Benvenuto Ospite | Iscriviti

Forum Entomologi Italiani

www.entomologiitaliani.net/forum
 
Oggi è 02/04/2020, 6:44

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]

Trypocopris (Trypocopris) pyrenaeus splendens (Heer, 1841) - Geotrupidae

20.VIII.2018 - ITALIA - Lazio - FR, Esperia - Cerretello


nuovo argomento
rispondi
Pagina 1 di 1 [ 15 messaggi ]
Autore Messaggio
MessaggioInviato: 20/08/2018, 17:31 
 

Iscritto il: 20/07/2018, 10:43
Messaggi: 49
Nome: Paolo Perrella
Salve,
purtroppo la foto non rende il bel colore di questo coleottero.
spero basti per la determinazione.
Grazie


coleottero4.jpg

coleottero4_.jpg

Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: coleottero
MessaggioInviato: 20/08/2018, 17:59 
Avatar utente

Iscritto il: 05/09/2013, 19:44
Messaggi: 488
Località: BUSSETO PARMA
Nome: Gildo Passera
Senza ombra di dubbio Trypocopris pyrenaeus splendens. Ciao Gildo


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: coleottero
MessaggioInviato: 20/08/2018, 19:22 
 

Iscritto il: 08/12/2013, 1:52
Messaggi: 3069
Località: Bagnacavallo (RA)
Nome: Giorgio Pezzi
Bisognerebbe però dubitare della validità dell ssp. (come sospetto io) visto che il reperto viene dal Lazio dove dovrebbe esserci la "ssp." cyanicolor. Esemplari simili li trovo anche in Toscana, sino agli Appennini Emiliani, su su sino alla Liguria.
Giorgio. :hi:


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: coleottero
MessaggioInviato: 20/08/2018, 19:45 
 

Iscritto il: 20/07/2018, 10:43
Messaggi: 49
Nome: Paolo Perrella
Grazie. Molto gentili


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: coleottero
MessaggioInviato: 20/08/2018, 19:49 
Avatar utente

Iscritto il: 11/06/2014, 12:12
Messaggi: 668
Località: Calabria
Nome: Ferdinando Giovine
Bellissimo.
Che tipo di sterco predilige?

_________________
Fai attenzione a chi calpesti per salire, potresti incontrarlo mentre scendi. Marcela Jalife


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: coleottero
MessaggioInviato: 20/08/2018, 19:54 
 

Iscritto il: 08/12/2013, 1:52
Messaggi: 3069
Località: Bagnacavallo (RA)
Nome: Giorgio Pezzi
Spesso li trovo su sterco equino ma dove manca devono trovarsi anche su altri e non solo: talora su funghi agaricali vecchi in decomposizione ed anche su cadaveri di piccoli mammiferi! A casa di un amico, in bassa montagna, attirati anche da vecchie bucce di cocomero e melone.
:hi:


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: coleottero
MessaggioInviato: 20/08/2018, 19:56 
Avatar utente

Iscritto il: 22/12/2009, 13:31
Messaggi: 8983
Località: Napoli
Nome: Francesco Izzillo
Chalybion ha scritto:
Spesso li trovo su sterco equino ma dove manca devono trovarsi anche su altri e non solo: talora su funghi agaricali vecchi in decomposizione ed anche su cadaveri di piccoli mammiferi! A casa di un amico, in bassa montagna, attirati anche da vecchie bucce di cocomero e melone.
:hi:

...e fico d'india

_________________
Francesco Izzillo


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: coleottero
MessaggioInviato: 20/08/2018, 20:18 
Avatar utente

Iscritto il: 11/06/2014, 12:12
Messaggi: 668
Località: Calabria
Nome: Ferdinando Giovine
Spiegatemi meglio questa cosa delle bucce di cocomero, melone e fico d'india per favore...
Si butta una scorza di cocomero o di fico d'india in terra si aspetta una settimana e si trovano sotto?
Io è due mesi che ravano sterco equino nei dintorni (300 m) e non l'ho mai trovato, ma potrei fare ricerche a 650 m con le bucce se funziona :?

_________________
Fai attenzione a chi calpesti per salire, potresti incontrarlo mentre scendi. Marcela Jalife


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: coleottero
MessaggioInviato: 20/08/2018, 20:35 
Avatar utente

Iscritto il: 22/12/2009, 13:31
Messaggi: 8983
Località: Napoli
Nome: Francesco Izzillo
Acquarius ha scritto:
Spiegatemi meglio questa cosa delle bucce di cocomero, melone e fico d'india per favore...
Si butta una scorza di cocomero o di fico d'india in terra si aspetta una settimana e si trovano sotto?
Io è due mesi che ravano sterco equino nei dintorni (300 m) e non l'ho mai trovato, ma potrei fare ricerche a 650 m con le bucce se funziona :?

Posso solo dirti che trovai, parecchi anni fa, una busta aperta di bucce di frutto di fico d'india (lasciate dal solito incivile) in avanzato stato di fermentazione e che sotto c'erano due esemplari di questa specie.

_________________
Francesco Izzillo


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: coleottero
MessaggioInviato: 20/08/2018, 20:41 
Avatar utente

Iscritto il: 09/11/2010, 19:52
Messaggi: 4337
Località: Brescia
Nome: Luca Bodei
Chalybion ha scritto:
Bisognerebbe però dubitare della validità dell ssp. (come sospetto io) visto che il reperto viene dal Lazio dove dovrebbe esserci la "ssp." cyanicolor. Esemplari simili li trovo anche in Toscana, sino agli Appennini Emiliani, su su sino alla Liguria.
Giorgio. :hi:



Spiega un pò meglio la cosa...perchè cito : (Coleotteri Scarabeoidei d'Italia)

Nell'Appennino e nel Gargano l'areale delle due sottospecie cyanicolor e splendens è parzialmente sovrapposto, pur rimanendo le due sottospecie separate dal punto di vista ecologico.

Nelle mie zone (nord est ) non è raro trovare esemplari con livrea tendente al blu violaceo o nero,ho sempre pensato ad esemplari scuri perchè vecchi di splendens...mi hai messo la pulce nell'orecchio... :roll:

_________________
Tc70


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: coleottero
MessaggioInviato: 20/08/2018, 21:03 
Avatar utente

Iscritto il: 11/06/2014, 12:12
Messaggi: 668
Località: Calabria
Nome: Ferdinando Giovine
f.izzillo ha scritto:
Acquarius ha scritto:
Spiegatemi meglio questa cosa delle bucce di cocomero, melone e fico d'india per favore...
Si butta una scorza di cocomero o di fico d'india in terra si aspetta una settimana e si trovano sotto?
Io è due mesi che ravano sterco equino nei dintorni (300 m) e non l'ho mai trovato, ma potrei fare ricerche a 650 m con le bucce se funziona :?

Posso solo dirti che trovai, parecchi anni fa, una busta aperta di bucce di frutto di fico d'india (lasciate dal solito incivile) in avanzato stato di fermentazione e che sotto c'erano due esemplari di questa specie.

Sotto la busta o sotte le bucce nella busta?

_________________
Fai attenzione a chi calpesti per salire, potresti incontrarlo mentre scendi. Marcela Jalife


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: coleottero
MessaggioInviato: 20/08/2018, 21:21 
Avatar utente

Iscritto il: 22/12/2009, 13:31
Messaggi: 8983
Località: Napoli
Nome: Francesco Izzillo
Acquarius ha scritto:
f.izzillo ha scritto:
Acquarius ha scritto:
Spiegatemi meglio questa cosa delle bucce di cocomero, melone e fico d'india per favore...
Si butta una scorza di cocomero o di fico d'india in terra si aspetta una settimana e si trovano sotto?
Io è due mesi che ravano sterco equino nei dintorni (300 m) e non l'ho mai trovato, ma potrei fare ricerche a 650 m con le bucce se funziona :?

Posso solo dirti che trovai, parecchi anni fa, una busta aperta di bucce di frutto di fico d'india (lasciate dal solito incivile) in avanzato stato di fermentazione e che sotto c'erano due esemplari di questa specie.

Sotto la busta o sotte le bucce nella busta?

Era tutto frammisto...a distanza di tanti anni francamente non riesco ad essere più preciso di tanto. Posso solo aggiungere che si trattava di due esemplari "lucidati a specchio" uno blu/viola e uno verde smeraldo.

_________________
Francesco Izzillo


Ultima modifica di f.izzillo il 20/08/2018, 21:51, modificato 1 volta in totale.

Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: coleottero
MessaggioInviato: 20/08/2018, 21:32 
Avatar utente

Iscritto il: 11/06/2014, 12:12
Messaggi: 668
Località: Calabria
Nome: Ferdinando Giovine
Si potrebbe pensare ad una trappola con sole bucce e zucchero....

_________________
Fai attenzione a chi calpesti per salire, potresti incontrarlo mentre scendi. Marcela Jalife


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: coleottero
MessaggioInviato: 20/08/2018, 22:50 
Avatar utente

Iscritto il: 30/12/2010, 11:51
Messaggi: 3842
Località: Messina - Motta Sant'Anastasia (CT)
Nome: Giovanni Altadonna
Chalybion ha scritto:
Bisognerebbe però dubitare della validità dell ssp. (come sospetto io) visto che il reperto viene dal Lazio dove dovrebbe esserci la "ssp." cyanicolor. Esemplari simili li trovo anche in Toscana, sino agli Appennini Emiliani, su su sino alla Liguria.
Giorgio. :hi:


Ciao Giorgio. In realtà il T. pyrenaeus splendens c'è eccome nel Lazio. Solo a titolo di esempio, cfr. questo post di Maurizio Gigli.

Acquarius ha scritto:
Spiegatemi meglio questa cosa delle bucce di cocomero, melone e fico d'india per favore...
Si butta una scorza di cocomero o di fico d'india in terra si aspetta una settimana e si trovano sotto?
Io è due mesi che ravano sterco equino nei dintorni (300 m) e non l'ho mai trovato, ma potrei fare ricerche a 650 m con le bucce se funziona :?


Ciao Ferdinando. A quanto detto dagli altri aggiungo, in risposta alla tua prima domanda riguardante il tipo di sterco, che io ho trovato il conspecifico T. pyrenaeus cyanicolor su sterco bovino, equino e suino. Ad ogni modo, entrambi i taxa, almeno dalle nostre parti, dovrebbero essere strettamenti silvicoli. Non penso che Matiniti sia l'ambiente ideale. Non so se lo splendens arrivi in Aspromonte, ma fossi in te cercherei il cyanicolor in ambienti boschivi sopra i 1000 m. Ovviamente, quando potrai... :hi:

_________________
"L' uomo che è cieco alle bellezze della natura ha perduto metà del piacere di vivere"
Sir Robert Baden Powell

Giovanni Altadonna


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: coleottero
MessaggioInviato: 21/08/2018, 0:17 
Avatar utente

Iscritto il: 05/09/2013, 19:44
Messaggi: 488
Località: BUSSETO PARMA
Nome: Gildo Passera
Visto che la differenza tra cyanicolor e spendens è il colore(così mi ha detto Stefano Ziani)ribadisco che il soggetto in questione è T.p.splendens visto che è viola verde e non blu.La diffusione delle due ssp.è tutta l'Italia in certe zone (nel Casentinese ) si trova più diffusamente il cyanicolor ,io lo splendens l'ho trovato in Emilia a 800-900mt su pascoli aperti e l'ho trovato in Puglia nella foresta umbra nel bosco(800mt) in Toscana su pascoli con cespugli.Ciao a tutti Gildo


Top
profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
nuovo argomento
rispondi
Pagina 1 di 1 [ 15 messaggi ]

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a: