Benvenuto Ospite | Iscriviti

Forum Entomologi Italiani

www.entomologiitaliani.net/forum
 
Oggi è 20/07/2019, 22:38

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]

Oulema sp. - Chrysomelidae

22.III.2019 - ITALIA - Veneto - VE, Vigonovo


nuovo argomento
rispondi
Pagina 1 di 1 [ 7 messaggi ]
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Oulema sp. - Chrysomelidae
MessaggioInviato: 23/03/2019, 10:38 
Avatar utente

Iscritto il: 26/03/2018, 14:22
Messaggi: 123
Località: Vigonovo
Nome: Matteo Beccardi
Ciao a tutti!! Ho trovato questo piccolo coleottero (3-4 mm circa) tra l'erba. Secondo me potrebbe appartenere alla famiglia Chrysomelidae, ma non ne sono sicuro. Secondo voi che specie potrebbe essere?


20190322_211808.jpg

20190322_211729.jpg


_________________
Matteo
Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Coleottero Chrysomelidae?
MessaggioInviato: 23/03/2019, 11:33 
 

Iscritto il: 08/12/2013, 1:52
Messaggi: 2603
Località: Bagnacavallo (RA)
Nome: Giorgio Pezzi
Sì, è un crisomelide del genere Oulema: nei dintorni di casa ho sinora trovato solo Oulema duftschmidi (Redtenbacher, 1874) ma per distinguerla da O. melanopus (Linnaeus, 1758) è necessario esaminare il flagellum contenuto nel tubo edeagico, cosa non proprio semplice da fare. Anche per le femmine è necessaria la dissezione.
:hi:


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Coleottero Chrysomelidae?
MessaggioInviato: 23/03/2019, 12:02 
Avatar utente

Iscritto il: 26/03/2018, 14:22
Messaggi: 123
Località: Vigonovo
Nome: Matteo Beccardi
Grazie mille dell'aiuto!!
Ma secondo te posso provare ad estrarlo oppure è così difficile che rischio di rovinare l'insetto o il flagellum stesso?

_________________
Matteo


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Coleottero Chrysomelidae?
MessaggioInviato: 25/03/2019, 10:24 
Avatar utente

Iscritto il: 21/05/2009, 14:59
Messaggi: 6195
Località: Casinalbo (MO)
Nome: Riccardo Poloni
Non è un'operazione facile, soprattutto negli esemplari secchi. Ti conviene raccoglierne altre e provare con quelli freschi dopo aver guardato bene la morfologia dei genitali :birra:

_________________
Riccardo Poloni
La dignità degli elementi
la libertà della poesia,
al di là dei tradimenti degli uomini
è magia, è magia, è magia...
Negrita, Rotolando verso sud


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Coleottero Chrysomelidae?
MessaggioInviato: 25/03/2019, 10:29 
Avatar utente

Iscritto il: 26/03/2018, 14:22
Messaggi: 123
Località: Vigonovo
Nome: Matteo Beccardi
Ok grazie mille Riccardo :)
Proverò così :ok:

_________________
Matteo


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Coleottero Chrysomelidae?
MessaggioInviato: 26/03/2019, 12:40 
 

Iscritto il: 08/12/2013, 1:52
Messaggi: 2603
Località: Bagnacavallo (RA)
Nome: Giorgio Pezzi
Nei maschi a volte basta guardare l'edeago, magari sgrassato, con una forte fonte luminosa da sotto: per trasparenza si dovrebbe vedere la forma del flagellum, virgoliforme ad apice lungo, esilissimo in duftschmidi qui visto in "pianta" http://baza.biomap.pl/en/taxon/species- ... photos_txe e come una grossa C a dorso un po' diritto e con apice grosso tubolare in melanopus come qui che lo mostra però visto di profilo http://baza.biomap.pl/en/taxon/species- ... /photos_tx .
:hi:


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Coleottero Chrysomelidae?
MessaggioInviato: 26/03/2019, 17:41 
Avatar utente

Iscritto il: 26/03/2018, 14:22
Messaggi: 123
Località: Vigonovo
Nome: Matteo Beccardi
Ok grazie mille dell'aiuto!! Allora per i miei prossimi esemplari seguirò questi consigli :ok:

_________________
Matteo


Top
profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
nuovo argomento
rispondi
Pagina 1 di 1 [ 7 messaggi ]

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a: