Benvenuto Ospite | Iscriviti

Forum Entomologi Italiani

www.entomologiitaliani.net/forum
 
Oggi è 04/12/2020, 6:50

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]

Nomen dubium, incertae sedis, species inquirenda



nuovo argomento
rispondi
Pagina 1 di 1 [ 5 messaggi ]
Autore Messaggio
MessaggioInviato: 10/02/2020, 12:37 
Avatar utente

Iscritto il: 19/06/2012, 14:35
Messaggi: 5230
Località: Alfonsine (RA)
Nome: Marco Villani
Qualcuno potrebbe cortesemente spiegarmi la differenza tra nomen dubium, incertae sedis e species inquirenda riferito a una specie?
Grazie in anticipo.
Marco :hi:

_________________
La natura non conosce pause nel progresso e nello sviluppo, ed attacca la sua maledizione su tutta l'inattività.” [GOETHE]


Top
profilo
MessaggioInviato: 10/02/2020, 14:00 
 

Iscritto il: 10/08/2010, 14:39
Messaggi: 2450
Località: Milano
Nome: Carlo Monari
Spero di non dire troppe inesattezze, ma da quanto ho capito nomen dubium dovrebbe indicare un nome per il quale non esiste più un tipo, o la serie tipica; se quindi la descrizione è lacunosa diventa impossibile utilizzarlo. Incertae sedis si riferisce invece al fatto che non si riesce ad attribuire al nome una collocazione esatta nell'albero tassonomico. Nel termine species inquirenda non mi sono mai imbattuto, ma traducendo alla lettera direi che è una specie che richiede ulteriori studi, assomiglia a incertae sedis ma non è necessariamente legato solo alla collocazione tassonomica.

_________________
Ciao

Carlo


Top
profilo
MessaggioInviato: 10/02/2020, 15:45 
Avatar utente

Iscritto il: 19/06/2012, 14:35
Messaggi: 5230
Località: Alfonsine (RA)
Nome: Marco Villani
Grazie mille Carlo. Nel frattempo mi ha risposto anche Marco Selis in privato, definendo i termini più o meno allo stesso modo. Species inquirenda sarebbe simile a nomen dubium ma nel primo caso si ha il tipo (o i tipi) mentre nel secondo è andato perduto.
Marco :hi:

_________________
La natura non conosce pause nel progresso e nello sviluppo, ed attacca la sua maledizione su tutta l'inattività.” [GOETHE]


Top
profilo
MessaggioInviato: 10/02/2020, 18:01 
Avatar utente

Iscritto il: 14/03/2009, 12:59
Messaggi: 2623
Località: Milano
Nome: Gabriele Franzini
Un articolo sull'argomento:

Sigovini, M., Keppel, E., & Tagliapietra, D. (2016).
Open Nomenclature in the biodiversity era. Methods in Ecology and Evolution, 7(10), 1217–1225.
https://doi.org/10.1111/2041-210X.12594

:hi: :hi: G.


Top
profilo
MessaggioInviato: 10/02/2020, 21:39 
Avatar utente

Iscritto il: 19/06/2012, 14:35
Messaggi: 5230
Località: Alfonsine (RA)
Nome: Marco Villani
Tante grazie, Gabriele :)

_________________
La natura non conosce pause nel progresso e nello sviluppo, ed attacca la sua maledizione su tutta l'inattività.” [GOETHE]


Top
profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
nuovo argomento
rispondi
Pagina 1 di 1 [ 5 messaggi ]

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron