Benvenuto Ospite | Iscriviti

Forum Entomologi Italiani

www.entomologiitaliani.net/forum
 
Oggi è 05/12/2020, 9:53

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]

Anastatus oscari (Ruthe 1859) (cf.) - Hymenoptera, Chalcidoidea, Eupelmidae

14.XI.2009 - ITALIA - Sicilia - TP, Erice


nuovo argomento
rispondi
Vai alla pagina 1, 2, 3  Prossimo
Pagina 1 di 3 [ 33 messaggi ]
Autore Messaggio
MessaggioInviato: 14/11/2009, 18:18 
Avatar utente

Iscritto il: 25/02/2009, 20:08
Messaggi: 1447
Località: Paceco - Trapani
Nome: Luigi Barraco
Non azzardo neanche la famiglia, ma visto che insistete dico Gelinae? (tanto non mi potete picchiare ;) )
Erice, 14/11/09, sotto un sasso nelle immediate vicinanze di una ooteca credo di Ameles, non si sono allontanate, continuavano a gironzolare attorno all'ooteca
ridP1092.jpg


_________________
:D Gigi


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Imenottero parassita?
MessaggioInviato: 14/11/2009, 18:20 
Avatar utente

Iscritto il: 25/02/2009, 20:08
Messaggi: 1447
Località: Paceco - Trapani
Nome: Luigi Barraco
ecco un particolare
ridP1092part.jpg



ed una visione dall'alto
ridP1091.jpg


_________________
:D Gigi


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Imenottero parassita?
MessaggioInviato: 14/11/2009, 19:28 
Avatar utente

Iscritto il: 02/02/2009, 23:32
Messaggi: 5644
Località: da Ferrara ad Alghero
Nome: Roberto A. Pantaleoni
Caro Gigi,
gli Icneumonidi non hanno le antenne genicolate (cioé ripiegate come con un ginocchio). Questo è un Calcidoideo e sarà interessante (con un po' di tempo :? ) andare più a fondo. Intanto prova a vedere in rete se c'è qualcosa su Mantibaria manticida.

Ciao Roberto :to:

_________________
verum stabile cetera fumus


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Imenottero parassita?
MessaggioInviato: 14/11/2009, 19:42 
Avatar utente

Iscritto il: 25/02/2009, 20:08
Messaggi: 1447
Località: Paceco - Trapani
Nome: Luigi Barraco
Hemerobius ha scritto:
Caro Gigi,
gli Icneumonidi non hanno le antenne genicolate (cioé ripiegate come con un ginocchio). Questo è un Calcidoideo e sarà interessante (con un po' di tempo :? ) andare più a fondo. Intanto prova a vedere in rete se c'è qualcosa su Mantibaria manticida.

Ciao Roberto :to:

Grazie Mostro!! dallefoto sul web sembra una specie diversa, ma sicuramente non siamo lontani

_________________
:D Gigi


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Imenottero parassita?
MessaggioInviato: 14/11/2009, 19:49 
Avatar utente

Iscritto il: 05/02/2009, 17:31
Messaggi: 8999
Località: milano
Nome: maurizio pavesi
ciao gigi

in effetti non gli somiglia granché, ma non è che questa è la femmina e il tuo è il maschio?

_________________
*****************
Immagine maurizio


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Imenottero parassita?
MessaggioInviato: 14/11/2009, 19:51 
Avatar utente

Iscritto il: 25/02/2009, 20:08
Messaggi: 1447
Località: Paceco - Trapani
Nome: Luigi Barraco
Infatti mi riferivo proprio a quelle immagini, non so: i miei erano due esemplari sostanzialmente identici tra loro, ma sul sesso o dimenticato a chiedere ;)

_________________
:D Gigi


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Imenottero parassita?
MessaggioInviato: 14/11/2009, 19:57 
Avatar utente

Iscritto il: 02/02/2009, 23:32
Messaggi: 5644
Località: da Ferrara ad Alghero
Nome: Roberto A. Pantaleoni
No, no, siamo purtroppo distanti. Quella di Gigi è una femmina, mi ricorda qualcosa, ma evidentemente non la Mantibaria: perché non è!

Ciao Roberto :to:

_________________
verum stabile cetera fumus


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Imenottero parassita?
MessaggioInviato: 14/11/2009, 20:11 
Avatar utente

Iscritto il: 25/02/2009, 20:08
Messaggi: 1447
Località: Paceco - Trapani
Nome: Luigi Barraco
Hemerobius ha scritto:
No, no, siamo purtroppo distanti. Quella di Gigi è una femmina, mi ricorda qualcosa, ma evidentemente non la Mantibaria: perché non è!

Ciao Roberto :to:

Ok Roberto, confido nel tuo fiuto e nel tuo bagaglio :hp:

_________________
:D Gigi


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Imenottero parassita?
MessaggioInviato: 14/11/2009, 20:19 
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: 02/02/2009, 23:30
Messaggi: 6805
Località: Capaci (Pa)
Nome: Marcello Romano
Si tratta di un rappresentante della Famiglia Eupelmidae (Chalcidoidea, appunto).
La Mantibaria manticida è invece uno Scelionidae (Platygastroidea).
Trovo citata nel vecchio ma sempre utilissimo "Atlas des Hymenopteres de France" (Ed. Boubée) una specie, oggi probabilmente in sinonimia, il cui nome specifico fa capire chiaramente, come, fra questi imenotteri, ci siano rappresentanti che hanno gli stessi "gusti" del tuo, Gigi ;).
La specie viene citata come Eupelmella ameleophaga, in quanto gli adulti sono stati ottenuti, come indica il suo nome, da ooteche di Mantidi del genere Ameles.
Alcune immagini di confronto di Eupelmidae qui.

_________________
:hi: Marcello Romano


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Imenottero parassita?
MessaggioInviato: 14/11/2009, 20:38 
Avatar utente

Iscritto il: 25/02/2009, 20:08
Messaggi: 1447
Località: Paceco - Trapani
Nome: Luigi Barraco
Che l'ooteca sia di ameles ho pochi dubbi troppo piccola per una mantide e poi ho fotografato una Ameles spallanzania in deposisione ed era identica.
Bravo Marcello, il campo si è ristretto notevolmente

_________________
:D Gigi


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Imenottero parassita?
MessaggioInviato: 14/11/2009, 20:42 
Avatar utente

Iscritto il: 02/02/2009, 23:32
Messaggi: 5644
Località: da Ferrara ad Alghero
Nome: Roberto A. Pantaleoni
Sì sì! Bravissimo Marcello. Mi ricordava un Anastatus, un Eupelmide che parassitidoizza le uova di Emitteri Coreidi. Chissà che Gigi non abbia (ri)scoperto un interessante parassitoide.
Gigi se trovi ovature di Ameles raccoglile ed aspetta di vedere cosa sguscia!

Ciao Roberto :to:

_________________
verum stabile cetera fumus


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Imenottero parassita?
MessaggioInviato: 14/11/2009, 20:44 
Avatar utente

Iscritto il: 25/02/2009, 20:08
Messaggi: 1447
Località: Paceco - Trapani
Nome: Luigi Barraco
Hemerobius ha scritto:
Sì sì! Bravissimo Marcello. Mi ricordava un Anastatus, un Eupelmide che parassitidoizza le uova di Emitteri Coreidi. Chissà che Gigi non abbia (ri)scoperto un interessante parassitoide.
Gigi se trovi ovature di Ameles raccoglile ed aspetta di vedere cosa sguscia!

Ciao Roberto :to:

Queste dovrei andare a cercarle, il posto lo ricordo bene, ma il sasso in particolare no :x
In genere memorizzo il posto stavolta no!

_________________
:D Gigi


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Imenottero parassita?
MessaggioInviato: 14/11/2009, 21:13 
Avatar utente

Iscritto il: 06/02/2009, 9:02
Messaggi: 1383
Località: Verona - Roma - Foggia e sporadicamente Padova
Nome: Filippo Di Giovanni
Gigi trovi sempre delle cose fighissime, grande ! :ocup

_________________
"Non posso separare il piacere estetico che provo nel vedere una farfalla dal piacere scientifico di sapere che cosa è" (V.Nabokov)


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Imenottero parassita?
MessaggioInviato: 14/11/2009, 21:19 
Avatar utente

Iscritto il: 25/02/2009, 20:08
Messaggi: 1447
Località: Paceco - Trapani
Nome: Luigi Barraco
Eopteryx ha scritto:
Gigi trovi sempre delle cose fighissime, grande ! :ocup

Grazie Filippo, in effetti se uno si guarda con attenzione attorno non è difficile imbattersi in qualcosa di raro o interessante almeno qua da noi

_________________
:D Gigi


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Imenottero parassita?
MessaggioInviato: 14/11/2009, 21:54 
Avatar utente

Iscritto il: 10/05/2009, 15:30
Messaggi: 6512
Località: Ancona
Nome: Giacomo Giovagnoli
Fate tutti paura (chi per conoscenza ed intuito chi per abilità fotografiche!!!!) :hp: :ok:

_________________
Immagine Giacomo


Top
profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
nuovo argomento
rispondi
Vai alla pagina 1, 2, 3  Prossimo
Pagina 1 di 3 [ 33 messaggi ]

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a: