Benvenuto Ospite | Iscriviti

Forum Entomologi Italiani

www.entomologiitaliani.net/forum
 
Oggi è 04/06/2020, 21:36

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]

nella faggeta dei Monti Lepini



nuovo argomento
rispondi
Vai alla pagina Precedente  1, 2
Pagina 2 di 2 [ 23 messaggi ]
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: nella faggeta dei Monti Lepini
MessaggioInviato: 02/01/2013, 19:30 
Avatar utente

Iscritto il: 05/02/2009, 17:44
Messaggi: 2261
Località: Garbagnate Milanese
Nome: Augusto Franzini
Cita:
Nel MSS di quella faggeta, se esposta a nord...

E' esposta a Nord :D e in quel bosco lì, oltre che i Curchi, ci stanno dei bellissimi stafilinidi e un carissimo Duvalius... e anche Typhloreicheia e Rhegmatobius...era il 1974 o giù di lì, snif :cry: :cry: :cry:

_________________
Augusto (aug)
Prediction is very difficult, especially about the future (Niels Bohr, fisico)


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: nella faggeta dei Monti Lepini
MessaggioInviato: 02/01/2013, 22:44 
Avatar utente

Iscritto il: 06/02/2009, 9:07
Messaggi: 1703
Località: W-Mediterraneo
Nome: Davide Badano
neurottero ha scritto:
riscendo qualche centinaia di metri di quota e provo a mettere in atto l'empirica strategia di "far finta di cercare altro"...

....


Ovverosia larve di Rafidiotteri!! :lol1:

Mutua consolazione per non aver trovato "io so cosa"! :no1:


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: nella faggeta dei Monti Lepini
MessaggioInviato: 03/01/2013, 0:13 
Avatar utente

Iscritto il: 30/12/2009, 22:20
Messaggi: 31392
Località: Roma
Nome: Maurizio Gigli
hypotyphlus ha scritto:
FORBIX ha scritto:
Quel Monte nasconde nel suo "substrato" anche splendidi curculionidi "mezzi ciechi" :lov3: :lov3:
:no1: :no1: :no1:
Se non mi sbaglio il Monte Semprevisa nasconde nel suo "substrato" due splendidi curculionidi "totalmente ciechi" :mrgreen: :mrgreen:
Otiorhynchus (Lixorrhynchus) pennisii (Osella & Abbazzi 1985) e Otiorhynchus (Lixorrhynchus) pacei (Osella 1976) :hi: :hi:

Se volete, qualche tentativo di vagliare posso farlo io. Tanto da Serrone in una mezz'oretta ci sto. Solo che io quei posti li giro in piena estate, quando si vaglia bene, ma la roba scende più in profondità. A proposito, se non sbaglio, un Otiorhynchus ceco sta pure nella faggeta sullo Scalambra. Non so se uno dei due che stanno pure sui lepini.

_________________
Maurizio Gigli
http://utenti.romascuola.net/bups
http://bup.xoom.it/


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: nella faggeta dei Monti Lepini
MessaggioInviato: 03/01/2013, 10:16 
Avatar utente

Iscritto il: 06/02/2009, 9:17
Messaggi: 998
Località: Roma
Nome: Agostino Letardi
Daniele Sechi ha scritto:
neurottero ha scritto:
Daniele Sechi ha scritto:
Ciao Agostino, ma il "Dilar sa' chi" è un mecottero o un dittero?


... o un Siphonaptera.. chissà :lol1:
se poi ci metti che vado a cercarne gli adulti attivi in inverno in faggeta sui muschi direi che non è impossible capire che cosa sia...

un ulteriore aiuto? Anni fa' me ne passò uno preso sul Monte Semprevisa il buon Alberto Zilli...

:hi:


Mmmm.... fammi indovinare.... :lol: QUESTO!!!??? :lol:


:ok:

certo che di elementi ne avevo forniti a sufficienza :lol1:

per Dilar:... mal comune, nessun gaudio! Io continua fare il tifo perché almeno tu ne raccolga un po' in natura! Io per ora mi devo accontentare delle centinaia di esemplari che mi sono stati forniti... sotto alcool!

Buone cose

_________________
agostino letardi
http://neurotteri.casaccia.enea.it


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: nella faggeta dei Monti Lepini
MessaggioInviato: 03/01/2013, 14:00 
Avatar utente

Iscritto il: 10/05/2010, 22:31
Messaggi: 3970
Località: Follonica (GR)
Nome: marco bastianini
Julodis ha scritto:
A proposito, se non sbaglio, un Otiorhynchus ceco sta pure nella faggeta sullo Scalambra. Non so se uno dei due che stanno pure sui lepini.

Sicuramemnte no :no: .Da quelle parti io conosco Otiorhynchus (Lixorrhynchus) sbordonii di Subiaco e Otiorhynchus (Lixorrhynchus) latellai di Guarcino;vedo che il monte Scalambra se ne sta proprio nel mezzo e quindi non escludo che di quel monte possa essere stata descritta un'altra specie.Comunque il Lazio, ma più in generale l'Italia centrale, per queste bestioline è un vero eden, come si evince anche dalla cartina che allego.
fig.jpg


_________________
:to: Marco


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: nella faggeta dei Monti Lepini
MessaggioInviato: 03/01/2013, 15:20 
Avatar utente

Iscritto il: 22/12/2009, 13:31
Messaggi: 9239
Località: Napoli
Nome: Francesco Izzillo
hypotyphlus ha scritto:
Julodis ha scritto:
A proposito, se non sbaglio, un Otiorhynchus ceco sta pure nella faggeta sullo Scalambra. Non so se uno dei due che stanno pure sui lepini.

Sicuramemnte no :no: .Da quelle parti io conosco Otiorhynchus (Lixorrhynchus) sbordonii di Subiaco e Otiorhynchus (Lixorrhynchus) latellai di Guarcino;vedo che il monte Scalambra se ne sta proprio nel mezzo e quindi non escludo che di quel monte possa essere stata descritta un'altra specie.Comunque il Lazio, ma più in generale l'Italia centrale, per queste bestioline è un vero eden, come si evince anche dalla cartina che allego.
fig.jpg

Quelli campani (immagino il 3 e il 24) di che località sono?

_________________
Francesco Izzillo


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: nella faggeta dei Monti Lepini
MessaggioInviato: 03/01/2013, 15:38 
Avatar utente

Iscritto il: 18/02/2009, 0:24
Messaggi: 3831
Località: Asciano (Siena)
Nome: Andrea Petrioli
3 Otiorhynchus (Lixorrhynchus) camaldulensis (Rottenberg, 1870) di Camaldoli, Bosco del Convento

24 Otiorhynchus (Lixorrhynchus) monteleonii (Osella & Abbazzi, 1985) è invece del Molise, San Gregorio Matese.

_________________
:hi:
______
Andrea


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: nella faggeta dei Monti Lepini
MessaggioInviato: 03/01/2013, 15:43 
Avatar utente

Iscritto il: 22/12/2009, 13:31
Messaggi: 9239
Località: Napoli
Nome: Francesco Izzillo
Anillus ha scritto:
3 Otiorhynchus (Lixorrhynchus) camaldulensis (Rottenberg, 1870) di Camaldoli, Bosco del Convento

24 Otiorhynchus (Lixorrhynchus) monteleonii (Osella & Abbazzi, 1985) è invece del Molise, San Gregorio Matese.

Grazie Andrea.

_________________
Francesco Izzillo


Top
profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
nuovo argomento
rispondi
Vai alla pagina Precedente  1, 2
Pagina 2 di 2 [ 23 messaggi ]

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a: