/07/2009, 16:32
Messaggi: 4789
Località: Tempio P. (OT)
Nome: Mauro Doneddu
:? :? Possibilissimo, non ho ben chiare le differenze tra le due specie. Faunaeur, le cheklist della fauna italiana e du Chatenet (colèoptères phytophages d'Europe tome 2 "Chrysomelidae") cosiderano tutti e tre presenti in Sardegna entrambe le specie.
Secondo du Chatenet viridiana si distingue da herbacea per essere "plus petit, plus court, les cotès plus arrondis, coleurs plus varièes,... vert dorè, bronzé, cuivreux ou pourpré, dessus plus finement ponctué, le disque du pronotum parfois presque lisse."
Malgrado le molte differenze, tutte assai sfumate e poco apprezzabili su un unico esemplare.
Ultimo dato, herbacea è più tardiva, sino ad agosto (questo esemplare l'ho travato a settembre) mentre viridiana è primaverile, sino a luglio. La maggior parte degli esemplari di Chrysolina del mentastro che trovo mi sono sembrati viridiana; trovo abbondanti popolazioni, molte decine di esemplari su un'unica pianta, molto variabili in colore. Qualcuno, tra cui questo, più grandi (sino a 10 mm) e sempre verdi senza sfumature o riflessi rossastri, e con superficie a puntuazione più rada, e sempre solitari, mi hanno fatto pensare ad herbacea. Possibile che invece rientrino nella variabilità di viridiana. Se ci fosse tra gli utenti uno specialista in crisomelidi.... :p non sia timido, il suo parere sarebbe tenuto in gran considerazione! :no1: .

_________________
:hi:
Mauro


Top
profilo
MessaggioInviato: 11/10/2009, 18:12 
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: 02/02/2009, 23:30
Messaggi: 6728
Località: Capaci (Pa)
Nome: Marcello Romano
Non sono uno specialista di Crisomelidi, ma lascio la parola a due veri specialisti, che nel loro contributo sulle Chrysolina della provincia appenninica e sicula, ribadiscono quanto già il nostro Piero ha affermato.
In Sardegna la C. herbacea non è presente ;)
Qui il lavoro indicato.
La C. herbacea è trattata al punto 2.15.

P.S. - Piero, nel lavoro citato, come anche in faunaeur, trovo: Chrysolina (Synerga) viridana (Küster, 1844). Chi la riporta nel sottogenere Menthastriella ?

_________________
:hi: Marcello Romano


"PERIODICI EUROPEI ATTIVI "OPEN ACCESS" CONTENENTI ARTICOLI ENTOMOLOGICI"


Top
profilo
MessaggioInviato: 11/10/2009, 18:16 
Avatar utente

Iscritto il: 20/07/2009, 16:32
Messaggi: 4789
Località: Tempio P. (OT)
Nome: Mauro Doneddu
Questo taglia la testa al toro, e ci semplifica la vita. Lasciamo il problema a chi opera in regioni dove le due specie convivono.

_________________
:hi:
Mauro


Top
profilo
MessaggioInviato: 11/10/2009, 18:21 
Avatar utente

Iscritto il: 20/07/2009, 16:32
Messaggi: 4789
Località: Tempio P. (OT)
Nome: Mauro Doneddu
Marcello, vedo dal lavoro che ci hai indicato (a proposito, grazie, molto utile!) che in Sicilia ci sono tutte e due, quindi tu sei tra quelli che potrebbero dover discriminare :mrgreen: .
Facci sapere se riesci a distinguerle, e come :roll: .

_________________
:hi:
Mauro


Top
profilo
MessaggioInviato: 11/10/2009, 18:38 
Avatar utente

Iscritto il: 05/02/2009, 17:47
Messaggi: 7159
Località: Cagliari
Nome: Piero Leo
Gli edeagi delle due specie sono piuttosto diversi. Li trovate cercando su Google immagini.
Menthastriella Bechyné, 1950 lo trovo sulla checklist della fauna italiana della Calderini (vol. 60), per le specie herbacea, suffriani e viridana; evidentemente attualmente è consuderato sinonimo juniore di Synerga


Top
profilo
MessaggioInviato: 11/10/2009, 18:58 
Avatar utente

Iscritto il: 20/07/2009, 16:32
Messaggi: 4789
Località: Tempio P. (OT)
Nome: Mauro Doneddu
E' vero, molto più facile distinguere gli edeagi che gli esemplari "interi" metto i link:
viridiana: http://www.biol.uni.wroc.pl/cassidae/Eu ... ridana.jpg
herbacea: http://www.biol.uni.wroc.pl/cassidae/Eu ... rbacea.jpg

_________________
:hi:
Mauro


Top
profilo
MessaggioInviato: 11/10/2009, 19:06 
Avatar utente

Iscritto il: 20/07/2009, 16:32
Messaggi: 4789
Località: Tempio P. (OT)
Nome: Mauro Doneddu
Ho visto che alcuni di voi per inserire un link scrivono semplicemente qui , e alla parola legano il link.
Come si fa? io so solo inserire l'indirizzo intero della pagina, molto più lungo ed esteticamente bruttino.

_________________
:hi:
Mauro


Top
profilo
MessaggioInviato: 11/10/2009, 19:46 
Avatar utente

Iscritto il: 02/02/2009, 23:32
Messaggi: 5644
Località: da Ferrara ad Alghero
Nome: Roberto A. Pantaleoni
La sintassi del comando è (uso le parentesi graffe al posto di quelle quadre per riuscire a visualizzarlo):
{url}indirizzo web{/url} (che è quella che usi tu)
oppure
{url=indirizzo web}testo linkato{/url}
se vai col puntatore sul pulsante URL vedi apparire la sintassi nella riga subito sopra la finestra di scrittura.
Nel messaggio VANNO USATE le parentesi quadre!

Se non mi sono spiegato non farti scrupoli a farmelo presente.


Ciao Roberto :to:

_________________
verum stabile cetera fumus


Top
profilo
MessaggioInviato: 11/10/2009, 20:03 
Avatar utente

Iscritto il: 05/07/2009, 12:23
Messaggi: 4105
Località: Anzio (RM)
Nome: Vittorio Risoldi
aveva risposto gia' Roberto qui, non me ne sono accorto ! io ho risposto alla domanda di Mauro che ha postato anche su ''problemi tecnici''.

_________________
°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
Ciao
Vittorio


http://www.flickr.com/photos/phecrew/

https://www.facebook.com/soken.phecrew


Top
profilo
MessaggioInviato: 11/10/2009, 20:18 
Avatar utente

Iscritto il: 02/02/2009, 23:32
Messaggi: 5644
Località: da Ferrara ad Alghero
Nome: Roberto A. Pantaleoni
Melium abundare quam deficere (o qualcosa del genere :? ).
:gh:


Roberto :to:

_________________
verum stabile cetera fumus


Top
profilo
MessaggioInviato: 11/10/2009, 22:06 
Avatar utente

Iscritto il: 20/07/2009, 16:32
Messaggi: 4789
Località: Tempio P. (OT)
Nome: Mauro Doneddu
Grazie, capito! dovrò però scrivermelo altrimenti già domani non lo ricorderò :sick: .

_________________
:hi:
Mauro


Top
profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
nuovo argomento
rispondi
Pagina 1 di 1 [ 14 messaggi ]

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a: